Giustizia costituzionale comparata

A.A. 2019/2020
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
IUS/21
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso mira, in particolare a far acquisire agli studenti le seguenti capacità:
̵Conoscenza e capacità di comprensione: conoscenza dei modelli di giustizia costituzionale e capacità di comprendere le più rilevanti problematiche relative alla composizione e al funzionamento delle Corti/Tribunali costituzionali.
̵Capacità applicative: capacità di comprensione delle interazioni tra modelli ed esame critico delle regole in materia di composizione e funzionamento delle Corti/Tribunali costituzionali.
̵Autonomia di giudizio: esame critico delle pronunce di Corti/Tribunali costituzionali e delle tecniche argomentative adoperate dai giudici costituzionali.
̵Abilità comunicative: capacità di comunicare le conoscenze acquisite in modo chiaro ed esaustivo e di esporre con rigore logico il percorso argomentativo delle Corti
̵Capacità di apprendere: capacità di sviluppare un approccio critico allo studio del ruolo delle Corti nelle forme di governo, all'analisi delle pronunce dei giudici costituzionali e degli effetti del fenomeno della cross-fertilization/Judicial transplant
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso, lo studente avrà una conoscenza approfondita degli oggetti trattati e avrà acquisito una metodologia adeguata alla valutazione delle decisioni delle Corti costituzionali e supreme.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Programma
Origini del controllo di costituzionalità delle leggi; - i modelli del sindacato di costituzionalità delle leggi; struttura e funzionamento delle Corti; - approfondimenti su alcune Corti costituzionali europee; - Uso della comparazione nella giustizia costituzionale e interazione tra Corti costituzionali e Corti sovranazionali ed europee.
Prerequisiti
Diritto pubblico comparato
Metodi didattici
Il corso si svolgerà con lezioni frontali accompagnate da slides e discussione di casi di studio relativi a tematiche di particolare rilievo.
Materiale di riferimento
L. Pegoraro, Giustizia Costituzionale comparata. Dai modelli ai sistemi, Giappichelli, Torino, 2015 (o ultima edizione disponibile).
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consisterà in una prova orale con la quale verrà valutata la conoscenza delle nozioni fondamentali della materia e la capacità di interpretare la giurisprudenza costituzionale. Per gli studenti frequentanti verranno proposte ricerche individuali di approfondimento, prodromiche alla prova finale.
IUS/21 - DIRITTO PUBBLICO COMPARATO - CFU: 6
Lezioni: 42 ore
Docente/i
Ricevimento:
Martedi, ore 10.15.