Prevenzione e gestione delle tecnopatie

A.A. 2019/2020
14
Crediti massimi
144
Ore totali
SSD
AGR/18 VET/05 VET/06
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Fornire le conoscenze sull'insieme delle misure, delle politiche e delle procedure utili a ridurre al minimo i rischi sanitari potenziali per l'allevamento avicunicolo. Fornire le conoscenze sulle principali procedure per la prevenzione, il controllo e l'eradicazione delle malattie infettive in allevamento. Fornire le principali procedure di biosicurezza individuale. Fornire conoscenze per evitare l'ingresso dei patogeni e la loro diffusione in allevamento. Fornire le conoscenze sugli approcci vaccinali, antimicrobici  e diagnostici per la prevenzione e il controllo delle infezioni. Fornire le competenze per la realizzazione e gestione di piani di biosicurezza per gli allevamenti avicoli e cunicoli; valutazione dei piani di biosicurezza aziendale e attuazione di protocolli preventivi e correttivi comprensivi degli aspetti nutrizionali, immunitari e parassitari.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente dovrà dimostrare di conoscere e sapere applicare Ie principali procedure di biosicurezza personali e aziendali da applicare nell'allevamento avicunicolo. Inoltre dovrà essere in grado di valutare piani di biosicurezza e applicare protocolli preventivi e correttivi nei differenti tipi di allevamento.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Prerequisiti
Conoscenze di biologia cellulare e di microbiologia; competenze di chimica e biochimica
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Colloquio orale con valutazione di disegni sperimentali e discussione di argomenti trattati durante il corso
Modulo: Nutrizione e immunità
Programma
Didattica frontale
Immunonutrition: basi e aspetti generali (1 ora)
Bando degli antimicrobici ad uso auxinico: cause, effetti e possibilità di sostituzione (1 ora)
Richiami sul sistema immunitario (2 ore)
Coniugati dell'acido linoleico (CLA) (2 ore)
Acidi grassi della serie ω-3 (2 ore)
Amminoacidi e Nucleotidi (2 ore)
Fibra, prebiotici e probiotici (2 ore)
Estratti naturali - Vitamine e Microelementi (2 ore)
Applicazioni in nutrizione umana (2 ore)

Esercitazioni
Individuazione di prodotti specifici commercializzati - ricerca su Internet, Riviste di settore (4 ore)
Visita a manifestazioni di settore (4 ore)
Analisi, individuale, delle caratteristiche di un prodotto commerciale e stesura di un report su di un prodotto specifico in una specie a scelta dell'allievo (8 ore)
Metodi didattici
Lezioni frontali
Visite didattiche a manifestazioni di settore
Attività esercitativa in aula computer
Materiale di riferimento
Materiale didattico presente sul sito Ariel
Modulo: Biosicurezza degli allevamenti avicuniculi
Programma
Conoscenze di base di Biosicurezza
- concetti generali di biosicurezza e fattori di rischio
- dispositivi di protezione individuale e il rischio biologico
- biosicurezza negli allevamenti avicoli
- biosicurezza negli allevamenti cunicoli
- benessere negli allevamenti avicoli
- benessere negli allevamenti cunicoli
- corretta gestione igienico-sanitaria negli allevamenti avicunicoli e nelle varie tipologie di allevamento
- pulizia e disinfezione degli allevamenti e dei mezzi di trasporto
- controlli ufficiali e piani di prevenzione in materia di biosicurezza
I microrganismi come agenti patogeni
- fattori di patogenicità
- interazione ospite parassita
La prevenzione
- concetti generali di prevenzione e controllo delle infezioni
- fattori che condizionano la trasmissione e diffusione dell'infezione
- vaccini e vaccinazioni negli allevamenti avicoli
- vaccini e vaccinazioni negli allevamenti cunicoli
¬- antimicrobici e chemioterapici gestione e utilizzo
- antimicrobicoresistenza
- principali patologie infettive negli allevamenti avicunicoli

Esercitazioni: realizzazione di un piano di biosicurezza aziendale; frequenza dei laboratori di microbiologia e anatomia patologica con richiami di biologia, fisiologia e diagnostica; partecipazione a convegni scientifici, tavole rotonde e manifestazioni di settore;
Metodi didattici
Lezioni frontali e utilizzo di metodiche di televoter. Seminari e tavole rotonde; partecipazione a giornate di studio tematiche. Esercitazioni in laboratorio; visite in Azienda e partecipazione a manifestazioni e convegni di settore
Materiale di riferimento
Materiale (pubblicazioni, presentazioni, schemi e protocolli) fornito o indicato dal docente
Modulo: Parassitologia e biosicurezza
Programma
Le lezioni frontali verteranno su:
Aspetti generali sull'interazione parassita-ospite
Principali malattie parassitarie degli animali di interesse zootecnico (ruminanti e suino): eziologia, ciclo biologico, epidemiologia, effetti sulle produzioni e sul benessere
Misure di controllo comuni alla prevenzione
Principali zoonosi parassitarie: eziologia, ciclo biologico, epidemiologia, profilassi
Le attività esercitative in laboratorio verteranno sul riconoscimento dei principali parassiti agenti di malattie parassitarie degli animali di interesse zootecnico e sulla applicazione pratica delle tecniche principali per diagnosticarli. I seminari verteranno sulla diagnostica.
Metodi didattici
La didattica verrà erogata tramite lezioni frontali, esercitazioni in laboratorio e seminari
Materiale di riferimento
Files distribuiti ed aggiornati annualmente dal Docente.
Per consultazione: Taylor M.A., Coop R.L, Wall R.L. "Parassitologia e Malattie parassitarie degli Animali", I Ediz Italiana, 2010, EMSI ROMA, ediz italiana a cura di Garippa G, Manfredi MT, Otranto D.
Moduli o unità didattiche
Modulo: Biosicurezza degli allevamenti avicuniculi
VET/05 - MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 8
Esercitazioni: 32 ore
Lezioni: 48 ore
Docente: Bonizzi Luigi

Modulo: Nutrizione e immunità
AGR/18 - NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente: Rossi Raffaella

Modulo: Parassitologia e biosicurezza
VET/06 - PARASSITOLOGIA E MALATTIE PARASSITARIE DEGLI ANIMALI - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore

Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento telefonico o mail
Milano ex Istituto Patologia Generale Veterinaria via Celori 10 o Lodi Polo didattico studio docente
Ricevimento:
su richiesta via mail
Ricevimento:
su appuntamento da concordare via e-mail