Malattie dell'apparato locomotore e medicina fisica e riabilitativa

A.A. 2021/2022
6
Crediti massimi
70
Ore totali
SSD
MED/16 MED/19 MED/33 MED/34
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento fornirà le conoscenze generali sull'eziologia e patogenesi, sulle manifestazioni cliniche, sui processi diagnostici ed i principi di trattamento delle patologie nel campo della reumatologia, dell'ortopedia e traumatologia e della chirurgica plastica. Fornirà anche competenze per riconoscere e valutare la disabilità, i segni clinici di progresso e deterioramento del paziente, secondo i principi della medicina fisica e riabilitativa.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente dovrà essere in grado di:
· discutere in termini generali i fondamenti e le principali caratteristiche dei trattamenti delle patologie dell'apparato locomotore;
· applicare tecniche per riconoscere e valutare disabilità, segni di progresso e deterioramento del paziente;
· discutere le metodologie di base di stimolazione neuroriabilitativa e applicarle nell'ambito della terapia occupazionale;
· discutere l'inquadramento biologico-clinico e le cure mediche farmacologiche nelle artrosi, osteoporosi e malattie reumatiche;
· discutere le modalità di stesura di un progetto riabilitativo;
· discutere criticamente le opportunità e le difficoltà di un lavoro in equipe riabilitativo.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Prerequisiti
Essere iscritti al 2° anno del corso di studio. Lo studente dovrebbe avere le conoscenze richieste nei corsi di anatomia, fisiologia, patologia generale.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Prova scritta con quiz
Reumatologia
Programma
- classificazione malattie reumatiche
- artrite reumatoide
- artriti microcristalline
- connettiviti
- spondilite anchilosante e artrite psoriasica
- osteoartrosi e osteoporosi
Metodi didattici
Lezione frontale con presentazione , discussione di casi clinici in aula, frequenza in ambulatorio reumatologia
Materiale di riferimento
UNIREUMA, Reumatologia per le professioni sanitarie, Ed. Idelson-Gnocchi
Todesco, Malattie Reumatiche, Ed Mc Graw Hill
Chirurgia plastica
Programma
- Introduzione alla chirurgia e riabilitazione della mano
- Cenni anatomici
- Patologie di frequente riscontro nella mano: approccio mini-invasivo
- Principali quadri artrosici in chirurgia della mano: trattamento chirurgico
- Patologie del sistema nervoso periferico traumatiche e compressive
- Fratture della mano e del polso: indicazioni, trattamento conservativo e chirurgico
- Lesioni legamentose e tendinee della mano
- La mano traumatica: centri CUMI, amputazioni, traumi complessi
- La copertura delle perdite di sostanza: il ruolo della microchirurgia
- Le malformazioni congenite della mano
- Le ustioni
Metodi didattici
Lezione frontale
Materiale di riferimento
Pajardi, G. La Chirurgia della Mano, Piccin, Nuova Libraria
Kapandji, A., Pagani, P.A. Anatomia Funzionale
Bonola - Caroli - Celli (1981) La mano - Filogenesi, Embriologia, Anatomia descrittiva, funzionale, topografica, chirurgica e radiologica
Scott W. Wolfe MD et al. (2016) Green's Operative Hand Surgery 7e
Amit Gupta, Simon P. J. Kay, Luis R. Scheker (2000) The Growing Hand: Diagnosis and Management of the Upper Extremity in Children
Malattie dell'apparato locomotore
Programma
TRAUMATOLOGIA:
- meccanismi traumatici e generalità sui principali tipi di lesioni dei tessuti molli, delle articolazioni, dei muscoli e tendini, e dello scheletro, ossa e cartilagini, e delle loro complicazioni;
- principi di trattamento conservativo e chirurgico delle fratture;
- principali lesioni scheletriche:
o fratture del femore prossimale;
o lussazione di spalla;
o fratture diafisarie dei grandi segmenti;
o fratture della colonna vertebrale;
ORTOPEDIA:
- osteoporosi primarie e secondarie e fratture da fragilità del femore e delle vertebre e accenno ad altre malattie metaboliche dell'osso;
- la protesizzazione articolare nell'artrosi ed in altre patologie reumatiche e sue complicanze;
- osteomielite;
- patologie del disco intervertebrale: malattia degenerativa ed ernia;
- accenni sulle malformazioni congenite e sulle patologie dell'accrescimento;
- accenni sui tumori dello scheletro primitivi, benigni e maligni, e secondari;
- Reimpianti degli arti
- L'approccio chirurgico delle artrosi
- Protesi articolari
- Fratture e lussazioni

