Fisiologia, comportamento e benessere del cane e del gatto nella relazione con l'uomo

A.A. 2019/2020
3
Crediti massimi
32
Ore totali
SSD
VET/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Lo scopo del corso è quello di permettere allo studente l'acquisizione di conoscenze fondamentali sulla funzione, lo sviluppo e le dinamiche dei principali comportamenti del cane e del gatto, sulle loro capacità mentali e su come queste nozioni debbano essere utilizzate per garantire il benessere di questi animali nell'ambito di una gestione corretta. Il corso mira anche ad introdurre lo studente nelle realtà professionali in cui possa far fruttare le conoscenze teoriche acquisite.
Risultati apprendimento attesi
1.Conoscenze e capacità di comprensione: lo studente dovrà dimostrare di possedere la conoscenza delle basi fisiologiche del comportamento del cane e del gatto.


2.Conoscenza e capacità di comprensione applicate: lo studente dovrà dimostrare di possedere i concetti indispensabili per stabilire collegamenti tra i vari argomenti trattati, ed in particolare il comportamento ed il benessere animale, al fine di essere in grado di applicare tali conoscenze in ambito professionale.


3.Abilità comunicative: lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di utilizzare una terminologia appropriata, che gli permetta di esprimere in modo adeguato le conoscenze acquisite.

Capacità di apprendere: lo studente dovrà dimostrare di essere in grado, in totale autonomia, di incrementare le conoscenze degli argomenti inerenti l'etologia ed il benessere del cane e del gatto
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Programma
Lezioni teoriche (2 crediti):
Etologia - introduzione e applicazioni pratiche nelle attività commerciali e sociali con il cane ed il gatto (2 ore)
Domesticazione del cane e del gatto (1 ore)
Sviluppo fisiologico e comportamentale del cucciolo (2.5 ore)
Sviluppo fisiologico e comportamentale del gattino (2.5 ore)
Moduli comportamentali innati del cane: comportamento sociale, sessuale e materno (4 ore)
Moduli comportamentali innati del gatto: comportamento sociale, sessuale e materno (4 ore)

Lezioni pratiche (1 credito):
Gestione pratica dell'allevamento cinofilo (3 ore) (fuori sede)
Metodi di educazione e training del cane (2 ore) (fuori sede, Med Vet)
Comportamento sociale del cane analizzato con utilizzo di DVD (1 ore) (Med Vet)
Lettura del comportamento (5) (fuori sede, Med Vet)
Mente animale e apprendimento (5 ore) (Med Vet)
Prerequisiti
Non sono necessari particolari prerequisiti.
Metodi didattici
Lezioni frontali in aula e attività esercitative, anche in forma di seminari pratici, con invito di docenti esperti, in aula e/o presso centri cinofili riconosciuti e canili/gattili.
Materiale di riferimento
1) Materiale fornito dal docente e presente su Ariel
2) Debbie Martin, Julie K. Shaw. Educazione e comportamento del cane e del gatto. Casa Editrice Ambrosiana.
Altri testi di riferimento" da utilizzare per un approfondimento della materia: J. Bradshaw, Come diventare il migliore amico del tuo cane. Rizzoli, 2013; J. Bradshaw, L'incredibile intelligenza del gatto. Newton Compton Editori, 2016.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La prova di esame è costituita da un test scritto composto da 15 domande con 4 risposte, di cui una sola esatta, teso all'accertamento dell'acquisizione, dell'adeguata comprensione e della capacità di rielaborazione dei contenuti del corso. Per ottenere una votazione sufficiente lo studente dovrà rispondere correttamente ad almeno il 60% delle domande del test.
VET/02 - FISIOLOGIA VETERINARIA - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore