Culture ispanofone ii

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
L-LIN/06
Lingua
Spagnolo
Obiettivi formativi
Il corso ha l'obiettivo di fornire allo studente gli strumenti critici che gli permettano di approfondire la conoscenza delle diverse dinamiche socio-culturali della contemporaneità latinoamericana. La fruizione dei diversi materiali testuali e audiovisivi è volta a favorire la riflessione critica, stimolando al contempo la delineazione di autonomi processi di ricerca.
Risultati apprendimento attesi
Approfondimento delle conoscenze delle molteplici forme culturali - letteratura, arte visuale, musica - che rappresentano la contemporaneità latinoamericana.
L'applicazione delle teorie e delle pratiche culturaliste in contesti storico-sociali e linguistici determinati, è volta a stimolare percorsi di ricerca autonomi e problematici di alcuni specifici aspetti della modernità ispanica.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Durante la fase di didattica emergenziale, il programma viene mantenuto con le modifiche necessarie per una buona fruizione online del corso originariamente progettato per la didattica in presenza.
Le lezioni si terranno in prevalentemente in remoto utilizzando Teams, ad eccezione di un incontro in presenza durante la settimana di accoglienza I anno LIN (dal 28/09 al 2/10) e a due lezioni previste nel settimana dal 2 al 6 novembre
Il calendario delle lezioni e tutti i dettagli delle attività saranno pubblicati in Ariel (https://ibajinici2.ariel.ctu.unimi.it/v5/Home/).
Aggiornamenti e avvisi saranno anche comunicati nel gruppo Teams "Culture Ispanofone LIN I/II".
Le modalità e i criteri per partecipare agli incontri in presenza, che prevedono una prenotazione con la apposita app, saranno comunicate per tempo sia su Ariel che su Teams.
E' previsto un incontro di accoglienza nella settimana dal dal 28/09 al 2/10. Occorre prenotarsi con la apposita app.
Le modalità e i criteri per partecipare a questo incontro saranno comunicate per tempo in Ariel.
Programma
Il corso si prefigge di avviare una riflessione sull'ampio tema delle rappresentazioni culturali del razzismo e delle discriminazioni sociali in America latina , anche alla luce degli ultimi eventi (l'assassinio di George Floyd negli Stati Uniti e le difficili condizioni sanitarie di indigeni e afrodiscendenti in tempo di pandemia).
Saranno considerati tutti i testi indicati in bibliografia, a cui si affiancherà l'esame di altri materiali caricati in Ariel.
Prerequisiti
Lo studente, oltre a un adeguato dominio dello spagnolo orale e scritto e una consapevolezza delle sue varianti americane, dovrà sapersi orientare nel complesso mosaico latinoamericano e possedere un'adeguata informazione storico-culturale relativa ai territori oggetto di studio.
In caso contrario si consiglia la consultazione dei seguenti materiali:
Ana Pizarro, "El sur y los trópicos", Cuadernos de América sin nombre, 10.
URL https://rua.ua.es/dspace/bitstream/10045 /6283/1/ Cuadernos ASN _10 .pdf.
J. Lipski, "El español de América en contacto con otras lenguas".
URL http://www.personal.psu.edu/jml34/contacts.pdf.
Metodi didattici
Lezione frontale, apprendimento cooperativo, discussioni on line, attività on line.
Materiale di riferimento
Teun Adrianus van Dijk, "Dominación étnica y racismo discursivo en España y América Latina, Madrid, Gedisa, 2009 (Cap. 2)
"Afrodescendientes en Latinoamérica. Hacia un marco de inclusión". (Ariel)
Álvaro Bello y Marta Rangel, "Etnicidad, 'raza' y equidad en América Latina y el Caribe. (Ariel)
París Pombo, María Dolores, "Estudios sobre el racismo en América Latina" (Ariel)

La lettura di un romanzo a scelta tra:
Adelaida Fernández Ochoa, "Afuera crece un mundo" (Seix Barral).
Beatriz Rivas, "Jamas nadie", Alfaguara 2017.
Juan Cárdenas, "El diablo de las provincias", Periférica, 2017.
Gabriela Cabezón Cámara, "Las aventuras de la China Iron", Random House.
Marcial Gala, "La catedral de los negros", La Habana, Letras Cubanas, 2012.
Martín Balarezo García, "El racista", CreateSpace Independent Publishing Platform, Centreville, Virginia (Ariel)
Demina Konfino, "Villa 31. Una historia de amor invisible", Buenos Aires, Punto de Encuentro, 2017.

In Ariel verrà caricato un dossier contenente diversi documenti che potranno servire da base bibliografica per l'elaborazione di una relazione scritta.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame si svolgerà in presenza o in remoto, secondo le disposizioni fornite dall'ateneo, e consisterà in un colloquio orale in lingua spagnola volto ad accertare la rielaborazione critica di informazioni e stimoli forniti durante le lezioni e ampiamente presenti sia nel materiale bibliografico che in quello di approfondimento caricato sulla piattaforma Ariel. Lo studente potrà proporre approfondimenti o ipotesi di ricerca relative ad altri contesti latinoamericani.
Coloro che si ritengano frequentanti, oltre alla bibliografia riportata nel programma e ai materilai caricati Ariel, dovranno fare riferimento a tutte le lezioni, che verranno registrate e saranno fruibili solo all'interno di Teams.
L-LIN/06 - LINGUA E LETTERATURE ISPANO-AMERICANE - CFU: 6
Lezioni: 40 ore
Docente/i
Ricevimento:
mercoledì ore 10-12
Polo di Sesto studio 1053