Prova finale

A.A. 2021/2022
45
Crediti massimi
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Obiettivo formativo della prova finale - che comprende lo sviluppo di un progetto di ricerca sperimentale, nella successiva stesura di una dissertazione scritta e nella sua presentazione e discussione critica - è quello di fornire agli studenti una approfondita e concreta comprensione del metodo scientifico in campo biologico e della sua applicazione pratica a problematiche ecologiche ed evoluzionistiche o relative allo studio degli adattamenti degli organismi viventi e della biodiversità.
Risultati apprendimento attesi
Alla conclusione delle attività collegate con la prova finale, lo studente dovrà aver acquisito la capacità di approfondire un problema scientifico, di progettare una strategia sperimentale per affrontarlo, di eseguire le attività sperimentali progettate e di interpretarne i risultati. Lo studente, grazie alle attività di laboratorio e/o di campo svolte, preferenzialmente nel contesto delle attività di un gruppo di ricerca, o seguito da uno o più ricercatori esperti, dovrà aver acquisito capacità critiche di giudizio dei risultati ottenuti al fine di trarne le corrette conclusioni. Grazie all'attività di stesura della dissertazione e della sua presentazione e discussione, avrà acquisito la capacità di contestualizzare i risultati di una ricerca sperimentale in campo biologico nel contesto di quanto già noto alla comunità scientifica, di comunicare efficacemente in forma scritta e orale conoscenze biologiche di taglio ecologico ed evoluzionistico, oltre che di proseguire, nel corso della propria futura attività, lo studio di emergenti problematiche connesse con lo studio degli organismi in chiave evoluzionistica ed ecologica.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
In relazione alle modalità di svolgimento della prova finale per l'AA 2021/2022, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
Non pertinente
Prerequisiti
Per essere ammesso alla prova finale lo studente deve:
- avere conseguito 75 CFU negli esami previsti dal manifesto degli studi ed inseriti nel piano di studi, comprensivi di 3 CFU previsti per la conoscenza della lingua inglese;
- avere svolto il tirocinio per la preparazione della tesi di laurea ed avere redatto l'elaborato finale scritto (tesi).
Metodi didattici
Come sopra specificato, l'ammissione all'esame finale prevede la preaparazione di una tesi, relativa alle attività svolte nel corso del tirocinio. Nello svolgimento delle attvità di tirocinio e nella preparazione della tesi lo studente viene seguito da un docente che svolge il ruolo di relatore. Possono essere previsti ulteriori "tutors".
Materiale di riferimento
Documentazione bibliografica ed ulteriori testi/fonti utili ai fini dello svolgimento delle attività sperimentali e della stesura della tesi.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La verifica si svolgerà attraverso la revisione della tesi scritta e attraverso la presentazione in forma orale, idealmente supportata dalla presentazione di diapositive, delle attività svolte nel corso del tirocinio e dei risutati conseguiti. L'attribuzione del punteggio di laurea prevede la valutazione di:
- Rigore metodologico delle indagini svolte durante il tirocinio.
- Qualità dell'elaborato scritto.
- Chiarezza e capacità espositiva.
- CFU: 45
Studio e pratica individuale: 0 ore