Antropologia e scavo geoarcheologico

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
BIO/08
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Unità didattica: Scavo geoarcheologico
Fornire allo studente le conoscenze di base relative allo scavo archeologico dal punto di vista geoarcheologico e delle principali classi di materiali in essi ritrovati.
Unità didattica: Antropologia
Aumentare le conoscenze degli studenti in campo osteologico, antropologico e paleopatologico finalizzate al trattamento dello scheletro sul campo, durante le fasi di scavo e recupero
Risultati apprendimento attesi
Unità didattica: Scavo geoarcheologico
Competenze sufficienti per partecipare ad uno scavo archeologico, informazioni di base per il riconoscimento delle principali classi di materiali archeologici, specialmente dal punto di vista delle scienze della terra e della natura.

Unità didattica: Antropologia
Gli studenti acquisiranno competenze e capacità nel campo dell'Osteologia e dell'Antropologia nel contesto delle fasi di scavo e recupero dello scheletro.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Lezioni in modalità asincrona con question time ogni tre lezioni in date che si stabiliranno di volta in volta comunicate sul sito del corso
Programma
Il corso prevede di formare gli studenti allo studio dei resti umani per ricostruire e comprendere il passato e risolvere il crimine. Si prefigge inoltre di fornire le basi per la raccolta, il recupero e l'allestimento del profilo biologico di resti umani osteologici. Il corso si propone di sottolineare quanto i resti umani siano fondamentali come beni culturali e come preservarli. Il corso vuole documentare poi, sia pure brevemente, le tecniche che consentono di accedere di ricostruire la cultura materiale, le tecniche di sussistenza ed il rapporto con l'ambiente delle comunità delle comunità archeologiche.
- Introduzione, evoluzione e sviluppo dell'antropologia: cenni di antropologia culturale ed etnologia; antropologia fisica; antropologia biologica; antropologia biomolecolare.
- Osteologia umana macroscopica e microscopica: apparato scheletrico e dentario.
- Biomolecole informative a livello antropologico: DNA e polimorfismi, proteine, elementi in tracce.
- Diagenesi biomolecolare e tecniche biomolecolari applicate all'antropologia.
- Analisi metriche e non-metriche dello scheletro.
- Nozioni di tafonomia scheletrica.
- Determinazione di specie.
- Determinazione dell'epoca di morte.
- Diagnosi di sesso.
- Stima dell'età.
- Determinazione di razza/etnia, statura, costituzione e fisionomia; ricostruzione craniofacciale.
- Paleopatologia: segni occupazionali, traumi, infezioni, malattie metaboliche, deficit nutrizionali, malattie neoplastiche.
- Studio di inumazioni, cremazioni e mummie.
- Cenni di antropologia forense: identificazione di resti scheletrici, diagnosi di causa di morte, di segni di lesività e di epoca della morte.
- Nozioni di recupero e restauro dei resti scheletrici.
- Paleodemografia e paleoepidemiologia.
- Identificazione di personaggi storici.
-Musealizzazione di resti scheletrici
- Le collezioni scheletriche

· Introduzione storia dell'archeologia, approccio metodologico alla ricerca archeologica moderna.
· Lo scavo archeologico concetti e tecniche.
· Archeologia dei paesaggi e tecniche ricognizione
· le principali classi di materiale archeologico : la pietra, il legno, la ceramica
Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze particolari
Metodi didattici
Il corso viene erogato con didattica frontale, seminari, analisi di casi e una serie di esercitazioni in sala anatomica. Da questo anno accademico sarà disponibile il set di ppt e letture per il corso su Ariel.
Materiale di riferimento
- Antropologia e odontologia forense. Guida allo studio dei resti umani. Testo atlante, Grandi Cattaneo 2005, Monduzzi editore
- Atlante di osteologia umana (qualsiasi)
- Materiale e letture su ariel
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame è orale con l'inclusione di una prova pratica consistente nella identificazione di frammenti osteologici. Non sono previsti preappelli e non sono concessi materiali di ausilio per la prova; la comunicazione dell'esito dell'esame avverrà contestualmente alla fine dell'esame. Non è previsto il salto d'appello.
BIO/08 - ANTROPOLOGIA - CFU: 6
Lezioni: 48 ore
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail