Anatomia veterinaria sistematica e topografica

A.A. 2019/2020
8
Crediti massimi
72
Ore totali
SSD
VET/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire un solido bagaglio culturale relativo all'anatomia macroscopica e microscopica del sistema nervoso centrale e periferico, del sistema endocrino, e degli organi di senso. Fornisce inoltre nozioni teoriche e pratiche sull'anatomia delle regioni corporee e della loro stratigrafia. Gli studi verranno effettuati in specie animali di interesse per il futuro Medico Veterinario (carnivori, ruminanti, maiale, cavallo, coniglio).
Risultati apprendimento attesi
1)Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente dovrà dimostrare di conoscere la struttura e le principali funzioni del sistema nervoso centrale e periferico, del sistema endocrino e degli organi di senso.
2) Conoscenza e capacità di comprensione applicate: lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di applicare le nozioni acquisite durante le lezioni frontali, attraverso la dissezione di cadaveri, su animali vivi, individuando le varie regioni corporee, organi e apparati, i vasi, i nervi e la loro topografia, con l'ausilio di atlanti di riferimento.
3) Autonomia di giudizio: lo studente dovrà dimostrare di saper esaminare ed argomentare in modo critico le tutte informazioni fornite durante le lezioni e derivate dai testi consigliati.
4) Abilità comunicative: Lo studente dovrà dimostrare la capacità di comunicare le competenze acquisite con una terminologia appropriata e aggiornata, coerente con quella utilizzata in altre discipline, sia durante le lezioni che durante le lezioni pratiche.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Prerequisiti
Gli appelli sono in numero 8 e si svolgono nei mesi di gennaio, febbraio, aprile giugno, luglio, settembre, ottobre e dicembre con la cadenza prevista dal collegio didattico. Non sono previsti appelli aggiuntivi per i fuori corso.
Per sostenere l'esame è indispensabile l'iscrizione all'appello mediante il servizio ONLINE SIFA dell'Ateneo e devono essere stati superati gli esami propedeutici obbligatori di Biologia, Istologia ed embriologia e Anatomia Veterinaria sistematica e comparata, nonchè aver frequentato non meno del 75% delle ore sia teoriche che pratiche, dove previste.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame si svolge in prova unica, prevede per ognuno dei due moduli (ANATOMIA VETERINARIA SISTEMATICA E COMPARATA 3 e ANATOMIA TOPOGRAFICA) una prova scritta volta a verificare la conoscenza e la comprensione dello studente e la sua capacità di applicare conoscenza e comprensione:

Modulo di ANATOMIA VETERINARIA SISTEMATICA E COMPARATA 3:
· quaranta domande a risposta multipla (4 risposte) con la possibilità di scegliere una sola risposta esatta. In caso di mancata risposta o di risposta errata, la domanda non viene considerata.

Modulo di ANATOMIA TOPOGRAFICA:
· ventotto domande a risposta multipla (4 risposte) con la possibilità di scegliere una sola risposta esatta. In caso di mancata risposta o di risposta errata, la domanda non viene considerata; 3 cartine mute per l'identificazione di regioni o parti di esse. Ogni cartina vale 1 punto.
· riconoscimento di tre schede dove sono riportate le immagini di regioni topografiche superficiali e profonde su cartine mute. Le immagini proposte corrispondono a quelle proiettate a lezione. Ogni scheda vale 1 punto.
Gli argomenti sui quali vertono le domande sono:
Anatomia regionale delle regioni profonde e superficiali di testa collo, torace, dorso e addome e arti, spazi topografici, linfocentri, anatomia macroscopica e microscopica dell'unghia, con particolare attenzione allo zoccolo.

Il voto finale delle due prove scritte, espresso in trentesimi, corrisponde alla media ponderata delle due prove scritte. Lo studente deve superare le prove scritte di entrambi i moduli; se una delle due prove riceve un punteggio inferiore a 18/30, lo studente deve ripetere tutta la prova scritta, anche se l'altra è stata superata.
Anatomia veterinaria sistematica e comparata 3
Programma
Articolazione del modulo Didattica frontale ( TOTALE 40 ore)
Ripasso generale di istologia (2 ore)
Vie della sensibilità (2 ore)
Omuncolo, vie afferenti sensitive, encefalo (2 ore)
Vie afferenti sensitive Midollo Spinale (2 ore)
Vie effettrici motorie, cervelletto (2 ore)
Nervi cranici, trigemino (2 ore)
Faciale, vago e PAG (2 ore)
Aree dell'encefalo, tronco encefalico e nuclei (2 ore)
Irrorazione SNC, Liquor e meningi (2 ore)
Meningi e Sistema limbico (2 ore)
Nucleus accumbent e SN vegetativo (2 ore)
Simpatico e parasimpatico (2 ore)
VON e ancora parasimpatico (2 ore)
Orecchio-equilibrio (2 ore)
Organo del Cortiorecchio udito (2 ore)
Vie gustative (2 ore)
Vie olfattive (2 ore)
Occhio (2 ore)
Neuroendocrino (2 ore)
Neuroendocrino (2 ore)
Metodi didattici
Lezioni frontali in aula mediante presentazioni ppt a disposizione degli studenti, Webinars, Autovalutazioni in itinere
Materiale di riferimento
Presentazioni ppt a disposizione degli studenti
Anatomia topografica veterinaria
Programma
Il modulo fornisce nozioni di anatomia generale e di anatomia applicata per lo studio dei rapporti fra organi e apparati nelle regioni superficiali e profondedel corpo e in rapporto a spazi e cavità topografiche.
Gli argomenti sono presentati e descritti partendo da una specie di riferimento e allargando il discorso con un' analisi comparata alle diverse specie di interesse veterinario

