Prova finale

A.A. 2021/2022
3
Crediti massimi
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
La prova finale consiste nella discussione della relazione scritta (elaborato finale) inerente le attività svolte durante il tirocinio interno presso laboratori universitari (6 CFU totali). La prova finale ha l'obiettivo di rendere i laureandi in grado di descrivere, in modo chiaro e comprensibile, l'esperienza sperimentale svolta durante il tirocinio e di essere in grado di discuterne gli aspetti teorici, metodologici e tecnologici con la commissione d'esame.
Risultati apprendimento attesi
I laureati in Scienze biologiche saranno in grado di svolgere compiti tecnico-operativi ed attività professionali di supporto in ambito biologico e saranno in grado di stendere relazioni teorico-pratiche riguardanti le attività svolte.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Programma
Non pertinente
Prerequisiti
Per essere ammesso alla prova finale lo studente deve:
- aver conseguito 177 CFU, comprensivi di 3 CFU previsti per la conoscenza della lingua inglese;
- aver preparato un elaborato finale scritto.
Metodi didattici
Laboratorio
Materiale di riferimento
Quaderno di laboratorio; eventuale bibliografia suggerita dai docenti del tirocinio pratico.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La preparazione dell'elaborato finale e la sua discussione danno diritto all'acquisizione di ulteriori 3 CFU.
- CFU: 3
Studio e pratica individuale: 0 ore