Psicologia generale e sociale

A.A. 2021/2022
6
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
M-PSI/01 M-PSI/05
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire agli studenti le nozioni di base delle principali funzioni psicologiche dei paradigmi e schemi essenziali dei modelli psicologici maggiormente usati nei servizi socio-sanitario-educativi. Scopi dell'insegnamento, inoltre, sono quelli di sviluppare conoscenze.
· sulla terminologia psicologica per conoscere meglio sé e comprendere meglio l'altro sui principali modelli teorici di psicologia sociale di riferimento
· sui processi che sostengono o determinano eventi, fenomeni e comportamenti dell'individuo o del gruppo in relazione al sistema o sottosistema sociale cui appartiene (famiglia, gruppo, etnia, organizzazione, comunità, etc.)
· sulle basi teoriche e metodologiche per l'acquisizione delle capacità di lettura delle dinamiche sottostanti ai processi di gruppo
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà conoscere
· i contenuti disciplinari delle principali funzioni psicologiche
· i paradigmi e gli schemi essenziali dei modelli psicologici maggiormente usati nei servizi socio-sanitario-educativi
· la terminologia psicologica per conoscere meglio sé e comprendere meglio l'altro
· i principali modelli teorici di riferimento di psicologia sociale
· i processi che sostengono o determinano eventi, fenomeni e comportamenti dell'individuo o del gruppo in relazione al sistema o sottosistema sociale cui appartiene (famiglia, gruppo, etnia, organizzazione, comunità, etc.)
· le basi teoriche e metodologiche per l'acquisizione delle capacità di lettura delle dinamiche sottostanti ai processi di gruppo
Programma e organizzazione didattica

Sezione: Bosisio Parini

Responsabile
Le lezioni saranno svolte a distanza in modalità sincrona sulla piattaforma Microsoft Teams. Alcune ore saranno svolte in presenza, nel rispetto delle indicazioni di Ateneo relative al distanziamento sociale e contemporaneamente a distanza in modalità sincrona. In ogni caso gli studenti potranno accedere alle lezioni e al materiale didattico da remoto.
Le informazioni sull'organizzazione delle lezioni, su come accedere a Microsoft Teams e ogni altra indicazione sulla didattica saranno disponibili sul sito ARIEL dell'insegnamento: si raccomanda pertanto di consultarlo regolarmente. In base all'evoluzione dell'epidemia e nel rispetto delle pertinenti normative, si potranno modificare le modalità delle attività previste in aula, informandone gli studenti tramite ARIEL.
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni.
L'esame si svolgerà in forma orale utilizzando la piattaforma Microsoft Teams o, laddove la regolamentazione relativa all'emergenza sanitaria COVID lo consentisse, in presenza, in forma scritta, secondo le modalità riportate nella sezione dedicata della scheda d'insegnamento. Si garantirà comunque agli studenti internazionali, a quelli residenti fuori regione oltre che agli studenti con gravi patologie la possibilità di svolgere l'esame da remoto in forma orale.
Prerequisiti
Non sono previsti prerequisiti.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Esame scritto. Per l'insegnamento di psicologia generale la prova include 6 domande a risposta aperta, ciascuna valutata da 1 a 5 in base alla correttezza e al livello di approfondimento dei contenuti, alla chiarezza espositiva ed alla correttezza terminologica. Il voto viene tradotto in 30esimi.
La prova di Psicologia Sociale consiste in tre domande a risposta aperta; il punteggio viene assegnato sulla base dei seguenti criteri: 1) la coerenza dei contenuti viene valutata secondo un range 18-27 punti; 2) l'eventuale approfondimento viene valutato secondo un range 0-2 punti; 3) le eventuali citazioni vengono valutate secondo un range 0-2 punti. La media delle tre valutazioni viene espressa in trentesimi.
La votazione complessiva, relativa all'intero corso integrato, è la media ponderata (in base ai CFU di ciascun insegnamento) dei voti conseguiti nei due insegnamenti - psicologia generale e psicologia sociale. La comunicazione dei risultati agli studenti sarà data dalla segreteria di sede; a seguito dell'accettazione del voto da parte dello studente, il presidente della commissione procederà alla registrazione dello stesso
Psicologia generale
Programma
Saranno illustrati i processi psicologici di base:
Percezione: Sensazione e percezione, organizzazione percettiva, leggi gestaltiche della forma, illusioni percettive e costanza percettiva, articolazione figura-sfondo, campo percettivo, percezione di spazio e movimento
Attenzione; Coscienza ed esperienza soggettiva
Memoria: modelli e struttura, processi mnestici, oblio, amnesia.
Apprendimento: condizionamento classico e operante; apprendimento imitativo e sociale; insight; imprinting
Pensiero e ragionamento: rappresentazioni e modelli mentali; logica formale ed euristiche; categorizzazione e teorie del prototipo; problem solving; decision making; il ragionamento clinico
Emozioni: definizione e modelli; aspetti fisiologici, cognitivi e motivazionali; espressione
Comunicazione e linguaggio: evoluzione dei modelli della comunicazione; pragmatica; costruzione del significato e intenzione comunicativa; comunicazione non verbale
Motivazione: riflessi, bisogni, istinti; definizione e perseguimento di obiettivi; pianificazione del comportamento; attribuzione causale; gerarchia dei bisogni; motivazione intrinseca; teoria dell'auto-determinazione
Metodi didattici
Lezioni frontali, lavori di gruppo e discussione di casi.Le diapositive utilizzate per le lezioni e alcuni articoli di approfondimento saranno disponibili su Ariel
Materiale di riferimento
M. Bassi, A. Delle Fave (a cura di) (2019). Psicologia Generale per le professioni medico-sanitarie, Seconda edizione. Torino: UTET Università.
Psicologia sociale
Programma
L'identità personale e sociale, percezione della persona e cognizione sociale, atteggiamenti e persuasione, l'influenza sociale, i processi decisionale, gruppi e squadre, stereotipi e discriminazione, attrazione e relazioni interpersonali, il comportamento prosociale, le dinamiche dell'aggressività, il comportamento organizzativo, leadership e psicologia culturale.
Metodi didattici
Lezioni frontali e lavori di gruppo
Materiale di riferimento
Aronson E, Wilson T.D., Sommers S.R. - Psicologia sociale - Il Mulino 2019
Moduli o unità didattiche
Psicologia generale
M-PSI/01 - PSICOLOGIA GENERALE - CFU: 4
Lezioni: 40 ore