Lezioni frontali (16 ore)
Introduzione al corso, programmi, modalità d'esame e testi consigliati (0,5 ore)
Generalità sulle regioni della testa, nel dettaglio regioni faringea e parotidea (1,5 ore)
Generalità sulle regioni del collo e del dorso, nel dettaglio regioni ventrali del collo (1 ora)
Generalità sulle regioni del torace, nel dettaglio cavità toracica (3 ore)
Generalità sulle regioni dell'addome e della pelvi e nel dettaglio cavità addominale, pelvica e regione perineale (4 ore)
Regioni dell'arto toracico e dell'arto pelvico e anatomia dell'unghia (6 ore)

Lezioni pratiche
1) Su animale vivo:
Identificazione e dissezione delle regioni superficiali e dei punti di repere di testa, collo dorso e torace, addome e arti nel cavallo (4 ore)
Identificazione e dissezione delle regioni superficiali e dei punti di repere di testa, collo e torace, addome e arti nel bovino (4 ore )

2) Su cadavere
Identificazione e dissezione delle regioni superficiali e profonde di testa, collo, dorso e torace nel cane e nel gatto (4 ore)
Identificazione e dissezione delle regioni superficiali profonde di addome e arti nel cane e nel gatto (4 ore)
Metodi didattici
Il corso consta di lezioni frontali (16 ore) e pratiche (16 ore).
Le lezioni frontali si svolgono in aula con l'ausilio di presentazioni in ppt. Gli studenti sono invitati a partecipare attivamente alla lezione, sulla base delle conoscenze acquisite nelle materie propedeutiche. Le slide sono a disposizione sul sito Ariel del docente.

Le lezioni pratiche si svolgono:
1) su animali vivi (cavallo e bovino), in collaborazione con i docenti di clinica. Gli studenti, divisi in gruppo, individuano le regioni e le proiezioni degli organi direttamente sugli animali.
2) su cadaveri (cane e gatto); ogni studente lavora autonomamente, in modo individuale o in gruppo (max 6 studenti per gruppo), supervisionato da tutor, con l'aiuto dei testi di riferimento. Sono previste verifiche dell'apprendimento mediante domande teoriche e dimostrazioni pratiche, al fine di consolidarle conoscenze dello studente.
Materiale di riferimento
Libri di testo consigliati
Dyce KM, Sack WO, Wensing CJG: Anatomia Veterinaria, Antonio Delfino Editore, Roma, 2009
Miller's Anatomy of the Dog, 4ed H.E. Evans and A. de Lahunta , Elsevir ed, 2013
Pelagalli GV, Botte V: Anatomia Topografica Veterinaria III ed., Edi-Ermes, 2001
Merighi A: Anatomia Applicata e Topografia Regionale Veterinaria, ed Piccin, 2005
Popesko P: Atlante di Anatomia Topografica degli Animali Domestici, ed Grasso e Edimediche, 1997
Presentazione in ppt: sito Ariel https://smodinaavst.ariel.ctu.unimi.it/v5/home/Default.aspx
Moduli o unità didattiche
Anatomia topografica veterinaria
VET/01 - ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Turni:
Turno 1 per un gruppo di studenti
Docente: Modina Silvia Clotilde
Turno 2 per un gruppo di studenti
Docente: Modina Silvia Clotilde

Anatomia veterinaria sistematica e comparata 3
VET/01 - ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 5
Lezioni: 40 ore
Docente: Brevini Tiziana

Docente/i
Ricevimento:
tutti i giorni previo appuntamento
Ricevimento:
da lunedì a venerdi, su appuntamento via mail
Palazzina di Anatomia degli Animali Domestici, Via Celoria 10, Milano