Culture francofone i

A.A. 2019/2020
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-LIN/03
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Attraverso un approccio transdisciplinare, il corso si propone di fornire allo studente l'introduzione alla conoscenza delle pratiche culturali e interculturali che si sono sviluppate nelle principali aree francofone. A tal fine, verranno adoperati diversi supporti (testi letterari, testi critici, immagini, video) che, messi a confronto, permetteranno agli studenti di comprendere criticamente le dinamiche culturali e transculturali in atto in quelle aree e nel confronto con lo spazio metropolitano.
Risultati apprendimento attesi
La capacità, attraverso strumenti critici specifici, di comprendere, analizzare e mettere a confronto i diversi fenomeni culturali, le dinamiche socio-antropologiche di relazione, i rapporti interculturali e transculturali. Nello specifico, si intende permettere allo studente di avere una visione più ampia possibile delle molteplici diversità che compongono la società contemporanea e di sviluppare delle possibili risposte alle problematiche che si presenteranno nel corso di questa indagine culturale e nella loro pratica di mediatori.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Programma
Titolo del corso: Dall'immigrazione alla globalizzazione : la presenza francofona a Parigi fra XIX e XXI secolo (Africa, Mediterraneo, Americhe, Asia)
Attraverso lo studio di luoghi, simboli e immagini della capitale francese (tratti da documentari, ma anche dalla narrativa, dal cinema, dalla pubblicità, dai media e dalle arti visive), si tratterà di analizzare la presenza culturale e l'impatto sociale dell'Africa, dei Paesi mediterranei, dell'America e dell'Asia francofona a Parigi tra fine XIX secolo e giorni nostri. Tale studio ci consentirà di constatare, di volta in volta, lo scontro, l'ambiguità e lo scambio fra culture diverse che si sono trovate a convivere. Il corso dedicherà particolare attenzione all'attualità, anche in un'ottica comparativa con la situazione italiana.

Raccomandazioni:
Poiché durante il corso saranno proposti materiali visivi e documentari, la sua frequenza regolare è vivamente consigliata per chi desideri sostenere l'esame da frequentante. Gli studenti frequentanti (e solo loro) possono concordare con la docente approfondimenti adatti ai loro interessi specifici.
Sulla piattaforma Ariel ("Culture francofone MED") saranno caricati, durante lo svolgersi del corso, i Materiali integrativi (che costituiscono la dispensa). Tutti gli allegati devono essere considerati materia d'esame.
Prerequisiti
[Prerequisiti e modalità d'esame, con riferimento ai descrittori 1 e 2]:
Prerequisiti
Non si dà propedeuticità per questo esame. La conoscenza della lingua francese è consigliata, ma non obbligatoria. Il corso sarà in lingua italiana.
Metodi didattici
Il corso sarà impartito attraverso lezioni frontali e eventualmente conferenze con esperti.
Materiale di riferimento
{Modulo}: 'K01-35-A' - 'Unita' didattica 1'.
Esposizioni universali, Modernismo, cultura imperiale (1867-1960)
[Materiale di riferimento]:
Testo:
- P. Blanchard, N. Bancel, De l'indigène à l'immigré, Paris, Gallimard, 1999
[Materiale di riferimento per non frequentanti]:
Oltre a tutti i testi indicati per gli studenti frequentanti (Materiali caricati su Ariel compresi), gli studenti non frequentanti dovranno integrare la loro preparazione con lo studio delle seguenti opere:

Gilles Manceron, Marianne et ses colonies. Une introduction à l'histoire coloniale de France, Paris, La Découverte Poche, 2003.

{Modulo}: 'K01-35-B' - 'Unita' didattica 2'.
Immigrazioni, banlieues, élites e culture diasporiche (1960-XXI secolo): le comunità maghrebine, africane, antillane e asiatiche a Parigi

[Materiale di riferimento]:
Testi:
- Évelyne Heyer, Carole Reynaud-Paligot (Dir.), Nous et les autres. Des préjugés au racisme, Paris, La Découverte, 2017.
- Max Lobe, Rue de Berne, numero 39, Roma, 66th and 2nd, 2019.

[Materiale di riferimento per non frequentanti]:
Oltre a tutti i testi indicati per gli studenti frequentanti (Materiali caricati su Ariel compresi), gli studenti non frequentanti dovranno integrare la loro preparazione con lo studio delle seguenti opere:
Tvetan Todorov, La paura dei barbari, Milano, Garzanti.

{Modulo}: 'K01-35-C' - 'Unita' didattica 3'.
Afrofuturismi e altri movimenti diasporici.

[Materiale di riferimento]:
Testi:
- Felwine Sarr, Afrotopia, Roma, Edizioni dell'Asino, 2016.
- Testi antologici e video caricati sulla Piattaforma Ariel

Gli studenti sono tenuti a frequentare regolarmente il corso e a tenersi aggiornati su tutto quanto lo concerne (ricevimento docente, materiali integrativi, eventi consigliati, ecc.) consultando la Piattaforma Ariel.

Si invitano gli studenti NON FREQUENTANTI a contattare la docente prima di sostenere l'esame.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Modalità della prova d'esame
Orale: L'orale consisterà in un colloquio in italiano sugli argomenti in programma e sarà volto ad accertare - oltre che l'avvenuta acquisizione dei contenuti - la capacità di riutilizzarli nell'analisi dei fatti culturali oggetto d'esame.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica 1
L-LIN/03 - LETTERATURA FRANCESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica 2
L-LIN/03 - LETTERATURA FRANCESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica 3
L-LIN/03 - LETTERATURA FRANCESE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Docente/i
Ricevimento:
Il giorno 27 novembre 2020 h. 8.45 in video-conferenza Teams: codice skq48f8
Non agibile causa COVID-19 (Studio II piano Sezione di Francesistica - Piazza Sant'Alessandro 1)