Lingua russa i (K02)

A.A. 2021/2022
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-LIN/21
Lingua
Russo
Obiettivi formativi
Obiettivo del corso, che si svolge nel primo e nel secondo semestre, è quello di familiarizzare lo studente con varie tipologie testuali e situazioni comunicative del russo contemporaneo, da ambiti meno specialistici ad altri più professionali, sperimentando e praticando la mediazione linguistica, in accordo con la declatoria del corso di laurea. Il corso coniuga approccio teorico e applicato, e prevede una componente di descrizione morfologico-sintattica avanzata, applicata alle tipologie testuali analizzate e mira a potenziare la produzione scritta e orale di testi di tipologie corrispondenti. Il livello minimo di competenza linguistica richiesta per l'accesso corrisponde al livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento e a completamento del corso sarà raggiunto il livello B2, sufficiente a interagire in modo appropriato in contesti avanzati di comunicazione anche professionale. Lo studente dovrebbe raggiungere un livello di autonomia nello studio linguistico, sufficiente a garantirgli il consolidamento e l'ampliamento delle conoscenze lessicali, sintattiche e morfologiche.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente acquisirà le competenze necessarie a seguire lezioni in lingua, conferenze e trasmissioni su temi a lui familiari, a leggere testi di una certa complessità, come articoli di attualità o testi specialistici. Dal punto di vista della produzione, sarà in grado di esporre le proprie idee rispetto ad argomenti di discussione e a scrivere relazioni su argomenti di studio, utilizzando strutture complesse. Per quanto riguarda le lingue di specialità, lo studente approfondirà le proprie conoscenze e consoliderà le proprie competenze scritte e orali prevalentemente nel settore turistico, ma avrà modo di conoscere, anche se in modo meno approfondito, altri ambiti specialistici, rispetto ai quali acquisirà competenze nel riconoscimento del registro e nell'uso di schemi strutturali e relative strutture coesive per la produzione di testi di una certa complessità.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Periodo
annuale
Per l'anno 2021-22 la didattica è prevista parte in presenza e parte online. Informazioni più precise verranno date nel corso del mese di settembre, sulla base dell'evoluzione della situazione sanitaria.
Maggiori informazioni verranno comunicate sulla pagina Lingua russa I LIN di Ariel https://pcottaramusinolrimed.ariel.ctu.unimi.it/v5/home/, su questa pagina troverete un link per accedere al sito Moodle Lingua russa I LIN 2021/22.

Il corso di Lingua russa I si avvarrà della possibilità di accogliere gli studenti, di svolgere lezioni e test in itinere in presenza nelle modalità previste.

I contenuti del corso e la bibliografia di riferimento non subiranno variazioni.
Le modalità d'esame potrebbero subire variazioni laddove non fosse possibile svolgere gli esami scritti in presenza. In questo caso saranno fornite tutte le informazioni
Programma
PROGRAMMA DEL CORSO

1) (20 ore, I semestre) Sintassi del periodo in contesto: revisione della sintassi del periodo con approfondimento di alcune strutture sintattiche proprie della competenza avanzata. Nel modulo si evidenzia il legame fra conoscenza delle strutture sintattiche e la comprensione orale e scritta, attraverso la verifica con esercizi mirati e con lettura di testi. Nell'approfondimento della sintassi sarà privilegiata la prospettiva contrastiva.
2) (20 ore, I semestre) Il testo giornalistico: caratteristiche linguistiche, discorsive e pragmatiche dei testi giornalistici. L'analisi sarà accompagnata da una costante attività di traduzione e mediazione orale.
3)(20 ore, II semestre) Il testo scientifico: strutture morfosintattiche e lessico nel testo scientifico con particolare attenzione ai processi di nominalizzazione e all'espressione delle relazioni sintattiche in contesto specialistico, privilegiando l'approccio contrastivo.
Per quanto riguarda le esercitazioni pratiche, oltre alle competenze linguIstiche generali, lo studente acquisirà competenze scritte e orali nel settore turistico.
Prerequisiti
Competenza della lingua russa a un livello B1.
Metodi didattici
Lezioni frontali, incontri di tipo seminariale con partecipazione attiva degli studenti chiamati a preparare e presentare materiali e a discutere gli argomenti trattati. I materiali didattici relativi al corso ufficiale saranno disponibili sulla piattaforma moodle all'indirizzo: http://labonline.ctu.unimi.it/linguarussa1lin (attivo dopo l'inizio dei corsi e accessibile solo agli studenti immatricolati nell'anno 2021-22). Il lavoro svolto dallo studente sulla piattaforma andrà a costituire parte della valutazione finale.
Esercitazioni linguistiche con esperti madrelingua, dove oltre alle competenze orali e scritte generali, lo studente approfondirà le proprie conoscenze e consoliderà le proprie competenze scritte e orali nel settore turistico.
La frequenza, sia in presenza che a distanza, è vivamente raccomandata.
Materiale di riferimento
Ivanova I.S., Karamyševa L.M., Kuprijanova T.F., Mirošnikova M.G., Sintaksis, Zlatoust Sankt Peterburg 2012 (pp. 148-248, 305-346)
Krjučkova L.S., Russkij jazyk kak inostrannyj. Sintaksis prostogo i složnogo predloženija. Moskva. VLADOS, 2004.
Testi e materiali audio e video presenti sulla piattaforma moodle: http://labonline.ctu.unimi.it/linguarussa1lin
Недоступова Л.В., Устинова Н.Н., Функциональные стили современного русского языка, 2016. Гл.:1, 2, 4.
Буре Н.А., Быстрых М.В. ( )., Основы русской научной речи. Учебное пособие, Saratov, 2019. (IPR Books, accesso agli iscritti al corso): §§: 1.1.1-1.1.3, 2.1.0-2.1.2; 2.2.0-2.2.2
Александрова О.В., Алексанрова И.О., Артамонова Ю.Д., Баранов А.Н., Язык средств массовой информации. Учебное пособие для вузов, Академический Проект, Альма Матер, 2015, Введение per tutti. (singoli capitoli potranno essere assegnati per presentazioni)

