Psicologia clinica dello sviluppo

A.A. 2021/2022
6
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
M-PED/03 M-PSI/04 M-PSI/08
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
- Acquisire le conoscenze dei processi di sviluppo individuale nell'arco dell'età evolutiva, analizzando anche nella sua evoluzione storica, il significato della relazione educativa con persone con bisogni speciali.
- Conoscere i sistemi di classificazione e le modalità dell'esame psichico.
- Acquisire una prospettiva centrata sull'interazione tra soggetto e contesto di vita conoscere il quadro di riferimento teorico per l'impostazione e la valutazione delle forme specializzate dell'intervento.
- Conoscere le forme didattiche applicate all'handicap, all'attività di sostegno e di recupero, all'inserimento e all'integrazione e, in generale, al trattamento pedagogico della differenza.
- Analizzare i diversi approcci alla progettazione del lavoro educativo con persone con bisogni speciali.
- Conoscere la sociologia in generale (le prospettive teoriche fondamentali, il linguaggio delle scienze sociali, l'ordine e il mutamento).
- Conoscere modelli e tecniche di analisi dei gruppi, della salute, della scienza, dello sviluppo, della sicurezza sociale.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente deve dimostrare conoscenze e padronanza dei concetti di:
- processi di sviluppo individuale nell'arco dell'età evolutiva;
- la relazione educativa con persone con "bisogni speciali";
- i sistemi di classificazione e le modalità dell'esame psichico;
- l'interazione tra soggetto e contesto di vita;
- impostazione e valutazione di forme specializzate dell'intervento;
- forme didattiche applicate all'handicap, all'attività di sostegno e di recupero, all'inserimento e all'integrazione;
- il trattamento pedagogico della differenza;
- i diversi approcci alla progettazione del lavoro educativo con persone con bisogni speciali;
- le prospettive teoriche fondamentali della sociologia, il linguaggio delle scienze sociali, l'ordine e il mutamento;
- i modelli e le tecniche di analisi dei gruppi, della salute, della scienza, dello sviluppo, della sicurezza sociale.
Programma e organizzazione didattica

Sezione: Bosisio Parini

Responsabile
Le lezioni saranno svolte a distanza in modalità sincrona sulla piattaforma Microsoft Teams. Per tutti i moduli, parte delle ore potranno essere svolte in presenza a piccoli gruppi nel rispetto delle indicazioni di Ateneo relative al distanziamento sociale e contemporaneamente a distanza in modalità sincrona. In ogni caso gli studenti potranno accedere alle lezioni e al materiale didattico anche da remoto.

Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni.
Prerequisiti
Conoscenze di base della psicologia generale.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La verifica dell'apprendimento avviene mediante una prova orale.
La valutazione è espressa in trentesimi.
Didattica e pedagogia speciale
Programma
- La percezione della disabilità dall'antichità ad oggi
- Cenni storico legislativi dell'inserimento scolastico del bambino disabile
- Il bambino disabile in classe
- PDP, PEI e ICF: strumenti di lavoro condivisi
- Atteggiamenti pro-sociali e collaborazione in classe
- La disabilità intellettiva e comportamento adattivi
- Riabilitare: Chi? Che cosa? Come?
Metodi didattici
Lezioni frontali, erogate con il supporto di slide che verranno poi consegnate agli studenti e all'occorrenza verranno mostrati video utili all'approfondimento di alcune delle tematiche trattate.
Materiale di riferimento
- Slide delle lezioni tratte da:
· "Storia della disabilità. Dal castigo degli dei alla crisi del Welfare" (2012). Schianchi M. Carocci Editore
· "L'integrazione scolastica degli alunni con disabilità. Trent' anni di inclusione nella scuola italiana" (2007) A cura di Canevaro A. Erikson, Trento.
· "Ritorno a scuola. Accoglienza, gestione e supporto del bambino con tumore cerebrale nel suo ritorno in classe". Poggi G., Adduci A.R., Oprandi M.C. Il libro è pubblicato on-line sul sito ufficiale de la Nostra Famiglia ed è scaricabile in modo gratuito: https://emedea.it/medea/it/istituto-it/editoria-e-pubblicazioni
· "Una sfida possibile. La riabilitazione del bambino con diagnosi di tumore cerebrale." Poggi G., Oprandi M. C. Il libro è pubblicato on-line sul sito ufficiale de la Nostra Famiglia ed è scaricabile in modo gratuito: https://emedea.it/medea/it/istituto-it/editoria-e-pubblicazioni
Solo gli ultimi 2 testi sono consigliati agli studenti per approfondimenti delle tematiche trattate.
Psicologia dello sviluppo e psicologia dell'educazione
Programma
- Attaccamento, metodi di valutazione ed esiti evolutivi
- Lo sviluppo emotivo e relazionale
- Lo sviluppo linguistico e comunicativo
- Lo sviluppo cognitivo
- Competenze scolastiche: lettura, scrittura, matematica
- I disturbi dell'apprendimento e i metodi di intervento
- Fattori di rischio e protezione nello sviluppo
- Gli interventi nell'ambito dello sviluppo
Metodi didattici
Lezioni frontali, uso di filmati ed esercitazioni
Materiale di riferimento
- Slide delle lezioni
- Manuale di Psicologia dello Sviluppo (a cura di Lavinia Barone) - Carocci Editore. (Capitoli: 2, 5, 7, 8, 9 e 11)
- Tre articoli a scelta tra i seguenti (Choice of three items from the following):
· Carlson EA, Sampson MC, Sroufe LA. (2003). Implications of Attachment Theory and Research for Developmental-Behavioral Pediatrics. Developmental and Behavioral Pediatrics, 24(5): 364-379
· Gentile S. (2015). Untreated depression during pregnancy: Short- and long-term effects in offspring. A systematic review. Neuroscience [Epub ahead of print]
· Guinosso SA, Johnson SB, Riley AW (2016). Multiple adverse experiences and child cognitive development. Pediatr Res. 2016 Jan;79(1-2):220-6. doi: 10.1038/pr.2015.195
· Negrão, M., Pereira, M., Soares, I., & Mesman, J. (2014). Enhancing positive parent-child interactions and family functioning in a poverty sample: a randomized control trial. Attachment & Human Development, 16(4): 315-28.
· NICHD Early Child Care Research Network (2004). Affect dysregulation in the motherchild relationship in the toddler years: antecedents and consequences. Dev Psychopathology,16 (1): 43-68
· Pratt HD, Patel DR. (2007). Learning disorders in children and adolescents. Prim Care, 34(2): 361-74
· Rescorla L, Frigerio A., Sali ME, Spataro P, Longobardi E. (2014) "Typical and Delayed Lexical Development in Italian" Journal of Speech Language and Hearing Research. 57(5):1792-803
Psicologia clinica
Programma
Competenze e ambiti di intervento della psicologia clinica
- La diagnosi clinica e la malattia mentale
- La psicologia clinica dello sviluppo
- Psicopatologia: psicosi, disturbi depressivi e disturbi d'ansia, disturbi alimentari, tossicodipendenze e disturbi di personalità
- La psicologia della salute; i disturbi somatici e psicosomatici
- La terapia e la psicoterapia
- I disturbi dello spettro autistico
- L'approccio comportamentale al cambiamento
- Tecniche comportamentali.
- La terapia e la CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa)
Metodi didattici
Lezioni frontali, analisi e commento di materiale multimediale.
Materiale di riferimento
- Slide e materiale integrativo utilizzato nel corso delle lezioni
- Sanavio, E., Cornoldi, C. (2017). Psicologia Clinica. Bologna. Il Mulino
- Un libro a scelta tra (One book to choose from):
· Foxx, R. (1995). Tecniche base del metodo comportamentale. Trento: Erickson
· Martin G. Pear J (2000). Strategie e tecniche per il cambiamento. La via comportamentale. Milano: McGraw Hill
Moduli o unità didattiche
Didattica e pedagogia speciale
M-PED/03 - DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Psicologia clinica
M-PSI/08 - PSICOLOGIA CLINICA - CFU: 3
Lezioni: 30 ore

Psicologia dello sviluppo e psicologia dell'educazione
M-PSI/04 - PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Sezione: Don Gnocchi

Responsabile
Le lezioni saranno svolte a distanza in modalità sincrona sulla piattaforma Microsoft Teams.

Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni.

