Lingua francese lm 2

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-LIN/04
Lingua
Francese
Obiettivi formativi
Il corso costituisce il momento di approfondimento dello studio della lingua francese nel percorso magistrale della lingua straniera. A livello teorico viene proposto lo studio diacronico del francese in relazione ad alcuni momenti storici e lo studio del francese di oggi osservato attraverso testi saggistici e letterari e attraverso la sua rappresentazione nei dizionari. A livello pratico viene proposto lo sviluppo di ricezione, produzione, interazione e mediazione a diversi livelli, corrispondenti ai livelli C1, C1+ del QCER.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenze:
Acquisisce nozioni di linguistica storica e di sociolinguistica utili per capire e descrivere la variazione del francese nel tempo e nello spazio. Conoscenza e comprensione del francese orale e scritto in corpora autentici e in varie tipologie testuali complesse come saggi e scritti letterari.
Competenze: livello C1+ e livelli superiori per tutte le attività linguistico-comunicative: ricezione, produzione, interazione e mediazione e sviluppo di strategie ad esse correlate.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
annuale
METODI DIDATTICI
Se non si potrà tornare in aula, le lezioni a distanza saranno svolte prevalentemente in modalità sincrona, su Microsoft Teams, secondo l'orario ufficiale dell'insegnamento. Tuttavia, parte dei materiali e dei contenuti sarà messa disposizione in modalità asincrona, garantendo a tutti gli studenti la possibilità di usufruirne in qualsiasi momento.

Eventuali aggiornamenti saranno pubblicati sulla bacheca del sito Ariel di Lingua francese 2 LM (da consultare regolarmente). Sempre su Ariel saranno resi disponibili altri materiali relativi al corso e alle esercitazioni.

MATERIALI DI RIFERIMENTO
Il programma e il materiale di riferimento non subiranno variazioni.

MODALITÀ DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO E CRITERI DI VALUTAZIONE
La struttura dell'esame, che si potrà sostenere a partire dall'appello scritto di maggio 2021, non subisce variazioni.
Lo stesso vale per le prove in itinere, se queste si potranno svolgere in presenza; in caso contrario, senza variazioni di programma e bibliografia, verranno adattate per lo svolgimento online e le specifiche tecniche verranno indicate in Ariel.

Tutti gli studenti interessati a seguire il corso sono pregati di iscriversi attraverso l'apposita app EasyLesson, che servirà anche a prenotare il posto in aula in caso di ritorno in presenza.
Programma
Il corso si intitola Le français en synchronie et en diachronie e si compone di 3 parti: due saranno affrontate in parallelo nel primo semestre (A e B), mentre la terza si svolgerà nel secondo semestre:
A (20 ore, 3 cfu): Écrire un compte rendu et une synthèse en français. [ Prof. Barbara Ferrari]
B (20 ore, 3 cfu): Le français d'hier (XIXe-XXe siècles) [Prof. Barbara Ferrari]
C (mutuazione da Linguistica Francese) (20 ore, 3 cfu): Nei panni del lessicografo: elaborare un glossario [prof. Cristina Brancaglion]

Il corso eroga 9 CFU. Non è possibile acquisirne solo 6.

A: Questa parte comporta l'apprendimento di tecniche di riduzione di testi, ricostruendo la struttura logica del pensiero dell'autore e mettendone in rilievo le idee principali. Gli studenti saranno guidati alla stesura, in francese, di 'comptes rendus' e 'synthèses' di testi di saggistica su vari argomenti proposti dalla docente e da loro stessi. Per poter essere ammessi all'esame bisogna aver consegnato, almeno 10 giorni prima della prova, 3 comptes rendus e 1 synthèse.

B: In questa parte saranno illustrati alcuni aspetti della storia del francese nel XIX e nella prima metà del XX secolo (evoluzione del lessico, fissazione della morfosintassi, la lingua e la scuola, dialetti e lingue regionali, l'argot, gli scrittori e la lingua).

C: Questa parte ha lo scopo di far riflettere sulle finalità e caratteristiche dei dizionari attraverso la realizzazione di un piccolo glossario a partire da una fonte orale o scritta. Le lezioni proporranno anzitutto un riepilogo delle caratteristiche del dizionario generale della lingua francese e alcuni esercizi di selezione e descrizione di parole estratte da un contesto reale. In seguito gli studenti saranno guidati nella scelta di un documento per mettere in pratica le abilità acquisite attraverso la realizzazione di un glossario, individualmente o in piccoli gruppi. Gli studenti non frequentanti dovranno concordare con la docente la fonte da utilizzare per la realizzazione del glossario.

Il programma del corso è valido fino a settembre 2022.
Prerequisiti
C1 corrispondente alla griglia del QCER
Metodi didattici
Il corso adotta i seguenti metodi didattici: lezioni frontali, attività in presenza e online. Inoltre, il corso è integrato da esercitazioni, per le quali si rimanda all'apposita scheda.
Materiale di riferimento
Il corso dispone di un sito sulla piattaforma on line per la didattica Ariel al quale si rimanda per appunti delle lezioni e altri materiali forniti dai docenti.

Bibliografia per studenti frequentanti

A: Cl. Charnet, J. Robin-Nipi, Rédiger un résumé un compte rendu une synthèse, Paris, Hachette, 1997 o edizioni successive.
Raccolta dei materiali utilizzati durante le lezioni.

B: J. Chaurand, Histoire de la langue française, Paris, PUF, 1998, pp. 88-124 ; raccolta di studi e testi a cura della docente.

C : Marie-Éva de Villers. Profession lexicographe. Nouvelle édition [en ligne]. Montréal : Presses de l'Université de Montréal, 2006, http://books.openedition.org/pum/135
Raccolta dei materiali utilizzati durante le lezioni (Ariel).

Bibliografia per studenti non frequentanti

A: Cl. Charnet, J. Robin-Nipi, Rédiger un résumé un compte rendu une synthèse, Paris, Hachette, 1997 o edizioni successive.
Raccolta dei materiali utilizzati durante le lezioni.

B: M. Huchon, Histoire de la langue française, Paris, Livre de Poche, 2002, pp. 219-280 ; raccolta di studi e testi a cura della docente.

C: Marie-Éva de Villers. Profession lexicographe. Nouvelle édition [en ligne]. Montréal : Presses de l'Université de Montréal, 2006, http://books.openedition.org/pum/135

Dispensa di materiali su Ariel.

Avvertenze per i non frequentanti
Il programma per gli studenti non frequentanti include lavori e parti bibliografiche aggiuntive che devono essere concordate con i docenti.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in due prove scritte (prise de notes e compte rendu o synthèse), una prova orale relativa alla parte B e una prova pratica per la parte C (creazione di un glossario), tutte valutate in trentesimi. Il voto dell'esame sarà unico e terrà conto dell'esito di tutte le prove.
Le prove scritte e orali possono essere sostenute in successione libera. La verbalizzazione avviene al termine di tutte le prove al primo appello orale utile.

Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente. Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
L-LIN/04 - LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESE - CFU: 9
Lezioni: 60 ore
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
PROSSIMI RICEVIMENTI: Il ricevimento in presenza è sospeso per via delle misure sanitarie dovute all'emergenza virus. Gli studenti possono contattarmi per mail, anche per concordare un appuntamento telefonico.
Sezione di Francesistica, Piazza S. Alessandro 1, primo piano
Ricevimento:
Il ricevimento si svolge su appuntamento, su Microsoft Teams, il martedì dalle 10,30 alle 13,30. All'atto della prenotazione sarà inviato il codice di accesso al team.