Trušina L.B. et al., Russkij ékzamen turizm RÈT 3, Vk, 2007.
Kolesova D.V., Charitonov A.A., Zolotoe pero, Zlatoust, Sankt Peterburg, 2010. (disponibile sulla piattaforma IPRbooks, le coordinate d'accesso saranno fornite ad inizio corso)

Materiale di riferimento per studenti madrelingua, in aggiunta ai testi precedenti:
Валгина, Синтаксис современного русского языка, http://www.hi-edu.ru/e-books/xbook089/01/index.html
Разделы 102-109, 112, 113, 115
Разделы 111, 114, 116-117.

Materiale di riferimento per non frequentanti:

Cevese C., Dobrovolskaja J., Sintassi russa. Teoria ed esercizi, Hoepli, Milano 2005.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame si articola in una prova scritta e in una prova orale, entrambe obbligatorie, alle quali viene attribuito un punteggio fino a 30/30. Alla prova orale si accede previo superamento della prova scritta. I voti della prova scritta sono validi entro le tre sessioni relative all'anno accademico 2018-2019.
La prova scritta è strutturata nel seguente modo:
1) ascolto di un brano e risposte alle relative domande;
2) Composizione: si richiederà la stesura di alcuni testi scritti di varia tipologia, tra quelle esercitate durante il corso (riassunto di un testo scritto, stesura di una lettera, breve saggio);
3) test di sintassi che richiede la soluzione di esercizi di tipo applicativo aventi contenuti e difficoltà analoghi a quelli affrontati durante il corso.
I test possono essere sostenuti in due diverse modalità:
- test parziale al termine del primo semestre e test in versione breve al termine del II semestre,
oppure (per coloro che decidono di non sostenere il parziale o non lo superano):
- test finale (alla fine dell'anno accademico) in versione completa.
La prova orale consiste in un colloquio che è volto ad accertare le conoscenze dello studente su tutti gli argomenti trattati nei tre moduli, gli studenti dovranno in particolare, saper leggere, commentare ed esporre testi di tipologia analoga a quelli analizzati durante il corso (moduli I, II e III), commentando gli aspetti sintattici, morfologici, lessicali e stilistici approfonditi durante l'anno.
Le competenze linguistiche generali di ascolto e produzione orale, compresi i contenuti specifici relativi al linguaggio del turismo oggetto delle esercitazioni linguistiche verranno testate in modo continuo durante l'anno, attraverso la consegna e l'esecuzione dei compiti assegnati, interventi orali e presentazioni (per gli studenti frequentanti). Gli studenti non frequentanti avranno la possibilità, in alternativa, di svolgere dei colloqui orali con gli esperti madrelingua e preliminari allo svolgimento della prova orale finale. In entrambi i casi il giudizio formulato verrà comunicato al docente che ne terrà conto nella valutazione finale.
Le valutazioni delle attività assegnate e svolte nel corso dell'anno sulla piattaforma moodle e su altre piattaforme, gli interventi con presentazioni durante le lezioni, andranno a comporre per un 30% la votazione finale.
L-LIN/21 - SLAVISTICA - CFU: 9
Lezioni: 60 ore
Docente/i
Ricevimento:
Con l'inizio dell'a.a. il ricevimento studenti riprenderà il mercoledì alle ore 14.30, sul team "ricevimento", codice ejdzi6u. Si invita comunque a controllare sempre ariel e la pagina del team prima di collegarsi per il ricevimento.
Microsoft teams "Ricevimento", codice ejdzi6u (Sesto San Giovanni. Polo di Mediazione, Studio 4015
Ricevimento:
Mercoledì, 10.30-12.30 (prenotazione obbligatoria via email)
Microsoft Teams, codice team: x18qtcp