Cultura giapponese ii

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-OR/22
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso ha come obiettivo primario l'acquisizione degli aspetti storici, politici, economici e culturali del Giappone che hanno contribuito all'inserimento del Paese nel contesto politico internazionale, dalla fine dell''800 fino agli anni '30 del '900.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso, lo studente dovrà aver acquisito le nozioni fondamentali sulle strategie politico-economiche del periodo storico preso in esame; inoltre dovrà aver sviluppato capacità critiche individuali in merito alle dinamiche politico-ideologiche che, dalla 'Restaurazione Meiji' del 1868, mirarono alla costruzione di una identità nazionale omogenea.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Il corso è programmato per il II semestre con inizio, secondo le disposizioni dell'Ateneo, il 1° marzo. In caso di permanenza di una didattica emergenziale, il programma sarà svolto secondo le seguenti modalità:
- Le lezioni saranno in prevalenza in asincrono, con audio-lezioni in formato PPT, caricate su ARIEL in una pagina dedicata al corso e nell'orario previsto per l'insegnamento.
- Per chiarimenti e approfondimenti sui temi dell'insegnamento, fornire risposte ai quesiti degli studenti e stimolare un confronto diretto fra i partecipanti, sono previsti almeno due incontri al mese, in presenza o su piattaforma Microsoft Teams. La modalità, che dipenderà dalle situazioni contingenti all'emergenza sanitaria e dalle normative in vigore, sarà comunicata in anticipo tramite la bacheca ARIEL del corso.
- Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni. Come specificato in programma, materiale di riferimento di difficile reperibilità sarà reso disponibile sulla piattaforma ARIEL negli spazi dedicati al corso.
Poiché ogni informazione sull'organizzazione delle lezioni, sui codici di accesso a Microsoft Teams e sulla didattica saranno disponibili sulle pagine ARIEL dedicate all'insegnamento, se ne raccomanda una consultazione costante.
Programma
- Iter storico e istituzioni giuridiche delle ere Meiji (1868-1912), Taishō (1912-1926), primo Shōwa (1926- anni Trenta)
- La classe operaia e l'emersione del lavoro femminile nel processo di industrializzazione del Paese: le questioni sociali, politiche, economiche e culturali poste dai movimenti femminili e dalle intellettuali del '900
- Letteratura e dibattito letterario della prima metà del XX secolo
Prerequisiti
Aver superato l'esame di Cultura giapponese I
Metodi didattici
In permanenza della didattica emergenziale, le lezioni saranno in prevalenza in asincrono, con audio-lezioni in formato PPT. Sono previsti inoltre almeno due incontri al mese, su piattaforma Microsoft Teams o in presenza (v. Didattica emergenziale).
Materiale di riferimento
TESTI DI SAGGISTICA

Caroli, Rosa & Gatti, Francesco, Storia del Giappone, Laterza, 2004 (2006): capp. V→VIII

N.B. Il manuale Caroli-Gatti è lo stesso assegnato negli anni precedenti per il corso di Cultura giapponese I. Per Cultura giapponese II si consiglia, in alternativa, il volume
Revelant, Andrea, Il Giappone moderno dall'Ottocento al 1945, Einaudi 2018
(Dal § 3 [La fine dell'isolazionismo ] del cap. I [Parte prima] > cap. V incluso [Parte seconda])

