Basi di dati e web

A.A. 2020/2021
12
Crediti massimi
120
Ore totali
SSD
INF/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento ha l'obiettivo di fornire i concetti e le metodologie fondamentali per la gestione dell'informazione con particolare riferimento alle basi di dati relazionali, al linguaggio di interrogazione SQL e al suo utilizzo nell'ambito delle applicazioni Web.
Inoltre ha l'obiettivo di guidare gli studenti nella sperimentazione delle nozioni apprese ed in particolare nell'applicazione delle tecniche di progettazione ed interrogazione delle basi di dati al fine di realizzare portali Web che acquisiscano dinamicamente le informazioni necessarie.
Risultati apprendimento attesi
Gli studenti acquisiranno consapevolezza sull'importanza di una rappresentazione e gestione adeguata dell'informazione. Sapranno progettare una base di dati relazionale e sapranno usare il linguaggio SQL per interrogarla. Acquisiranno inoltre competenze nella realizzazione di semplici applicazioni Web con scripting lato server per l'interrogazione di basi di dati.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Metodi didattici:
Qualora la fase emergenziale si estendesse al secondo semestre 2020/21 le lezioni verranno svolte online in sincrono utilizzando la piattaforma Zoom.

Materiali di riferimento:
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni.

Modalita' di verifica dell'apprendimento e criteri di valutazione:
Qualora anche gli esami non possano essere svolti in presenza, la parte prevista in forma scritta verrà svolta online con videoconferenza Zoom e piattaforma Moodle. Le prove orali inclusa la discussione dei progetti verranno svolte con piattaforma Zoom. Le prove saranno analoghe a quelle previste in presenza.

Consultare il sito per dettagli ed aggiornamenti.
Programma
Teoria
- Introduzione a modelli, linguaggi e sistemi per la gestione dell'informazione
- Architetture WEB-DB
- Il modello relazionale
- Progettazione concettuale
- Progettazione logica
- Algebra relazionale
- Calcolo relazionale
- Il linguaggio SQL
- Normalizzazione di schemi relazionali
- Introduzione a nuovi modelli e sistemi (noSQL)

Laboratorio
- Progettazione, creazione ed interrogazione di una base di dati
- Immersione di SQL nei linguaggi per il Web
- Progettazione e sviluppo di applicazioni Web con accesso a basi di dati
Prerequisiti
Prerequisiti sono la conoscenza delle basi dell'informatica tra cui l'architettura del computer e i sistemi operativi, nonché la capacità di programmare in almeno un linguaggio di programmazione e la conoscenza del linguaggio HTML per il Web.

Il superamento dell'esame di Programmazione e' propedeutico all'insegnamento di Basi di Dati e Web. Il superamento dell'esame di Applicazioni Web e Cloud è fortemente consigliato.
Metodi didattici
La parte di teoria viene svolta mediante lezioni frontali con l'ausilio di slide. La presentazione di nuove nozioni è intercalata da esempi esplicativi ed esercizi. L'interazione con gli studenti è stimolata attraverso domande e quiz online alla fine di ogni argomento. La parte di laboratorio alterna lezioni frontali a esercitazioni e attivita' pratiche svolte individualmente in aula attrezzata.
Materiale di riferimento
Basi di dati: Modelli e linguaggi di interrogazione 4/ed, Paolo Atzeni, Stefano Ceri, Stefano Paraboschi, Riccardo Torlone, McGraw-Hill, 2013, ISBN: 978-88-386-6800-5
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La verifica dell'apprendimento delle nozioni fondamentali viene effettuata tramite una prova scritta che include sia domande a risposta multipla su tutti gli argomenti del modulo di teoria, che da tre set di esercizi a risposta estesa. La prova viene valutata su una scala da 0 a 32 con 18 voto minimo per passare la prova ed essere ammessi alla prova di laboratorio.
Le abilità applicative insegnate nel modulo di laboratorio sono verificate tramite lo sviluppo di un progetto software sviluppato in autonomia ma poi modificato in aula in sede di esame per verificare la padronanza degli strumenti e l'effettiva esecuzione in autonomia. Anche in questo caso la scala di valutazione va da 0 a 32 punti con 18 punteggio minimo per passare.

Il voto finale viene ottenuto con una somma pesata 2/3 per la parte di teoria e 1/3 per quella di laboratorio. Il punteggio risultante costituisce il voto in trentesimi con i punteggi superiori al 30 verbalizzati come 30 e lode.
INF/01 - INFORMATICA - CFU: 12
Laboratori: 48 ore
Lezioni: 72 ore
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento via email
stanza 7021, via Celoria 18
Ricevimento:
Su appuntamento
stanza 3009 via Celoria 18