La riabilitazione: definizione e significati. Il manifesto per la riabilitazione del bambino.
La riabilitazione come processo complesso.
Differenze concettuali fra misura, valutazione e classificazione.
Il modello dii Georg Rasch: potenzialità e limiti.
La valutazione del comportamento adattivo mediante osservazione.
La paralisi cerebrale infantile come paradigma complesso della riabilitazione.
Il questionario CPQoL (valutazione della qualità di vita).
Il trauma cranico come paradigma complesso delle cerebrolesioni acquisite.
L'ictus come paradigma delle lesioni focali del Sistema Nervoso Centrale.
La neuroplasticità, Il concetto di affordance.
I neuroni canonici e i neuroni specchio. Il movimento pensato.
Metodi didattici
L'insegnamento viene effettuato tramite lezioni frontali, generalmente con l'ausilio di diapositive.
Lezione frontale.
Materiale di riferimento
- Paolo Cabitza - Ortopedia - 2012 Esculapio Ed.
- Federico A. Grassi, Ugo E. Pazzaglia, Giorgio Pilato. Manuale di ortopedia e traumatologia. 2012 Elsevier Ed.
- Jennifer Hart, Mark D. Miller, Stephen R. Thompson. Miller's Review of Orthopaedics. 2016 Elsevier Ed.
- Franco Postacchini, Ernesto Ippolito, Andrea Ferretti. Ortopedia e Traumatologia. 2017 Antonio Delfino Ed.
- Attilio Mancini, Carlo Morlacchi. Clinica ortopedica. Manuale-atlante. 2018 Piccin-Nuova LibrariaEd.
The slides projected in the lessons will be available on Ariel, or directly in the classroom.
The following textbooks could be used to preapare the final exam:
- Paolo Cabitza - Ortopedia - 2012 Esculapio Ed.
- Federico A. Grassi, Ugo E. Pazzaglia, Giorgio Pilato. Manuale di ortopedia e traumatologia. 2012 Elsevier Ed.
- Jennifer Hart, Mark D. Miller, Stephen R. Thompson. Miller's Review of Orthopaedics. 2016 Elsevier Ed.
- Franco Postacchini, Ernesto Ippolito, Andrea Ferretti. Ortopedia e Traumatologia. 2017 Antonio Delfino Ed.
- Attilio Mancini, Carlo Morlacchi. Clinica ortopedica. Manuale-atlante. 2018 Piccin-Nuova Libraria Ed.

MED/33 - Medicina Fisica e Riabilitativa - (1 CFU) - dott.ssa Meraviglia
- Complessità del movimento. (M.V. Meraviglia) Franco Angeli, Milano 2004.
- Sistemi motori. Nuovi paradigmi di apprendimento e comunicazione (M.V. Meraviglia)
Springer, 2012.
- Neuroscienze per giovani studenti. Scaricabile liberamente al link:
https://www.unibs.it/sites/default/files/ricerca/allegati/Neuroscienze%…- %20La%20Scienza%20del%20Cervello%20WEB_0.pdf
- Articoli di approfondimento specifici per ciascun argomento forniti dal docente durante il corso.
Medicina fisica e riabilitativa
Programma
- Il dolore in ortopedia e traumatologia: il dolore muscolo-scheletrico
- Cenni riabilitativi in soggetti con protesi articolari
- Le amputazioni e la preparazione all'uso delle protesi
- La riabilitazione del paziente traumatizzato
Concetti generali e linee guida
La presa in carico riabilitativa del paziente neurologico affetto da:
- Malattie demielinizzanti: sclerosi multipla;
- Malattie neurodegenerative: malattia di Parkinson e Parkinsonismi; atrofie progressive mielopatiche, sclerosi laterale amiotrofica (SLA),
- Malattie ereditarie: atrofie muscolari progressive neuronali (Charcot-Marie-Tooth), eredoatassie spino cerebellari (malattia di Friedreich);
- Malattie neuromuscolari: distrofie muscolari progressive, miotonie e miastenia
- Disturbi del movimento: distonia
- Alterazioni del tono muscolare: spasticità
Metodi didattici
Lezione frontale
Materiale di riferimento
Basaglia N. "Progettare la Riabilitazione" . Edi-Ermes, Milano 2002
Schimpf, O. "Riabilitazione neurologica" Edizione italiana a cura di Gianfranco Lamberti
Articoli scientifici e slides discussi durante il corso
Moduli o unità didattiche
Chirurgia plastica
MED/19 - CHIRURGIA PLASTICA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Malattie dell'apparato locomotore
MED/33 - MALATTIE APPARATO LOCOMOTORE - CFU: 2
Esercitazioni: 15 ore
Lezioni: 10 ore

Medicina fisica e riabilitativa
MED/34 - MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA - CFU: 2
Esercitazioni: 15 ore
Lezioni: 10 ore

Reumatologia
MED/16 - REUMATOLOGIA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Docente/i
Ricevimento:
per appuntamento
Ospedale San Giuseppe
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ospedale San Paolo, via di Rudinì 8, Milano - U.O. Ortopedia 6° piano blocco A
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
A.O. San Paolo - U.O. di Recupero e Rieducazione Funzionale - Blocco A - 6° piano