Propedeutica della clinica veterinaria

A.A. 2021/2022
6
Crediti massimi
80
Ore totali
SSD
VET/08 VET/09
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'obiettivo generale del Corso Integrato di Propedeutica alla Clinica Veterinaria (Propedeutica alla Clinica Medica Veterinaria e Propedeutica alla Clinica Chirurgica Veterinaria) è quello di indirizzare lo Studente alla ricerca e al riconoscimento dei segni e dei sintomi d'ordine generale e particolare di una malattia al fine di prepararlo ed educarlo al ragionamento clinico. Lo Studente, inoltre, dovrà essere in grado di applicare le conoscenze acquisite eseguendo correttamente i principi della semeiologia fisica (Ispezione, Palpazione, Percussione, Ascoltazione, Misurazione) sull'animale (Cane, Cavallo, Bovino).
Risultati apprendimento attesi
1) Conoscenze e comprensione: lo Studente dovrà dimostrare di essere in grado di raccogliere i dati anamnestici del paziente, saperlo contenere, gestire, ed eseguire un esame obiettivo generale e particolare dei diversi apparati in senso metodologico (Esame Obiettivo Generale, Esame Obiettivo Particolare) ed analitico (rilevamento delle disfunzioni e alterazioni che si possono riscontrare in ogni sede anatomica). A conclusione del Corso lo Studente avrà in possesso le conoscenze teorico-pratiche per poter affrontare autonomamente il metodo di esecuzione della visita clinica
2) Capacità di applicare conoscenza e comprensione: lo Studente dovrà dimostrare di possedere le conoscenze e i concetti utili a correlare i rilievi dell'esame clinico in senso critico utili per seguire un corretto ragionamento diagnostico. A conclusione del Corso lo Studente avrà in possesso le conoscenze teorico-pratiche per poter affrontare autonomamente il metodo di esecuzione della visita clinica eseguendo un corretto ragionamento diagnostico.
3) Capacità critiche di giudizio: lo Studente dovrà dimostrare di saper esaminare ed interpretare in modo critico le informazioni acquisite durante la lezione, le esercitazioni, nonché quelle riportate dai testi consigliati. A conclusione del Corso lo Studente sarà in grado di gestire autonomamente il paziente, impiegando le corrette regole antinfortunistiche e un adeguato contenimento, avvicinandosi all'animale, a seconda delle specie, in modo confacente per la reciproca incolumità.
4) Capacità di comunicare quanto si è appreso: lo Studente dovrà dimostrare la capacità di comunicare le informazioni acquisite con terminologia appropriata durante le lezioni frontali ed esercitative. La prova pratica finale d'esame eseguita sull'animale avrà lo scopo di valutare l'acquisizione delle conoscenze teorico-pratiche acquisite.
5) Capacità di proseguire lo studio in modo autonomo nel corso della vita:
Lo Studente viene messo a conoscenza e indirizzato, durante lo svolgimento del corso, dei testi, delle riviste scientifiche e divulgative nazionali e internazionali esistenti e della possibilità di seguire dei corsi di aggiornamento una volta conseguita la laurea.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Edizione non attiva
Moduli o unità didattiche
Propedeutica alla clinica chirurgica veterinaria
VET/09 - CLINICA CHIRURGICA VETERINARIA - CFU: 2
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 8 ore

Propedeutica alla clinica medica veterinaria
VET/08 - CLINICA MEDICA VETERINARIA - CFU: 4
Esercitazioni: 48 ore
Lezioni: 8 ore