Allevamento dei monogastrici

A.A. 2019/2020
6
Crediti massimi
68
Ore totali
SSD
AGR/19
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire le conoscenze delle tecniche di allevamento dei suini e alcuni aspetti relativi a quelle degli equini, sviluppando anche le tematiche relative alla nutrizione e all¿alimentazione. Quindi dare gli strumenti per poter applicare le attuali tecniche di allevamento, di razionamento e di riproduzione.
Risultati apprendimento attesi
Strumenti e metodi per la valutazione tecnica e la corretta conduzione degli allevamenti suinicoli. Le basi delle tecniche di allevamento degli equini.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Programma
SUINI:
Caratteristiche delle principali razze suine allevate e loro criteri di studio e di scelta. Tipologie di allevamento: da riproduzione e da ingrasso. Allevamento dei verri: impiego riproduttivo e valutazione del materiale seminale, ambiente di allevamento e alimentazione. Allevamento delle scrofe: ciclo riproduttivo, tecniche della riproduzione, ambiente di allevamento e alimentazione. Allevamento dei suinetti: dalle prime cure allo svezzamento e il post-svezzamento. Allevamento degli animali all'ingrasso: ambiente di allevamento, qualità delle produzioni e alimentazione. Tecniche di produzione del suino leggero e di quello pesante. Allevamento biologico del suino: normative, tecniche e qualità dei prodotti. Cenni sull'impatto ambientale degli allevamenti suinicoli. Macellazione e valutazione della carcassa. Caratteristiche e qualità della carne.
EQUIDI:
Classificazione degli equidi. Le principali razze equine e asinine. Richiami di anatomia e fisiologia dell'apparato digerente degli equidi. Tecniche di allevamento dei cavalli. Scelta dei riproduttori e riproduzione. L'anagrafe equina. L'alimentazione degli equini. Gli alimenti per gli equini. I fabbisogni degli equini e il valore nutritivo degli alimenti. La formulazione delle razioni. I pascoli e la loro gestione. La produzione del latte d'asina.
Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze preliminari.
Metodi didattici
Il docente svolgerà il corso utilizzando prevalentemente lezioni frontali. Sono comunque previste uscite didattiche per conoscere realtà del settore zootecnico e lavori in aula (quali esercitazioni su programmi informatici o analisi di testi/problemi specifici) per approfondire alcuni argomenti trattati durante il corso.
Materiale di riferimento
Il materiale utilizzato per le lezioni del corso è reso disponibile agli studenti durante il corso, ma è anche disponibile sul sito di didattica online ARIEL. Si indicano, inoltre, i seguenti testi: "Appunti di Suinicoltura" di Pier Giorgio Monetti - Cristiano Giraldi Editore; "Manuale di allevamento suino" di Francesco Bertocchini e Iller Campani - Edagricole; "Riproduzione nel suino" di Chiara Spelta, Roberto Spelta ed Emilio Tirloni - Edizioni -Informatore Agrario; "Prontuario degli alimenti per il suino" di Daniele Cevolani - Edagricole. Fotocopie, distribuite durante il corso, relative alle diapositive e ai lucidi illustrati e commentati a lezione. Corso online: http://ariel.unimi.it/User/Default.aspx
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Verifica individuale finale con esame orale. La prova consiste in un colloquio sugli argomenti a programma volto ad accertare il livello delle conoscenze e delle competenze acquisite dal candidato. Il voto è espresso in trentesimi.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica 1
AGR/19 - ZOOTECNIA SPECIALE - CFU: 4
Attivita' di campo: 12 ore
Esercitazioni: 12 ore
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica 2
AGR/19 - ZOOTECNIA SPECIALE - CFU: 2
Esercitazioni in aula informatica: 16 ore
Lezioni: 8 ore
Docente: Rapetti Luca

Docente/i
Ricevimento:
Orari di ufficio, previo appuntamento telefonico o via e-mail
Ricevimento:
martedì dalle 11.00 alle 12.00
Ufficio