MAZZEI, FRANCO, "Il particolarismo nipponico e la sfida occidentale" in Asia al centro (a cura di
Franco Mazzei e Vittorio Volpi), UBE, 2006, pp. 69-90 (scaricabile dal portale ARIEL, area Cultura giapponese II)
CALVETTI, PAOLO, "Note sul concetto di 'Stato' e 'Nazione' nel Giappone alla fine dell'Ottocento" in Patrie, Territori mentali. Seminario interdisciplinare a cura di Monica Lumachi, Napoli, 2009 (scaricabile dal portale ARIEL, area Cultura giapponese II)
SICA, VIRGINIA, "De seda y de carne. Trabajo femenino y paternalismo en la industria textil
japonesa entre siglo XIX y XX", in El cuerpo y sus economías en la cultura y la historia de mujeres de la América Latina, el Caribe y otras latitudes (a cura di M. C. Jullion, I. Bajini, M. Moreau),
CRIANDO: 3, 2018, pp. 76-102 - PDF on line
https://riviste.unimi.it/index.php/CRIANDO/article/view/11032
(traduzione in italiano scaricabile dal portale ARIEL, area Cultura giapponese II)
SICA, VIRGINIA, "Il palazzo del bramito dei cervi. Lo scenario storico", in Mishima Yukio, Medioevo & Il palazzo del bramito dei cervi. Mishima, la Storia e vicende segrete (a cura di V. Sica), Atmosphere libri, 2019.pp. 75-84
SILANUS, SARA CAMILLA, "Il movimento per la rivendicazione dei diritti femminili e la letteratura
femminile" (cap. III, tesi di laurea magistrale) (scaricabile dal portale ARIEL, area Cultura giapponese II)

TESTI DI LETTERATURA

Lettura e analisi critica di almeno 5 opere di narrativa di autori diversi, da selezionare nella bibliografia indicata qui di seguito.
SI INVITA A PRESTARE PARTICOLARE ATTENZIONE AGLI APPARATI CRITICI (introduzioni, prefazioni, postfazioni, note):

