Specialità medico chirurgiche (att. prof.) - malattie odontostomatologiche

A.A. 2021/2022
3
Crediti massimi
75
Ore totali
SSD
MED/28
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Durante il percorso formativo, gli studenti acquisiranno:

- La conoscenza delle principali malattie odontostomatologiche, in particolare le patologie che riguardano le mucose del cavo orale, quelle che riguardano i tessuti di sostegno dell'elemento dentale ed infine le patologie che colpiscono l'elemento dentale stesso.
- La conoscenza delle principali strutture anatomiche cranio - facciali, in particolare verranno approfonditi tutti i distretti anatomici che possono interessare manovre chirurgiche di emergenza terapeutica.
- La conoscenza delle correlazioni tra le patologie sistemiche e le patologie del cavo orale: perio-medicine; endo-medicine; patologie delle mucose orali in correlazione alle patologie sistemiche
Risultati apprendimento attesi
Gli studenti devono essere in grado di esercitare le funzioni sotto descritte:

- Eseguire una corretta diagnosi delle diverse patologie orali.
- Individuare le principali cause di algia orale.
- Essere in grado di correlare le patologie sistemiche con le patologie orali.
- Essere in grado di eseguire corrette diagnosi in caso di traumi a livello della struttura orale, sia a livello vascolare che a livello della struttura scheletrica.
- Avere le conoscenze per potersi interfacciare con specialisti oro maxillo-facciali.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
Le attività professionalizzanti perseguono e sono parte integrante degli obiettivi e dei risultati degli apprendimenti attesi dall'insegnamento, in quanto conferiscono le abilità e capacità utili ad applicare le conoscenze nella pratica clinica.
Prerequisiti
Le attività professionalizzanti perseguono e sono parte integrante degli obiettivi e dei risultati degli apprendimenti attesi dall'insegnamento, in quanto conferiscono le abilità e capacità utili ad applicare le conoscenze nella pratica clinica.
Metodi didattici
Frequenza nei reparti di degenza, ambulatori, day hospital, sala operatoria, attività di pronto soccorso, discussione di casi clinici.
Materiale di riferimento
Parodontologia clinica e implantologia orale - di Lindhe - Nicklaus - Lang · 2016 - Autori: Jan Lindhe, Niklaus P. Lang, Thorkild Karring - Edi Ermes - Edizione 2017
Anatomia Orale di Sicher - edi Ermes - Autore/i Lloyd E. DuBrul - 1983
Cohen's Pathways of the pulp Expert consult 12 th ed. Authors: Louis Berman Kenneth Hargreaves -ed. Elsevier - Published Date: 1st September 2020
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La verifica è parte integrante del corso
MED/28 - MALATTIE ODONTOSTOMATOLOGICHE - CFU: 3
Attivita' professionalizzante: 75 ore