Prova finale

A.A. 2021/2022
7
Crediti massimi
140
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Non definiti
Risultati apprendimento attesi
Non definiti
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
Il programma dell'insegnamento è specifico per ciascun progetto di tesi presentato
Prerequisiti
Per poter essere ammesso a sostenere la prova finale di Laurea magistrale, lo studente deve aver sostenuto tutti gli esami e acquisiti i CFU previsti nel piano di studi; deve inoltre presentare un progetto da sviluppare nella tesi e identificare un relatore che lo seguirà nel progetto individuato tra i Professori del corso di studio o tra i Docenti di ruolo dell'Ateneo.
Può essere prevista anche la figura di un Correlatore, scelto tra i Docenti del Corso di Laurea o tra i Docenti di ruolo di un Dipartimento dell'Università degli Sudi di Milano o tra soggetti di elevata qualificazione professionale e riconosciuta esperienza per Ufficio ricoperto.
Metodi didattici
La preparazione della tesi include incontri regolari con il relatore (e il correlatore, laddove presente) per strutturare il progetto, definire e programmare le relative attività, e monitorare l'andamento del progetto nel tempo. Le attività variano in base all'argomento della tesi (es. revisione della letteratura; incontri con il personale di reparti, laboratori o divisioni amministrative; raccolta di dati presso pazienti, studenti, professionisti della salute, cittadini, o stakeholder; analisi dei dati; stesura dell'elaborato). L'esame finale si svolge in un'unica sessione.
Materiale di riferimento
La bibliografia è specifica per ciascun progetto di tesi presentato
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La prova finale consiste nella presentazione e discussione della tesi in forma orale, in italiano o in inglese, anche con supporto di una presentazione in power point.
La Commissione dell'esame è composta da non meno di 7 e non più di 11 membri.
Terminate le esposizioni di tutti i laureandi, la Commissione si riunisce separatamente e concorda il voto finale, espresso in centodecimi e risultante della somma tra media ponderata dei voti curriculari e punteggio ottenuto dalla Tesi (0-9 punti).
I criteri di valutazione della Tesi includono originalità dei contenuti, tipologia dell'elaborato (revisione della letteratura, raccolta e analisi di dati, costruzione di un intervento), padronanza dell'argomento e chiarezza espositiva e concisione, capacità di argomentazione a fronte delle domande della Commissione.
- CFU: 7
Pratica - Esercitativa: 140 ore