Akutagawa Ryūnosuke, Racconti e altri brevi scritti (a cura di P. Villani), Aracne 2014
Akutagawa Ryūnosuke, La scena dell'inferno e altri racconti (a cura di A. Tardito), Atmosphere libri-Asiasphere, Roma 2015
Akutagawa Ryūnosuke, Rashomon e altri racconti (trad. di A. Pastore, L. Testaverde, L. Origlia), Einaudi 2018
Akutagawa Ryūnosuke, Lucifero e altri racconti (a cura di A. Maurizi), Lindau 2019
Dazai Osamu, Il sole si spegne (trad. di L. Bianciardi) Feltrinelli 2016
Dazai Osamu, Lo squalificato (trad. di M. Bonsanti) SE 2019
Dazai Osamu, La studentessa e altri racconti (a cura di A. Tardito), Atmosphere libri 2019
Edogawa Ranpo, La strana storia dell'Isola Panorama (a cura di A. Zanonato), Marsilio 2019
Enchi Fumiko, Maschere di donna (a cura di G. Canova Tura, introd. di M. T. Orsi), Marsilio 1999
Enchi Fumiko, Onnazaka. Il sentiero nell'ombra (trad. di L. Origlia), Safarà 2017
Enchi Fumiko, Namamiko. L'inganno delle sciamane (a cura di P. Scrolavezza), Safarà 2019
Futabatei Shimei, Mediocrità (trad. di L. Lamberti), Einaudi 1998
Hayashi Fumiko, "La città della fisarmonica e dei pesci" (trad. di E. Grimaldi), Asia Orientale, I, 1985, pp. 71-98 (reperibile presso la biblioteca del Polo universitario di Sesto)
Hayashi Fumiko, Lampi (a cura di P. Scrolavezza), Marsilio 2011
Higuchi Ichiyō, Acque torbide (a cura di P. Cavaliere), Mimesis 2015
Inoue Yasushi, Amore (trad. di G. Amitrano), Adelphi 2006
Inoue Yasushi, Il fucile da caccia (trad. di G. Amitrano), Adelphi 2004
Kawabata Yasunari, Koto, ovvero i giovani amanti dell'antica città imperiale (trad. di M. Teti), BUR 1997
Kawabata Yasunari, Bellezza e tristezza (trad. di A. Ricca Suga), Einaudi 2007
Kawabata Yasunari, Racconti in un palmo di mano (a cura di O. Civardi), Marsilio 2006
Kawabata Yasunari, Immagini di cristallo (a cura di L. Origlia), Einaudi 2007
Kawabata Yasunari, Il suono della montagna (trad. di A. Ricca Suga), Bompiani 2002
Kawabata Yasunari, La banda di Asakusa (a cura di C. Pes), Einaudi 2007
Kawabata Yasunari, Mille Gru (trad. di M. Teti), SE 2010
Kawabata Yasunari, Prima neve sul Fuji (a cura di G. Amitrano), Einaudi 2013
Kawabata Yasunari, Il paese delle nevi (trad. di L. Lamberti), Einaudi 2014
Kawabata Yasunari, Il lago (trad. di L. Origlia), Guanda 2015
Kawabata Yasunari, La danzatrice di Izu (a cura di G. Amitrano), Adelphi 2017
Kawabata Yasunari, Denti di leone (trad. di A. Pastore), Mondadori 2019
Kawabata Yasunari, Arcobaleni (a cura di L. Origlia), Guanda 2019
Mishima Yukio, Neve di primavera (a cura di A. Maurizi), Feltrinelli, 2009
Mishima Yukio, Confessioni di una maschera (trad. di A. Maurizi), Feltrinelli 2015
Mishima Yukio, Il Palazzo del bramito dei cervi (Rokumeikan), in Medioevo & Il palazzo del bramito dei cervi. Mishima, la Storia e vicende segrete (a cura di V. Sica), Atmosphere libri 2019
Mori Ōgai, L'oca selvatica (a cura di L. Costantini), Marsilio 2005
Mori Ōgai, Vita sexualis (a cura di O. Civardi), ES 2007
Mori Ōgai, Il Romanticismo e l'Effimero. La trilogia tedesca: La ballerina, Il messaggero, Ricordi di vite effimere (a cura di M. Mastrangelo), Go Book 2008 (anche in ristampa Aracne 2014)
Mori Ōgai, Come se, (a cura di P. Cavaliere) Mimesis 2015
Mori Ōgai, Diario tedesco (a cura di G. Borriello) Atmosphere libri 2019
Nagai Kafū, Al giardino delle peonie e altri racconti (a cura di L. Bienati), Marsilio 2000
Natsume Sōseki, Io sono un gatto (trad. di A. Pastore), Neri Pozza 2010
Natsume Sōseki, Il signorino (trad. di A. Pastore), Neri Pozza 2007
Natsume Sōseki, Sanshirō (a cura di M. T. Orsi), Marsilio 2001
Natsume Sōseki, E poi (trad. di A. Pastore), Neri Pozza, 2012
Natsume Sōseki, La porta (trad. di A. Pastore), Neri Pozza 2013
Natsume Sōseki, Guanciale d'erba (trad. di L. Origlia), Neri Pozza 2013
Natsume Sōseki, Il cuore delle cose (trad. di G. Calza), Neri Pozza 2006
(pubblicato anche con i titoli Anima, trad. di N. Spadavecchia, SE 2015; Anima e cuore, trad. di A. Vacca, 2013)
Natsume Sōseki, Dieci notti di sogni (a cura di P. Cavaliere), Jouvence 2016
Natsume Sōseki, Fino a dopo l'equinozio (a cura di A. Maurizi), Neri Pozza 2018
Natsume Sōseki, Il 210° giorno (a cura di A. Maurizi), Lindau 2019
Natsume Sōseki, Piccoli racconti di un'infinita giornata di primavera (trad. di T. Muto) Lindau 2017
Natsume Sōseki, Prima dell'alba (con testo giapponese a fronte, a cura di L. Marinucci), La vita felice 2019
Natsume Sōseki, Raffiche d'autunno (trad. di L. Testaverde), Lindau 2017
Natsume Sōseki, Il diario della bicicletta e altri racconti (a cura di T. Muto, Lindau 2018
Natsume Sōseki, Racconti sospesi nel vuoto (a cura di A. Maurizi, M. Taddei), Atmosphere libri, in uscita febbraio 2020
Tanizaki Jun'ichirō, L'amore di uno sciocco (trad. di C. De Dominicis), Bompiani 2000
Tanizaki Jun'ichirō, La morte d'oro (a cura di L. Bienati), Marsilio 2006
Tanizaki Jun'ichirō, Yoshino (a cura di A. Boscaro), Marsilio 2006
Tanizaki Jun'ichirō, Libro d'ombra (a cura di G. Mariotti, trad. di A. Ricca Suga), Bompiani 2000
Tanizaki Jun'ichirō, La gatta, Shōzō e le due donne (trad. di G. Coci), Neri Pozza 2020
Tanizaki Jun'ichirō, Neve sottile (trad. di O. Ceretti Borsini), Guanda 2018
Tanizaki Jun'ichirō, Il demone (trad. di L. Origlia), Einaudi 2010
Tanizaki Jun'ichirō, La madre del Comandante Shigemoto (a cura di A. Maurizi), Einaudi 2013
Tanizaki Jun'ichirō. La chiave (trad. di S. Toguchi), Bompiani 2016
Tanizaki Jun'ichirō, Gli insetti preferiscono le ortiche (trad. di M. Teti), Elliot 2017
Tanizaki Jun'ichirō, Nero su Bianco (a cura di G. Coci), Neri Pozza 2019
Tayama Katai, Il futon (a cura di L. Bienati, trad. di Ilaria Ingegneri), Marsilio 2015

