3GEO – Geoclimbing & Geotrekking in Geoparks: methods and tools for enhancement, sustainable fruition and educational projects

Il progetto 3GEO, finanziato nell'ambito dell'International Geoscience Programme (IGCP) promosso da UNESCO, vede la cooperazione tra UNIMI e diversi partner nel mondo, per la realizzazione di una rete di siti iconici relativamente alla geodiversità del Pianeta Terra. Attraverso attività outdoor (geoclimbing e geotrekking) e realizzazione di prodotti multimediali, i siti del patrimonio geologico verranno valorizzati per favorire l’avvicinamento alle Scienze della Terra.

Coordinatore Unimi: Irene Maria Bollati

Studiosi coinvolti:

  • Manuela Pelfini, Università degli Studi di Milano (Italia)
  • Tiziana Apuani, Università degli Studi di Milano (Italia)
  • Andrea Zerboni, Università degli Studi di Milano (Italia)
  • Michele Zucali, Università degli Studi di Milano (Italia)
  • Anna Masseroli, Università degli Studi di Milano (Italia)
  • Jasper Knight, University of the Witwatersrand, Johannesburg (Sud Africa)
  • Mohammed Alkindi, Earth Sciences Consultancy Centre, Muscat (Oman)
  • Charalampos Fassoulas, Natural History Museum of Crete, University of Crete (Grecia)
  • Eugenio Fazio, Università di Catania (Italia)
  • Ricardo Galeno Fraga de Araújo Pereira, Federal University of Bahia (Brasile)
  • Manuel García - Rodríguez, Universidad Nacional de Educación a Distancia, Madrid (Spagna)
  • Hugo Gomes, Associação Geopark Estrela (Portogallo)
  • Manuel Schilling, Universidad Austral de Chile, Campus Isla Teja, Valdivia (Cile)
  • Cristina Viani, Università degli Studi di Torino (Italia)

Obiettivi:

Il progetto ha come scopo la valorizzazione dei siti del patrimonio geologico e il potenziamento nella divulgazione delle Scienze della Terra, attraverso la collaborazione di un pool di ricercatori provenienti da diversi paesi nel mondo dove esistono Geoparchi della rete UNESCO, o da aree che aspirano a diventare membri di tale rete. La valorizzazione verrà perseguita attraverso attività outdoor come il geotrekking e il geoclimbing, utili per avvicinarsi ed imparare a conoscere elementi del paesaggio geologico. Inoltre, per facilitare l’esplorazione di tali georisorse anche da remoto, scopo del progetto è la realizzazione di modelli 3D dei siti del patrimonio geologico nei diversi paesi, e le relative applicazioni didattiche per le scuole e il pubblico generico.

Utenza target/impatto:

I target di utenza del progetto sono i frequentatori del paesaggio naturale, che beneficeranno di prodotti didattici anche multimediali, che ne favoriscano l’avvicinamento alle Scienze della Terra attraverso attività outdoor. Tra i target di utenza privilegiati, ci sono le scuole, i cui studenti, nell’ambito di esperienze già realizzate, hanno fornito feedback positivi, mostrando anche un incremento nell’interesse verso l’apprendimento delle Scienze della Terra attraverso le attività proposte.

Tipo di accordo
Area di studio
Periodo di validità
Da 28-04-2021 A 31-12-2021