Sistemi informativi territoriali e modellazione ambientale

A.A. 2021/2022
6
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
INF/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il Corso Sistemi Informativi Territoriali e Modellazione Ambientale si pone come naturale e logica continuazione del modulo "Sistemi Informativi Ambientali " del corso di Economia Ambientale e Territoriale (Laurea Triennale in SCIENZE NATURALI), approfondendo i concetti teorico/pratici già analizzati nel modulo sopra definito, studiando nuovi aspetti relativi alla raccolta, archiviazione, gestione, analisi e rappresentazione dei dati spazialmente georeferenziati nonché applicando tecniche di modellazione ambientale
Risultati apprendimento attesi
Lo studente aumenterà le proprie competenze teoriche e pratiche nella gestione, interrogazione, analisi e rappresentazione di dati ambientali spazialmente georeferenziati
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Metodi didattici
In relazione allle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/2022 verranno date informazioni più specifiche nei prossimi mesi in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Ad ogni modo, al permanere dell'emergenza Covid-19, le lezioni/esercitazioni si terranno in modalità mista, sulla piattaforma Microsoft Teams e potranno essere seguite in sincrono sulla base dell'orario stabilito. In maggior dettaglio, un numero di studenti (pari alla % massima di capiernza dell'aula informatica possibile secondo le disposizioni) potrà seguire le lezioni/esercitazioni in presenza (a scelta dello studente) mentre la restante parte seguirà a distanza.
Verrà utilizzato il software ESRI ArcGIS che disporrà di licenze sia per l'aula informatica che per i PC degli studenti (attivabili da remoto).

Programma e materiale di riferimento
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni a causa dell'eventuale persistenza dell'emergenza sanitaria.

Modalità di verifica dell'apprendimento e criteri di valutazione
L'esame durerà 3 ore e si svolgerà in forma scritta in un'aula informatica utilizzando il software ArcGIS. Se necessario, verranno organizzati più turni d'esame (nell'ambito dello stesso appello d'esame) per più giorni consecutivi al fine di consentire le operazioni di sanificazione dell'aula informatica.
Il voto ottenuto all'esame sarà espresso in trentesimi.
Il rifiuto del voto o il non superamento dell'esame non determinano il divieto a iscriversi all'appello successivo.
Non sono previste prove di esame intermedie.
Non è previsto l'utilizzo di particolari materiali utili per sostenere la prova d'esame oltre a quelli forniti/segnalati durante il corso.
I risultati della prova verranno comunicati telematicamente attraverso il servizio di Verbalizzazione Esami sul sito intranet di UNIMI.
L'esame dovrà:
- accertare il raggiungimento degli obiettivi in termini di conoscenza teorica;
- verificare la capacità pratica di applicazione delle conoscenze acquisite attraverso un esercizio della durata di tre ore, svolto interamente in aula informatica, utilizzando il software ArcGIS.
Programma
1 - Introduzione: contenuti e finalità del corso.
2 - Concetti di modellazione esterna, concettuale, logica e interna per la progettazione e l'implementazione dei database.
3 -Database e Relational Database Management System: strumenti per la progettazione, la gestione e l'interrogazione di database. Geodatabase e regole di normalizzazione per un'efficace gestione dei dati geografici sfruttando le principali caratteristiche degli RDBMS.
4 - Tools e web app per la raccolta dei dati direttamente sul terreno in formati GIS-compatibili.
5 - Funzioni avanzate di analisi spaziale di dati geografici.
6 - Tecniche di modellazione visiva di processi o di flussi di lavoro.
7 - Servizi di mappa (WMS - Web Map Service, WFS - Web Feature Service) e fonti online di dati ambientali.
8 - Creazione, pubblicazione e condivisione di mappe e progetti come pacchetti e servizi sul Web, su app mobili e social media.
9 - Elementi legislativi in termini di utilizzo e distribuzione dei dati ambientali (licenza CC - Creative Commons).
10 - Sviluppi futuri (open GIS, 3D, ).
Prerequisiti
Il prerequisito fondamentale consiste nell'aver frequentato il corso di Sistemi Informativi Territoriali (56 ore) al terzo anno della Laurea Triennale in Scienze Naturali (o corsi similari).
Metodi didattici
Modalità di erogazione: tradizionale attraverso lezioni frontali e esercizi al calcolatore utilizzando software GIS. Frequenza: fortemente consigliata. Modalità di esame: Scritto al calcolatore utilizzando software GIS.
Materiale di riferimento
Slide delle lezioni, testi degli esercizi, database e software GIS sono a disposizione sulla piattaforma ARIEL (https://ariel.unimi.it/) e in aula di calcolo di Biologia. Gli studenti devono prima iscriversi in aula di calcolo per ottenere login e password.
M. Boffi (2004) - Scienza dell'Informazione Geografica - Introduzione ai GIS. Zanichelli editore.
S. Aronoff (1991) - Geographic Information Systems: A Management Perspective. Wdl Pubns.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame si articola in una prova scritta obbligatoria da svolgersi interamente al calcolatore, della durata di tre ore, che comporterà la risoluzione di un esercizio di tipo applicativo, avente difficoltà e contenuti analoghi a quelli affrontati durante il ciclo di lezioni/esercitazioni.
I criteri applicati per la valutazione dell'esame riguarderanno:
- la capacità dello studente di modellare concettualmente la problematica da affrontare;
- la capacità dello studente di modellare logicamente la problematica da affrontare;
- la corretta applicazione di strumenti e funzioni proprie dei SIT per la risoluzione del problema.
Eventuali informazioni aggiuntive sulle modalità di svolgimento dell'esame e sui criteri di valutazione saranno illustrate durante il corso.
INF/01 - INFORMATICA - CFU: 6
Esercitazioni pratiche con elementi di teoria: 36 ore
Lezioni: 24 ore
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento telefonico
Laboratori SIT, piazza della Scienza 1, edificio U1, IV piano