Laboratorio:i diritti dei popoli indigeni nell'america latina contemporanea: terre/territori e risorse naturali

A.A. 2020/2021
3
Crediti massimi
20
Ore totali
SSD
SPS/05
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il laboratorio ha come obiettivo formativo quello di approfondire una particolare realtà di una specifica area geografica, in quanto ripercorre il processo di emersione, rivendicazione e riconoscimento dei diritti dei popoli indigeni degli ultimi decenni in America latina, evidenziandone gli aspetti storici, politico-istituzionali, economici e socio-culturali.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenza e capacità di comprensione: al termine del laboratorio lo studente avrà acquisito gli strumenti per conoscere il processo di emersione, rivendicazione e riconoscimento dei diritti dei popoli indigeni degli ultimi decenni in America latina. L'analisi di casi concreti, relativi alla tutela del diritto di proprietà su terre/territori tradizionalmente occupati e sulle relative risorse naturali e del diritto alla consultazione e alla manifestazione del consenso previo, libero e informato (CPLI), rappresenterà per gli studenti l'occasione di conoscere e di comprendere le dinamiche nazionali, le norme applicate o meno e gli strumenti a disposizione delle comunità indigene per rivendicare il riconoscimento e/o la tutela dei propri diritti.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: le conoscenze acquisite forniranno agli studenti gli strumenti per saper affrontare e comprendere i problemi relativi all'applicazione e alla tutela dei diritti dei popoli indigeni in America latina, grazie a una prospettiva storica, politico-istituzionale, economica e socio-culturale.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Periodo
Secondo trimestre
SPS/05 - STORIA E ISTITUZIONI DELLE AMERICHE - CFU: 3
Laboratori: 20 ore
Docente/i
Ricevimento:
Il ricevimento in presenza è sospeso. Ad Agosto: su appuntamento chiesto per email e comunque sospeso dal 15 al 26 agosto.
Su MTeams, marzia.rosti@unimi.it. Sospeso presso il Dipartimento di Studi Internazionali, Giuridici e Storico-Politici, Edificio Via Passione 13, 1° piano, Stanza 104.