Psicologia sociale
M-PSI/05 - PSICOLOGIA SOCIALE - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Sezione: Don Gnocchi

Responsabile
In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze preliminari
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Esame scritto
Psicologia generale
Programma
La neuropsicologia
La percezione
L'attenzione
L'apprendimento
La memoria
Le funzioni esecutive
Le demenze
La riabilitazione cognitiva-comportamentale
Le emozioni
Il linguaggio
Metodi didattici
Il corso si articola in una serie di lezioni frontali con proiezione di diapositive in Power Point. Le diapositive delle lezioni frontali sono caricate sulla piattaforma Ariel.
Materiale di riferimento
Fondamenti di psicologia generale (Paolo Legrenzi) Ed. Il Mulino
Neuropsicologia cognitiva (Martin-Balconi) Ed. Pearson
Slides del corso
Psicologia sociale
Programma
· Comunicazione
· Assertività
· Dinamiche di gruppo
· Stress, stress lavoro-correlato, sindrome Burnout
Metodi didattici
Lezioni frontali ed esercitazioni.
Il materiale utilizzato consisterà di slides
Materiale di riferimento
Dispense e slides distribuite dalla docente
Myers D. G. Psicologia Sociale, McGraw-Hill Milano, 2013 (2° edizione) -Capitoli: 1, 8, 11
Moduli o unità didattiche
Psicologia generale
M-PSI/01 - PSICOLOGIA GENERALE - CFU: 4
Lezioni: 40 ore

Psicologia sociale
M-PSI/05 - PSICOLOGIA SOCIALE - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
Giovedi h. 12.00 I e II semestre
Ricevimento:
Martedì pomeriggio su appuntamento
Via A. Di Rudinì 8, C/O Ospedale San Paolo, settore C, piano 7, stanza 712