ALTRE LETTURE CONSIGLIATE

Colombo Giorgio F., L'avvocato di Madama Butterfly , OBarraO 2016
Loti Pierre, Kiku-san. La moglie giapponese (Trad. di M. Gatti), OBarraO 2014
(anche in edizione Luni 2018, con il titolo Madame Crisantemo , trad. di D. Cinti)
Raucat Thomas, L' onorevole gita in campagna, Einaudi 2015

Per tutti gli studenti iscritti a STRANIMEDIA o studenti di altra nazionalità

Il programma va dal periodo Meiji (1868-1912) al primo periodo Shōwa (fino al 1936 circa).

Studenti di madrelingua cinese
La preparazione dell'esame può essere condotta sul volume in lingua cinese indicato a questo link: https://book.douban.com/subject/3149697/.

Studenti di madrelingua giapponese
La preparazione dell'esame può essere condotta sul volume in lingua giapponese qui indicato:


2000

Studenti di madrelingua araba
La preparazione dell'esame può essere condotta sul volume in lingua araba indicato a questo link:
https://www.neelwafurat.com/itempage.aspx?id=lbb94228-54490&search=books

Scegliere tre opere letterarie; la lettura è prevista nella propria lingua madre

Akutagawa Ryūnosuke Antologia di racconti
Enchi Fumiko (Il sentiero delle donne)
Enchi Fumiko (Maschere di donna)
Futabatei Shimei (Mediocrità )
Kawabata Yasunari (Prima neve sul Fuji)
Kawabata Yasunari (Racconti in un palmo di mano )
Mishima Yukio (Neve di primavera )
Mishima Yukio (Confessioni di una maschera )
Mori Ōgai (L'oca selvatica)
Mori Ōgai (Vita sexualis)
Natsume Sōseki (Il signorino)
Natsume Sōseki (Io sono un gatto )
Natsume Sōseki ( Sanshirō)
Natsume Sōseki (E poi )
Natsume Sōseki (Il portale)
Tanizaki Jun'ichirō (Libro d'ombra )
Tanizaki Jun'ichirō ( Neve sottile )
Tayama Katai (Il futon )
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La prova d'esame si svolgerà in forma orale su piattaforma Microsoft Teams o, quando le normative relative all'emergenza sanitaria lo consentiranno, in presenza.
L'esame mira ad accertare l'acquisizione degli aspetti storici, politici, economici e culturali del Giappone che hanno partecipato all'inserimento del Paese nella storia mondiale. Particolare considerazione sarà data alle abilità comunicative, alle qualità critiche e alla formulazione di analisi autonome dell'esaminando.
Parte integrante della didattica e del corrispettivo esame è considerata la visione e l'analisi critica delle pellicole cinematografiche di ambientazione storica, caricate dal docente sulla piattaforma ARIEL o, quando sarà reso possibile, proiettate in aula.
L-OR/22 - LINGUE E LETTERATURE DEL GIAPPONE E DELLA COREA - CFU: 9
Lezioni: 60 ore
Docente: Sica Virginia
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
A causa della situazione contingente, il ricevimento studenti & laureandi si terrà in modalità remota. Scrivere al docente (virginia.sica@unimi.it ) per concordare giorno e orario del contatto.