Papirologia

A.A. 2022/2023
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-ANT/05
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si prefigge di avviare allo studio dei papiri greci dei principianti che non abbiano dimestichezza con tali reperti e con la disciplina che li studia, vale a dire la Papirologia.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenze: Gli studenti imparano a conoscere i papiri, con i metodi necessari per leggerli e comprenderne i testi; apprendono l'importanza delle fonti papiracee nello studio delle civiltà antiche. Approfondiranno inoltre le loro conoscenze sulla letteratura, la storia, la cultura e la vita quotidiana del mondo greco, romano e bizantino.
Competenze: Lavorando direttamente sulle riproduzioni di papiri, gli studenti acquisiranno la capacità di leggere e di interpretare testi antichi.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre

Programma
Il corso è articolato in tre Parti, attraverso le quali gli studenti imparano a leggere e a comprendere testi conservati dai papiri.
Nella I Parte, le lezioni iniziali illustrano i fondamenti della Papirologia e i suoi metodi. Successivamente, si studiano alcuni papiri, con testi letterari e documentari, di epoca ellenistica.
Nella II Parte, si trattano alcuni papiri di epoca romana, sia documentari sia letterari.
Nella III Parte, si analizzano alcuni papiri di epoca bizantina (IV-VI sec. d.C.) con testi letterari, liturgici e documentari.
Di ciascun papiro si studiano: la provenienza e la storia del ritrovamento, il contenuto, la scrittura, la disposizione del testo, il formato.
Date le caratteristiche della disciplina, completamente nuova per gli studenti, e le modalità dell'insegnamento basato sull'esame di reperti, la frequenza del corso è molto raccomandata. Gli studenti che non potessero seguire le lezioni devono contattare tempestivamente la docente.
Prerequisiti
Conoscenza di base della lingua greca e della civiltà greco-romana.
Metodi didattici
Lezioni frontali, completate da immagini e audio (powerpoint e podcasts), da approfondimenti e da discussioni nel Forum del sito Ariel (http://ariel.unimi.it).
Tutti i materiali e le informazioni di aggiornamento saranno dati in questo sito Ariel.
Materiale di riferimento
Tavole per il corso di Papirologia dell'a.a. 2022-2023, fornite durante le lezioni.
E.G. Turner, Papiri greci, a cura di M. Manfredi, Carocci, Roma 2002.
Altri Materiali saranno messi a disposizione sul sito Ariel del Corso.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Prova orale per valutare la capacità dello studente di leggere la scrittura dei papiri e di interpretarne i testi. Quindi, si sottopongono allo studente le riproduzioni di alcuni reperti esaminati durante le lezioni e per ciascuno di questi lo studente deve:
1) illustrare le caratteristiche, la provenienza ed il contenuto; 2) leggere dall'immagine e tradurre le righe trascritte nelle lezioni; 3) commentare la parte di testo letta; 4) analizzare la scrittura. Successivamente, sono poste allo studente alcune domande dal volume: E.G. Turner, Papiri greci, a cura di M. Manfredi, Roma 2002.
La valutazione della prova è espressa in trentesimi sulla base di questi elementi: 1) la competenza maturata, cioè la capacità di leggere e capire un testo scritto su papiro; 2) le conoscenze acquisite attraverso lo studio dei reperti analizzati nel corso e attraverso la lettura del volume E.G. Turner, Papiri greci, a cura di M. Manfredi, Roma 2002; 3) la proprietà dell'esposizione, in particolare dell'uso del lessico tecnico proprio della Papirologia e della Paleografia.
Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto con la docente.
Le modalità d'esame per gli studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate con la docente, in accordo con l'Ufficio competente.
L-ANT/05 - PAPIROLOGIA - CFU: 9
Lezioni: 60 ore
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
I Colloqui sono possibili sia in presenza, sia via Teams. Prenotare un appuntamento via mail: [email protected]
Se richiesto, i colloqui si tengono anche su Skype (sempre previo appuntamento).