Tirocinio (primo anno)

A.A. 2021/2022
5
Crediti massimi
125
Ore totali
SSD
MED/49
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento ha come obiettivi:
- Iniziare a conoscere l'ambiente-dietistico nella grande ristorazione
- Prendere coscienza della modalità di comportamento in laboratorio e nelle mense ospedaliere e nelle mense ATS
- Familiarizzare con gli strumenti di base, quali bilancia ed altri strumenti di misura.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento gli studenti saranno in grado di:
- Prendere visione del piano di autocontrollo aziendale
- Partecipare alla verifica prenotazione pasti
- Prendere visione del ricevimento delle derrate
- Prendere visione di produzione, confezionamento e spedizione diete speciali
- Prendere visione di produzione, confezionamento e spedizione pasti
- Osservare la gestione di non conformità (es. derrate alimentare/ temperature/ diete speciali).
- Acquisire la procedura di rintracciabilità dei prodotti
- Osservare l'effettuazione di prelievi delle derrate alimentari
- Esaminare le procedure di rilevazioni di temperature di alimenti
- Osservare le procedure di controllo grammature
- Acquisire le modalità di gestione delle derrate e del magazzino (temperature, corretta conservazione e scadenze)
- Comprendere l'utilizzo di apparecchiature (bilancia, termometro)
- Comprendere la procedura di controllo igienico sanitario dei locali
- Acquisire la procedura di controllo qualitativo delle diete a nastro
- Osservare la procedura di valutazione delle etichette nutrizionali
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
- Prendere visione del piano di autocontrollo aziendale
- Partecipare alla verifica prenotazione pasti
- Prendere visione del ricevimento delle derrate
- Prendere visione di produzione, confezionamento e spedizione diete speciali
- Prendere visione di produzione, confezionamento e spedizione pasti
- Osservare la gestione di non conformità (es. derrate alimentare/ temperature/ diete speciali).
- Acquisire la procedura di rintracciabilità dei prodotti
- Osservare l'effettuazione di prelievi delle derrate alimentari
- Esaminare le procedure di rilevazioni di temperature di alimenti
- Osservare le procedure di controllo grammature
- Acquisire le modalità di gestione delle derrate e del magazzino (temperature, corretta conservazione e scadenze)
- Comprendere l'utilizzo di apparecchiature (bilancia, termometro)
- Comprendere la procedura di controllo igienico sanitario dei locali
- Acquisire la procedura di controllo qualitativo delle diete a nastro
- Osservare la procedura di valutazione delle etichette nutrizionali
Prerequisiti
Sono necessarie le conoscenze relative agli insegnamenti di base e caratterizzanti, nello specifico "Chimica e Scienze e tecnologie alimentari" e "Microbiologia e Igiene"
Metodi didattici
Tirocinio pratico presso azienda di ristorazione collettiva convenzionata
Materiale di riferimento
"Quaderno del Saper Fare" (primo anno)
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
È previsto un unico esame all'anno, che si svolge nella terza sessione ufficiale di esami, al termine delle 125 ore di tirocinio. L'esame consiste in una prova orale, con votazione in trentesimi, finalizzata a valutare le conoscenze acquisite nella sede di tirocinio, sulla base degli obiettivi del corso stesso.
MED/49 - SCIENZE TECNICHE DIETETICHE APPLICATE - CFU: 5
Pratica - Esercitativa: 125 ore