Storia romana lm

A.A. 2021/2022
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-ANT/03
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di offrire elementi di conoscenza della storia di Roma dalle origini alla Tarda Antichità e degli orientamenti e dei linguaggi storiografici relativi al periodo in esame. Il corso mira poi a fornire gli strumenti lessicali e concettuali idonei alla comunicazione storica sia di carattere scientifico che divulgativo.
Risultati apprendimento attesi
Il corso intende introdurre i partecipanti alla riflessione storica sulla storia romana, avviandoli all'uso delle fonti edite e inedite e degli strumenti bibliografici cartacei e on line essenziali per il suo studio. Attraverso l'analisi di esempi concreti, gli studenti saranno introdotti a diverse metodologie di indagine storica e allo studio della documentazione (primariamente di carattere letterario ed epigrafico). Al termine del corso gli studenti saranno in grado di leggere criticamente fonti primarie e testi scientifici inerenti al periodo storico preso in esame ed elaborare autonome riflessioni sulle principali questioni storiche e storiografiche relative all'età romana. Queste competenze saranno acquisite tramite un confronto diretto e continuativo con il docente in aula: in particolare, tramite la riflessione critica su testi proposti per lo studio individuale e la partecipazione ad attività di tipo seminariale. Gli studenti non frequentanti potranno avvalersi degli strumenti didattici messi eventualmente a disposizione dal docente su Ariel, approfondire gli argomenti principali tramite apposite letture concordate con il docente, e ovviamente confrontarsi con il docente stesso sia via mail sia durante gli orari di ricevimento.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Programma
Titolo del corso: L'impero romano nella tarda antichità
Parte A: L'età costantiniana e la fondazione di Costantinopoli
Parte B: Processi di trasformazione nel IV secolo
Parte C: La divisione dell'impero
Prerequisiti
Non vi sono prerequisiti specifici differenti da quelli richiesti per l'accesso al corso di laurea.
Metodi didattici
La frequenza delle lezioni è fortemente consigliata, anche se non obbligatoria. L'insegnamento è costituito da lezione frontali volte innanzitutto all'acquisizione delle conoscenze, delle competenze e del linguaggio proprio della disciplina. La discussione in aula col docente è parte integrante del metodo didattico e mira a promuovere presso lo studente lo spirito critico e la capacità di applicare le competenze e le conoscenze acquisite.
L'insegnamento si avvale di materiale didattico presente nella piattaforma ARIEL.
Materiale di riferimento
Studenti FREQUENTANTI

- Programma per 6 cfu

1) S. Mazzarino, L'impero romano. Volume II, Laterza, solo la parte V (Il basso impero e la "prospettiva charismatica")
2) U. Roberto, L'impero di Teodosio, in Storia d'Europa e del Mediterraneo, sezione III - vol. VII (L'impero tardoantico), Roma 2010, 153-198
3) P. Porena, L'amministrazione tardoantica, in Storia d'Europa e del Mediterraneo, sezione III - vol. VII (L'impero tardoantico), Roma 2010, 525-600
4) A. Marcone, Tarda Antichità, Carocci

NB: gli studenti che non avessero sostenuto l'esame di storia romana nel triennio devono sostituire i punti 1-4 con: G. Geraci - A. Marcone, Storia romana, EDITIO MAIOR, Firenze, "Le Monnier" 2017

5) Conoscenza degli argomenti trattati a lezione (unità didattiche A e B)

- Programma per 9 cfu

1) S. Mazzarino, L'impero romano. Volume II, Laterza, solo la parte V (Il basso impero e la "prospettiva charismatica")
2) U. Roberto, L'impero di Teodosio, in Storia d'Europa e del Mediterraneo, sezione III - vol. VII (L'impero tardoantico), Roma 2010, 153-198
3) P. Porena, L'amministrazione tardoantica, in Storia d'Europa e del Mediterraneo, sezione III - vol. VII (L'impero tardoantico), Roma 2010, 525-600
4) A. Marcone, Tarda Antichità, Carocci

NB: gli studenti che non avessero sostenuto l'esame di storia romana nel triennio devono sostituire i punti 1-4 con:
G. Geraci - A. Marcone, Storia romana, EDITIO MAIOR, Firenze, "Le Monnier" 2017

5) Conoscenza degli argomenti trattati a lezione (unità didattiche A, B e C)
6) L. Mecella, Ciro di Panopoli. Potere politica e poesia alla corte di Teodosio II, Edizioni Del Prisma

Studenti NON FREQUENTANTI:

- Programma per 6 cfu

1) S. Mazzarino, L'impero romano. Volume II, Laterza, solo la parte V (Il basso impero e la "prospettiva charismatica")
2) U. Roberto, L'impero di Teodosio, in Storia d'Europa e del Mediterraneo, sezione III - vol. VII (L'impero tardoantico), Roma 2010, 153-198
3) P. Porena, L'amministrazione tardoantica, in Storia d'Europa e del Mediterraneo, sezione III - vol. VII (L'impero tardoantico), Roma 2010, 525-600
4) A. Marcone, Tarda Antichità, Carocci

NB: gli studenti che non avessero sostenuto l'esame di storia romana nel triennio devono sostituire i punti 1-4 con:
G. Geraci - A. Marcone, Storia romana, EDITIO MAIOR, Firenze 2017

5) H. Leppin, Teodosio, Salerno

- Programma per 9 cfu

1) S. Mazzarino, L'impero romano. Volume II, Laterza, solo la parte V (Il basso impero e la "prospettiva charismatica")
2) U. Roberto, L'impero di Teodosio, in Storia d'Europa e del Mediterraneo, sezione III - vol. VII (L'impero tardoantico), Roma 2010, 153-198
3) P. Porena, L'amministrazione tardoantica, in Storia d'Europa e del Mediterraneo, sezione III - vol. VII (L'impero tardoantico), Roma 2010, 525-600
4) A. Marcone, Tarda Antichità, Carocci

NB: gli studenti che non avessero sostenuto l'esame di storia romana nel triennio devono sostituire i punti 1-4 con:
G. Geraci - A. Marcone, Storia romana, EDITIO MAIOR, Firenze 2017

5) N. Lenski, Il fallimento dell'impero. Valente e lo stato romano nel quarto secolo d.C., 21editore
6) L. Mecella, Ciro di Panopoli. Potere politica e poesia alla corte di Teodosio II, Edizioni Del Prisma

Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente titolare del corso per concordare il programma d'esame, eventualmente in lingua inglese.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
- Modalità: prova orale
- Tipologia di prova: interrogazione orale
- Parametri di valutazione: capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza; capacità di ragionamento critico sullo studio realizzato; qualità dell'esposizione, competenza nell'impiego del lessico specialistico, efficacia e chiarezza.
- Tipo di valutazione utilizzata: voto in trentesimi
Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-ANT/03 - STORIA ROMANA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-ANT/03 - STORIA ROMANA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-ANT/03 - STORIA ROMANA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
A partire da lunedì 6 settembre, il ricevimento si terrà il lunedì dalle 15.30 alle 18.30. Non c'è bisogno di prendere appuntamento. Per il giorno 27 settembre il ricevimento è annullato.
online su Microsoft Teams: ci si segnala alla docente in chat durante l'orario di ricevimento e si attende di essere richiamati con videochiamata