Zoonosi dei mammiferi e della specie avicole

A.A. 2019/2020
6
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
VET/05
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Fornire conoscenze di base di epidemiologia, prevenzione e controllo delle zoonosi delle produzioni animali primarie e delle principali zoonosi emergenti e riemergenti sul territorio nazionale e comunitario.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente acquisirà conoscenze sulle principali zoonosi diffuse a livello nazionale e comunitario.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Programma
{Modulo}: 'H53-48-A' - 'Unita' didattica: Zoonosi dei ruminanti e zoonosi emergenti'.
Fornire conoscenze di epidemiologia, prevenzione e controllo delle zoonosi delle produzioni animali primarie e delle principali zoonosi emergenti e riemergenti sul territorio nazionale e comunitario.

Didattica frontale
Definizione e classificazione delle zoonosi, vie di trasmissione, misure di frequenza (3 ore)
Efsa report annuale (1 ore)
Principali zoonosi batteriche (6 ore)
Principali zoonosi virali (4 ore)
Zoonosi emergenti (2 ore)

Esercitazioni
Modalità di prelievo e trattamento campioni biologici per la diagnosi (6 ore)
Presentazione e consultazione guidata di siti di riferimento (OIE, IIZZSS, EFSA, ECDC, Promed-mail) (3 ore)
Discussione guidata di casi studio pubblicati su riviste scientifiche (7 ore)

{Modulo}: 'H53-48-B' - 'Unita' didattica: Zoonosi avicunicole'.

Il corso ha lo scopo di informare lo studente sulle metodiche di profilassi, diagnostica di laboratorio e gestione, applicate alle principali infezioni a carattere zoonosico, trasmesse dalle specie avicole e dai lagomorfi allevati e a vita libera al fine di garantire la sicurezza degli operatori di filiera e del consumatore finale.

Generalità sulle zoonosi e legislazione inerente (2 ore)
Generalità sulle malattie virali delle specie avicole (Influenza aviare) (2 ore)
Generalità sulle malattie batteriche a carattere zoonosico delle specie avicole (Salmonellosi, Campylobatteriosi, Yersiniosi e Clamidiosi) (7 ore)
Generalità sulle malattie a carattere zoonosico dei lagomorfi (Pseudotubercosi, Encefalitozoonosi, dermatofiti) (3 ore)
Organizzazione dei controlli di filiera (2 ore)

Esercitazioni
Metodiche di analisi , scelta del campione e allestimento di terreni di coltura (10 ore)
Campionamento di materiale biologico in sede necroscopica (6 ore)
Prerequisiti
non sono richieste conoscenze preliminari
Metodi didattici
Lezioni frontali, esercitazioni in laboratorio e sala necroscopica
Materiale di riferimento
Il materiale didattico e bibliografico, aggiornato annualmente dai docenti, sarà disponibile in formato elettronico al termine delle lezioni sulla piattaforma ariel ai link http://cluzzagozmsa.ariel.ctu.unimi.it/v3/home/Default.aspx
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La verifica dell'apprendimento verrà effettuata mediante colloquio atto a valutare le conoscenze sulle principali zoonosi diffuse a livello nazionale e comunitario.
Voto in in trentesimi.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica: Zoonosi avicunicole
VET/05 - MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente: Grilli Guido

Unita' didattica: Zoonosi dei ruminanti e zoonosi emergenti
VET/05 - MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente: Luzzago Camilla

Docente/i
Ricevimento:
da concordare previo appuntamento con il docente
Milano o Lodi
Ricevimento:
su appuntamento