Laboratori

A.A. 2020/2021
2
Crediti massimi
30
Ore totali
SSD
MED/44 MED/50
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Conoscenza dei principali interventi per la promozione della salute nei luoghi di vita e di lavoro ed abilità di progettazione e organizzazione di questi interventi
Risultati apprendimento attesi
Lo studente alla fine dei laboratori sarà in grado di:
· programmare ed organizzare interventi per la promozione della salute nei luoghi di vita e di lavoro;
· comunicare e discutere quanto programmato con i colleghi;
· preparare materiali informativi di supporto alle campagne preventive.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Le attività didattiche sono previste nel secondo semestre. Si svolgeranno preferenzialmente in presenza, ma, qualora la situazione sanitaria non lo permetta, le lezioni si svolgeranno in modalità remota, utilizzando la piattaforma MS Teams. Le lezioni verranno registrate e messe a disposizione degli studenti.
Programma
- La promozione della salute e la sua importanza come determinante della salute dell'individuo e della popolazione
- L'approccio salutogenico
- Il progetto: dall'analisi del bisogno alla valutazione
- La illustrazione di alcuni casi studi e la loro discussione
- Esercitazione guidata alla progettazione di un programma di promozione della salute
- Presentazione della organizzazione del dipartimento di prevenzione di una azienda di tutela della salute
- Approfondimento degli strumenti operativi per intervenire nei processi assistenziali, gestionali, formativi e di ricerca
- Definizione di un approccio integrato ai problemi organizzativi e gestionali con procedure di management sanitario.
Prerequisiti
Non ci sono prerequisiti di ammissione
Metodi didattici
Gli insegnamenti prevedranno lezioni frontali di inquadramento teorico che si alterneranno con discussione di casi-studio ed esercitazioni guidate dai docenti
Materiale di riferimento
- Materiale fornito dai docenti
- Auxilia, Pontello 2012 a cura di Pellai "Educazione Sanitaria. Strategie educative e preventive per il paziente e la comunità" Piccin editore
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame di profitto sarà costituito dalla elaborazione di:
-un programma di promozione della salute a piccoli gruppi e alla sua illustrazione al docente a ai compagni;
-un intervento di gestione di un problema gestionale/organizzativo tipico dei dipartimenti di prevenzione e sua discussione con il docente.
MED/44 - MEDICINA DEL LAVORO - CFU: 1
MED/50 - SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - CFU: 1
Laboratori: 30 ore