Scienze mediche e tecniche 1 (primo anno)

A.A. 2021/2022
3
Crediti massimi
30
Ore totali
SSD
MED/50
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
- Lo studente deve apprendere le nozioni di base della professione avendo una conoscenza generale della storia italiana ed europea della podologia;
- Deve iniziare l'apprendimento delle mansioni specifiche della professione e dei rapporti con altre professioni sanitarie e riconoscere i confini propri;
- Deve inoltre conoscere i principi generali delle prestazioni podologiche attraverso una valutazione e la conseguente registrazione su apposita cartella, fornendo nel contempo una documentazione utilizzabile sia per ricerche epidemiologiche, sia per la valutazione dell'atto terapeutico specifico;
- Con l'insegnamento degli atti propri della professione, dei materiali ad essa dedicati, degli strumenti, delle attrezzature e dei metodi impiegabili raggiungerà le conoscenze per la formulazione di un protocollo terapeutico, apprenderà i principi per la prevenzione primaria e specifica, dovrà inoltre essere in grado di produrre la documentazione necessaria ai fini legislativi per il controllo di qualità.
Risultati apprendimento attesi
Nel corso di insegnamnento di Podologia 1 lo studente deve apprendere le conoscenze di base riguardanti il mansionario Podologico, la pianificazione del lavoro, l'ergonomia e la sicurezza di lavoro, i piani di riferimento del corpo nello spazio, i fondamentali della podologia e conoscenza degli strumenti propri della professione, anatomia palpatoria, calceologia e le basi per la riceca scientifica in EBM
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Solo per le lezioni del 1° semestre la didattica stante l'attuale situazione sanitaria sarà svolta integralmente a distanza.
Programma
- Regolamento didattico, Regolamento interno, Codice deontologico/etico
- Storia della podologia italiana ed europea
- Leggi e decreti che ordinano la professione
- Mansionario delle prestazioni podologiche
- Piani fondamentali del corpo umano
- Ergonomia e rischi professionali
- Protocolli procedurali
- Strumentario podologico
- Device provvisori - materiali
- Device provvisori tecnica
- Esercitazioni pratiche
- Anatomia Palpatoria 1
- Calceologia
- Metodo di ricerca ed Evidence Based Medicine
Prerequisiti
Sono richieste conoscenze di Anatomia generale, Anatomia e fisiologia specifica
Metodi didattici
Lezioni frontali, esercitazioni in ambulatorio o laboratorio.
Materiale di riferimento
Slides e dispense degli argomenti trattati
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Alla fine di ogni semestre si dovrà sostenere una valutazione in itinere composta da 30 domande scritte sul programma semestrale svolto.
Al termine del 2° anno vi sarà un ESAME di Podologia 1 fatto da 30 domande aperte e chiuse.
Alla fine del percorso di studi vi sarà l'esame di Podologia 2 composto da un compito di 60 domande aperte e chiuse su tutto il programma svolto nei 3 anni accademici e, per coloro che avranno superato la prova scritta, un prova orale di conferma, riduzione o aumento della valutazione.
Alla fine di ogni semestre è prevista una lezione "a fronte" di criticità dove gli studenti possono chiedere delucidazione o approfondimenti sugli argomenti trattati.
La comunicazione del voto ottenuto avviene attraverso l'affissione in bacheca di reparto ed ogni studente può chiedere delucidazioni o richiedere una prova orale di integrazione.
MED/50 - SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - CFU: 3
Lezioni: 30 ore