Gestione del rischio clinico, giuridico e assicurativo

A.A. 2022/2023
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
MED/42 MED/43 MED/45
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di offrire agli studenti: a) la consapevolezza di come il tema della Gestione del rischio clinico e dell'errore in medicina vada affrontato in un'ottica multiprofessionale mettendo in evidenza come gli aspetti di tipo cognitivo e comportamentale debbano necessariamente essere letti alla luce della particolare complessità organizzativa delle strutture sanitarie; b) la conoscenza degli strumenti di analisi e di gestione del rischio clinico; c) la conoscenza degli aspetti riferiti alla normativa vigente e al ruolo della documentazione sanitaria.
Risultati apprendimento attesi
Gli studenti: a) comprendono come cambia il paradigma di riferimento nella gestione del rischio clinico e dell'errore in medicina; b) acquisiscono competenze in merito agli strumenti di analisi reattivi e proattivi per la gestione del rischio e alle modalità di risk assessment; c) comprendono l'approccio istituzionale e documentale; d) affrontano le ricadute organizzative e sulla qualità dell'assistenza di un corretto approccio alla gestione del rischio.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile

Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze preliminari
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame in unica prova è scritto e prevede 30 domande a risposta predefinita da scelta multipla che consentono di totalizzare il punteggio di 30/30.
Una domanda a risposta aperta breve consentirà a chi avrà riposto correttamente a tutte le domande "chiuse" di conseguire la lode.
I risultati saranno comunicati tramite il sistema di verbalizzazione UniMi.
Igiene generale e applicata
Programma
Gestione del rischio clinico: Concetti generali e definizioni. Il sistema informativo per la gestione degli eventi. Strumenti per l'assessment, l'analisi reattiva e proattiva. Dalla gestione del rischio al miglioramento continuo.
La Gestione della documentazione sanitaria e della cartella clinica come strumento di lavoro e come tutela del professionista
L'Evidence Based Practice (EBP) come uno strumento per contrastare gli errori sistematici che nascono da un processo di decision-making che non si fondi su evidenze scientifiche
Il consenso informato e rapporto di cura (obbligo di informare l'assistito) e di disposizioni anticipate di trattamento
Metodi didattici
Lezioni frontali.
Le lezioni si svolgeranno in ottemperanza alle disposizioni normative che saranno in vigore al fine di garantire le migliori condizioni di sicurezza per gestire lo stato di evoluzione della pandemia.
Gli studenti potranno partecipare:
- in aula di presenza, con modalità definite in base alle disposizioni in vigore;
- eventualmente in remoto tramite collegamento alla piattaforma Microsoft Teams, in sincrono via streaming sulla base dell'orario delle lezioni programmato nel trimestre, oppure in asincrono tramite registrazione e materiale didattico a disposizione degli studenti sulla piattaforma ARIEL UniMi.
Materiale di riferimento
Documentazione caricata sulla piattaforma ARIEL.
Medicina legale
Programma
Il programma del Modulo di "Medicina legale" del Corso "Gestione del rischio clinico, giuridico e assicurativo" si articola in funzione della acquisizione di conoscenze di base della disciplina sufficienti a:
- comprendere la complessità del "Sistema Salute" in relazione ai processi di gestione del rischio;
- valutare in modo critico le condizioni dell'attività sanitaria nelle quali sia necessario esaminare le implicazioni per la responsabilità professionale, la sicurezza dei pazienti e la qualità delle cure;
- comprendere le problematiche della gestione del rischio in contesti specifici;
- acquisire adeguate conoscenze della legislazione vigente in materia di consenso informato, sicurezza dei pazienti, responsabilità professionale e assicurazione;
- riconoscere, prevenire e gestire il rischio clinico, giuridico e assicurativo;
- integrare le conoscenze acquisite durante il percorso di studio in scienze cognitive con concrete attuazioni della gestione del rischio.
Metodi didattici
Lezioni frontali.
Le lezioni si svolgeranno in ottemperanza alle disposizioni normative che saranno in vigore al fine di garantire le migliori condizioni di sicurezza per gestire lo stato di evoluzione della pandemia.
Gli studenti potranno partecipare:
- in aula di presenza, con modalità definite in base alle disposizioni in vigore;
- eventualmente in remoto tramite collegamento alla piattaforma Microsoft Teams, in sincrono via streaming sulla base dell'orario delle lezioni programmato nel trimestre, oppure in asincrono tramite registrazione e materiale didattico a disposizione degli studenti sulla piattaforma ARIEL UniMi.
Materiale di riferimento
Modulo di "Medicina legale" del Corso "Gestione del rischio clinico, giuridico e assicurativo":
- Cazzaniga A., Cattabeni CM., Luvoni R., Zoja R. Compendio di medicina legale e delle assicurazioni. UTET Editore 2018;
- Genovese U. et al. La nuova responsabilità professionale in Sanità Maggioli Editore 2017;
- Ronchi EF., Mastroroberto L., Genovese U. Guida alla valutazione medico legale dell'invalidità permanente - in responsabilità civile e nell'assicurazione privata contro gli infortuni e le malattie. Giuffrè Editore 2015;
- Genovese U. et al. Le linee guida e la responsabilità sanitaria. Maggioli Editore 2013;
- Genovese U. et al. Responsabilità sanitaria e medicina difensiva. Maggioli Editore 2013.
- Materiale Didattico a cura dei docenti distribuito agli studenti tramite Portale Ariel UniMi
Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche
Programma
Gestione del rischio clinico: Concetti generali e definizioni. Il sistema informativo per la gestione degli eventi. Strumenti per l'assessment, l'analisi reattiva e proattiva. Dalla gestione del rischio al miglioramento continuo.
La Gestione della documentazione sanitaria e della cartella clinica come strumento di lavoro e come tutela del professionista
L'Evidence Based Practice (EBP) come uno strumento per contrastare gli errori sistematici che nascono da un processo di decision-making che non si fondi su evidenze scientifiche
Il consenso informato e rapporto di cura (obbligo di informare l'assistito) e di disposizioni anticipate di trattamento
Metodi didattici
Lezioni frontali.
Le lezioni si svolgeranno in ottemperanza alle disposizioni normative che saranno in vigore al fine di garantire le migliori condizioni di sicurezza per gestire lo stato di evoluzione della pandemia.
Gli studenti potranno partecipare:
- in aula di presenza, con modalità definite in base alle disposizioni in vigore;
- eventualmente in remoto tramite collegamento alla piattaforma Microsoft Teams, in sincrono via streaming sulla base dell'orario delle lezioni programmato nel trimestre, oppure in asincrono tramite registrazione e materiale didattico a disposizione degli studenti sulla piattaforma ARIEL UniMi.
Materiale di riferimento
Documentazione caricata sulla piattaforma ARIEL.
Moduli o unità didattiche
Igiene generale e applicata
MED/42 - IGIENE GENERALE E APPLICATA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Medicina legale
MED/43 - MEDICINA LEGALE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche
MED/45 - SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Via Pascal 36, 2° piano
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Sezione Dipartimentale di Medicina Legale e delle Assicurazioni - Via luigi Mangiagalli, 37