L'esame si svolgerà in modalità scritta secondo le modalità riportate nella sezione dedicata della scheda d'insegnamento. Come da decreto rettorale del 31 luglio 2020 attualmente in vigore, gli esami scritti si svolgeranno in presenza, nel rispetto nelle norme di sicurezza vigenti, garantendo agli studenti internazionali, a quelli residenti fuori regione oltre che agli studenti con gravi patologie la possibilità di svolgere l'esame da remoto, anche in data differente.
Prerequisiti
Conoscenze di base della psicologia generale.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La verifica dell'apprendimento avviene mediante una prova scritta con domande a risposta multipla, la valutazione di un elaborato scritto e una prova orale.
La valutazione è espressa in trentesimi.
Didattica e pedagogia speciale
Programma
Analizzare criticamente i concetti di handicap e disabilità.
Indicare le caratteristiche fondamentali della Pedagogia Speciale.
Analizzare i diversi approcci alla progettazione del lavoro educativo con persone con disabilità:dalla classificazione ICDH alla International Classification of Diseases alla Classification of Human Functioning; dal Progetto Educativo Individualizzato (PEI) al Progetto di vita nella prospettiva della Quality of Life.
Conoscere i fondamenti della Convenzione Onu per i diritti delle persone con disabilità.
Approfondire il tema della sessualità nella relazione educativa con persone con disabilità
Metodi didattici
Lezioni frontali ed esercitazioni, lavori di gruppo. Si utilizzeranno slides sui contenuti del corso.
Materiale di riferimento
Medeghini R., Valtellina E., Quale disabilità, Franco Angeli, Milano, 2006, (Parte 1 e 2)
Giaconi C., Qualità della vita e adulti con disabilità, Franco Angeli, Milano, 2015, (Parte 1 e 4)
Veglia F., a cura di, Handicap e sessualità: il silenzio, la voce, la carezza, Franco Angeli, Milano, 2000 (Parte I: Cap. 1, 2, 3, 4).
Psicologia dello sviluppo e psicologia dell'educazione
Programma
Nella prima parte saranno trattati i contenuti di base e la specificità della psicologia dello sviluppo e dell'educazione con accenni ai principali riferimenti teorici e metodologici: psicoanalisi (Freud ed Erckson).
La teoria classica dell'apprendimento; l'epistemologia genetica di Piaget; la psicologia culturale di Vygotskij e Bruner; sviluppi del Costruttivismo (Watzlavick, Wittgenstein, Varela e altri).
Nella seconda parte verranno affrontate tematiche specifiche:
-Le traiettorie evolutive tipiche;
-Legami di attaccamento nel ciclo di vita e teoria della mente;
-Contesti di crescita ed educativi dei nativi digitali;
-Fattori di rischio nello sviluppo infantile;
-La relazione madre-bambino e tra pari;
-La motivazione, il rapporto insegnante-allievo;
-Le strategie di fronte alla sfida educativa, genitori oggi;
-Focus: forme di disagio e difficoltà quali il maltrattamento e abuso infantile, bullismo e cyberbullying.
Metodi didattici
Lezioni frontali.
Lettura e studio di testi scelti, visione di filmati con discussioni in aula.
Attività esperienziali, che prevedono il coinvolgimento diretto degli studenti.
Materiale di riferimento
A cura di S. Caravita, L. Milani, D. Traficante "Psicologia dello sviluppo e dell'educazione", Il Mulino.
Materiali di approfondimento facoltativi e ricerche web.
Psicologia clinica
Programma
Definizione di psicologia clinica
Concetti di base: struttura di personalità, meccanismi di difesa
La psicosomatica
La relazione d'aiuto
La resilienza
Elaborazione del lutto
Presa in carico della famiglia con bambino con disabilità
Disturbi alimentari
Vissuto emotivo alla malattia
Intelligenza emotiva
Metodi didattici
Lezioni frontali ed esercitazioni.
Il materiale utilizzato consisterà di slide
Materiale di riferimento
Bressi C, Invernizzi G. Psichiatria e Psicologia Clinica 5e- McGrawHillEducation
Capitoli: 8, 11, 13.2, 22, 24.
Un testo a scelta tra i seguenti:
Garista P. Come canne di bambù. Farsi mentori della resilienza nel lavoro educativo- Franco Angeli Ed.2018
Oliverio Ferraris A. La forza d'animo - Bur Biblioteca Univ. Rizzoli, 2004
Grimoldi M., Urcioli F. Prima del digiuno- Franco Angeli Ed., 2000
Vicari S., Caprioglio I., Corpi senza peso- Erickson Ed., 2016
Dalla Ragione L., Scoppetta M., Giganti d'argilla, Il Pensiero Scientifico Editore, 2009
O'Sullivan Suzanne, E' tutto nella tua testa. Il misterioso mondo delle malattie psicosomatiche - Mondadori Ed.2018
Marcoli A. La nonna è ancora morta? - Mondadori Ed., 2014
Sisto D. La morte si fa social - Bollati Boringhieri Ed., 2018
Baron-Cohen S. La scienza del male. L'empatia e le origini della crudeltà - Cortina Ed., 2012
Goleman D. Intelligenza Emotiva - Bur, 2011
V.Caretti, D. La Barbera , Le nuove dipendenze: diagnosi e clinica - Carocci Ed.2014 (2° ristampa)
G. Valtolina, L'altro fratello relazione fraterna e disabilità- Franco Angeli Ed.2008 (2° edizione)
Moduli o unità didattiche
Didattica e pedagogia speciale
M-PED/03 - DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Psicologia clinica
M-PSI/08 - PSICOLOGIA CLINICA - CFU: 3
Lezioni: 30 ore

Psicologia dello sviluppo e psicologia dell'educazione
M-PSI/04 - PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
sabato 12-13 previo appuntamento e- mail
Osp Sacco Milano