Packaging in the wine industry: performance, safety and sustainability

A.A. 2019/2020
5
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
AGR/15
Lingua
Inglese
Obiettivi formativi
Il presente insegnamento si prefigge di fornire allo studente le conoscenze di base relative ai più comuni materiali di confezionamento nel settore alimentare, con particolare focus al settore enologico. Lo studente acquisirà le competenze necessarie per un'adeguata progettazione dell'imballaggio in funzione della funzionalità richiesta, con particolare attenzione a tematiche di recente interesse come la sostenibilità, la sicurezza per il consumatore e la presenza di attributi "attivi" e "intelligenti".
Risultati apprendimento attesi
Il percorso di apprendimento dovrà portare lo studente ad acquisire piena familiarità con i più importanti e rappresentativi materiali di imballaggio, dimostrando di essere in grado di distinguere tali materiali in funzione delle principali proprietà funzionali. Inoltre, lo studente dovrà dimostrare piena padronanza di importanti concetti collegati a fenomeni quali la permeazione, migrazione, compostabilità, biodegradabilità, etc. Lo studente dovrà infine sviluppare un adeguato spirito critico che gli possa permettere un'attenta valutazione dell'impatto ambientale, economico e sociale di ogni tipo di imballaggio sulla base degli argomenti affrontati durante il corso.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Programma
Nell'ambito del corso in oggetto verranno affrontate diverse tematiche e argomenti, tra cui:
· Funzioni dell'imballaggio alimentare
· Proprietà chimiche dei materiali di confezionamento
· Proprietà fisiche dei materiali di confezionamento
· Idoneità alimentare
· Principali materiali destinati al confezionamento del vino
· Il sughero e i tappi di sughero
· Imballaggi "attivi" e "intelligenti"
· Progettazione di un imballaggio - estensione della shelf life e sostenibilità
· Principali innovazioni di packaging nel settore enologico
Prerequisiti
Lo studente deve avere padronanza dei concetti base di chimica inorganica, chimica organica e fisica.
Metodi didattici
Lezioni frontali, esercitazioni di laboratorio e/o visita presso realtà industriali.
Materiale di riferimento
Robertson, G. Food Packaging - Principles and Practice. CRC Press: Boca Raton, Florida, 2013.
Lee, D. S.; Yam, K. L.; Piergiovanni, L. Food Packaging Science and Technology. CRC Press: Boca Raton, Florida, 2008.
Slides delle lezioni.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La verifica dell'apprendimento consisterà in una prova scritta costituita da 10 domande a risposta multipla (2 punti max per domanda) + due domande a risposta aperta (5 punti max per domanda). Il voto finale sarà espresso in 30esimi.
AGR/15 - SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI - CFU: 5
Lezioni: 40 ore
Docente: Farris Stefano
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento
Ufficio (Ed. 21040 - ingresso sotto scala metallica per aula 4 - piano terra)