Igiene della filiera bovina

A.A. 2019/2020
10
Crediti massimi
104
Ore totali
SSD
VET/05
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Fornire conoscenze sulle misure di prevenzione e controllo delle principali patologie infettive del bovino. Acquisire la capacità di valutare la situazione sanitaria e gestionale degli allevamenti visitati durante il corso, individuare possibili interventi migliorativi
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente avrà una capacita' di analizzare i punti critici dell'allevamento del bovino da latte e carne ma anche di utilizare i principali programmi in uso nella aziende al fine della analisi dei dati. Acquisirà inoltre competenze e capacità analitiche ed espositive su argomenti pertinenti alle tematiche del corso.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Programma
ntroduzione del corso e discussione sulle valutazioni ottenute negli anni precedenti
Incontro/Seminario con Studenti degli anni precedenti per discutere dei contenuti del Corso e individuare eventuali punti di forza e/o debolezza (2h)
Problemi di ordine igienico-sanitario all'interno dell'allevamento (10h)
Principi di benessere animale all'interno degli allevamenti (2h)
Benessere e importanza dello stato sanitario dell'allevamento nei suoi riflessi economici e sociali (2h)
Programmazione degli interventi di sorveglianza, controllo e prevenzione nei confronti delle malattie infettive e diffusive in particolare mastiti, malattie respiratorie e podali (10h)
Epidemiologia delle malattie considerate (4h)
Classificazione delle patologie animali (2h)
Interazione tra agenti patogeni, ambiente e ospite (2h)
Analisi dei punti critici nelle aziende (10h)
Tipologia di analisi da effettuare e da mandare a vari laboratori di referenza (2h)
Prerequisiti
Sulla base delle informazioni ottenute negli anni precedenti al fine di ottimizzare le informazioni previste dal corso si richiedono nozioni di base di microbiologia e virologia specialmente per le razza bovina ma soprattutto le nozioni base per una visita in allevamento
Metodi didattici
Lezioni frontali e esercitazioni pratiche in allevamento
Materiale di riferimento
Il materiale didattico e bibliografico sarà disponibile in formato elettronico al termine delle lezioni sulla piattaforma Ariel al link http://pmoroniifb.ariel.ctu.unimi.it/
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
saranno svolte verifiche durante i mesi del corso tramite commento dei dati forniti dal docente ma anche simulazioni di interventi tecnici presso aziende commerciali. La prova finale, in funzione della capacita' di apprendimento degli studenti, sara' una presentazione tramite ppt, in presenza dei docenti di riferimento ma anche degli allevatori, dove lo studente avra' la possibilita' di evidenziare i punti critici delle aziende seguite fornendo anche delle soluzioni per il miglioramento della qualita' del latte
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica: Gestione dei piani di profilassi
VET/05 - MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente: Luzzago Camilla

Unita' didattica: Igiene degli allevamenti da latte e da carne
VET/05 - MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 7
Esercitazioni: 32 ore
Lezioni: 40 ore
Docente: Moroni Paolo

Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento
Ricevimento:
Si prega di mandare email per definire giorno ed orario