Storia romana

A.A. 2021/2022
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-ANT/03
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso fornisce le linee generali della storia romana e gli strumenti necessari alla comprensione dei principali aspetti (politici, economici, sociali e religiosi) della civiltà romana dall'età arcaica alla tarda antichità.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente avrà acquisito la conoscenza dello svolgimento politico-istituzionale, socioeconomico e culturale della storia di Roma, dalla fondazione della città alla fine dell'impero d'Occidente. Sarà inoltre in grado di collocare gli eventi e le figure più rappresentative nei loro contesti cronologici e geografici. Lo studente sarà in grado di utilizzare strumenti linguistici (proprietà di linguaggio, corretto lessico specifico) adeguati a esprimere, in forma chiara ed efficace, concetti di carattere politico, istituzionale, economico, religioso; saprà leggere criticamente opere storiografiche e utilizzare i principali strumenti, anche informatici, per la ricerca e l'analisi delle fonti. Queste competenze saranno acquisite tramite un confronto diretto e continuativo con il docente in aula; la discussione intorno alle fonti proposte costituirà inoltre un momento di riflessione critica e di apprendimento metodologico. Grande importanza rivestirà anche la partecipazione a seminari e incontri proposti all'interno delle attività del Dipartimento di studi storici. Gli studenti non frequentanti potranno avvalersi degli strumenti didattici messi eventualmente a disposizione dal docente su Ariel, approfondire gli argomenti principali tramite apposite letture concordate con il docente, e ovviamente confrontarsi con il docente stesso sia via mail sia durante gli orari di ricevimento.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Programma
Titolo del corso: Storia romana
Parte A: Dalle origini al II secolo a.C.
Parte B: Dai Gracchi all'alto impero
Parte C: Il III secolo
Prerequisiti
Non vi sono prerequisiti specifici differenti da quelli richiesti per l'accesso al corso di laurea
Metodi didattici
La frequenza delle lezioni è fortemente consigliata, anche se non obbligatoria. L'insegnamento è costituito da lezione frontali volte innanzitutto all'acquisizione delle conoscenze, delle competenze e del linguaggio proprio della disciplina. La discussione in aula col docente è parte integrante del metodo didattico e mira a promuovere presso lo studente lo spirito critico e la capacità di applicare le competenze e le conoscenze acquisite.
L'insegnamento si avvale di materiale didattico presente nella piattaforma ARIEL.
Materiale di riferimento
Studenti FREQUENTANTI

- Programma per 6 cfu
1) conoscenza degli argomenti trattati a lezione (unità didattiche A e B)
2) manuale: G. Geraci - A. Marcone, Storia romana, EDITIO MAIOR, Firenze, "Le Monnier" 2017

- Programma per 9 cfu
1) conoscenza degli argomenti trattati a lezione (unità didattiche A, B e C)
2) manuale: G. Geraci - A. Marcone, Storia romana, EDITIO MAIOR, Firenze, "Le Monnier" 2017
3) conoscenza di uno fra i seguenti volumi:
- G. Poma, Le istituzioni politiche del mondo romano, Bologna, Il Mulino
- J. Thornton, Polibio, Roma, Carocci
- G. Cresci Marrone, Marco Antonio, Roma, Salerno
- U. Roberto, Il nemico indomabile. Roma contro i Germani, Bari, Laterza
- S. Giorcelli Bersani, L'impero in quota. I Romani e le Alpi, Torino, Einaudi
- F. Jacques - J. Scheid, Roma e il suo impero. Istituzioni, economia, religione, Bari, Laterza

Studenti NON FREQUENTANTI:
- Programma per 6 cfu
1) manuale: G. Geraci - A. Marcone, Storia romana, EDITIO MAIOR, Firenze, "Le Monnier" 2017
2) F. Jacques - J. Scheid, Roma e il suo impero. Istituzioni, economia, religione, Bari, Laterza
3) J. Thornton, Polibio, Roma, Carocci

- Programma per 9 cfu
1) manuale: G. Geraci - A. Marcone, Storia romana, EDITIO MAIOR, Firenze, "Le Monnier" 2017
2) F. Jacques - J. Scheid, Roma e il suo impero. Istituzioni, economia, religione, Bari, Laterza
3) J. Thornton, Polibio, Roma, Carocci
4) La conoscenza di due fra i seguenti volumi:
- A. Giardina, L'uomo romano, Bari, Laterza
- G. Poma, Le istituzioni politiche del mondo romano, Bologna, Il Mulino
- G. De Sanctis, La religione a Roma, Roma, Carocci
- F. Carlà - A. Marcone, Economia e finanza a Roma, Bologna, Il Mulino
- G. Brizzi, Ribelli contro Roma. Gli schiavi, Spartaco, l'altra Italia, Bologna, Il Mulino
- S. Giorcelli Bersani, L'impero in quota. I Romani e le Alpi, Torino, Einaudi
- G. Zecchini, Il pensiero politico romano, Roma, Carocci
- U. Roberto, Il nemico indomabile. Roma contro i Germani, Laterza
- A. Galimberti, Caracalla, Salerno

Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente titolare del corso per concordare il programma d'esame, eventualmente in lingua inglese.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
- Modalità: prova orale
- Tipologia di prova: interrogazione orale
- Parametri di valutazione: capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza; capacità di ragionamento critico sullo studio realizzato; qualità dell'esposizione, competenza nell'impiego del lessico specialistico, efficacia e chiarezza.
- Tipo di valutazione utilizzata: voto in trentesimi
Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-ANT/03 - STORIA ROMANA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-ANT/03 - STORIA ROMANA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-ANT/03 - STORIA ROMANA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
A partire dal 4 ottobre, il ricevimento si terrà il lunedì dalle 16.00 alle 19.00. Non c'è bisogno di prendere appuntamento.
online su Microsoft Teams: ci si segnala alla docente in chat durante l'orario di ricevimento e si attende di essere richiamati con videochiamata