Diritto pubblico dell'economia e dei contratti pubblici

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
IUS/05 IUS/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
A - Conoscenza e capacità di comprensione: familiarità con i principi generali e con i meccanismi che regolano la materia; comprensione delle problematiche connesse alla disciplina pubblica dell'economia; analisi del funzionamento del mercato dei contratti pubblici;
B - Capacità applicative: acquisire capacità di analisi della normativa pubblicistica inerente al settore trattato; capacità di analisi critica della giurisprudenza amministrativa in argomento;
C - Autonomia di giudizio: capacità di lettura critica dei fenomeni assumendo una prospettiva pubblicistica;
D - Abilità nella comunicazione: facilità e linearità di esposizione del ragionamento giuridico, anche grazie alla sollecitazione di interventi in aula;
E - Capacità di apprendere: orientare lo studio del diritto a un approccio schematico, consequenziale e trasversale
Risultati apprendimento attesi
- conoscenza delle regole basilari della contrattazione pubblica;
- familiarità con principali problematiche di appalti e concessioni
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Periodo
Primo semestre
IUS/05 - DIRITTO DELL'ECONOMIA - CFU: 0
IUS/10 - DIRITTO AMMINISTRATIVO - CFU: 0
Lezioni: 42 ore
Docente/i
Ricevimento:
Mercoledì, ore 12.15. Per ragioni organizzative, si prega di inviare cortesemente una mail almeno il giorno prima
Ex Istituto di Diritto Pubblico, piano terra
Ricevimento:
Mercoledì ore 11,45-12,30 Non saranno fornite via posta elettronica informazioni sul programma d'esame e sull'assegnazione delle tesi. Tali temi saranno affrontati durante l'orario di ricevimento, senza necessità di previo appuntamento.
Dipartimento - Piano Terra
Ricevimento:
Mercoledì ore 11.30.