Metodiche per lo studio delle interazioni tra geni e ambiente sul metabolismo dell'esercizio fisico

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
MED/46 MED/50
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si porpone di fornire nozioni relative a metodiche analitiche di tipo metabolico e biochimico utili per seguire gli effetti dell'attività motoria sullo stato di salute e benessere dell'organismo. Apprendere metodologie di biologia molecolare di possibile utilizzo ai fini di manipolazioni geniche applicabili nel contesto sportivo. Fornire indicazioni riguardo metodiche di avanguardia per lo studio del metabolismo dell'organismo in toto e dei singoli organi/tessuti (muscolo scheletrico, tessuto osseo e miocardio) con particolare enfasi alle metodiche per immagini (studio morfologico) e di "imaging metabolico" (immagini "metaboliche"). Fornire le basi teoriche della genomica, proteomica e metabolomica legate alla performance sportiva.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente acquisirà capacità di valutare gli effetti dell'attività motoria sui parametri biochimico-clinici dell'organismo e di conoscere i principali test diagnostici per il loro esame; apprenderà i principi generali di utilizzo di metodiche per immagini per lo studio del metabolismo dell'organismo e dei tessuti/organi; apprenderà le correlazioni intercorrenti fra genomica, proteomica e metabolomica e la performance sportiva.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
La didattica sarà in presenza in aula, nel limite di occupabilità consentita dal regolamento universitario (https://www.unimi.it/it/studiare/frequentare-un-corso-di-laurea/seguire…).
Il materiale didattico sarà disponibile anche da remoto (www.ariel.unimi.it)
Programma
Adattamenti fenotipici e variabilità genetica.
Interazione gene-ambiente. Relazione gene-DNA.
Dal gene alle proteine: espressione genica e sintesi proteica.
Le mutazioni geniche e cromosomiche.
Mutazioni geniche e performance atletica.
Varianti genetiche nel DNA degli atleti.
Polimorfismi genici e massa muscolare.
Polimorfismi genetici nel DNA di atleti e ciclo dell'omocisteina.
Tecnica per lo studio dei polimorfismi: PCR.
Controllo epigenetico dell'espressione genica: Metilazione ed acetilazione del DNA.
Regolazione post-trascrizionale: ruolo dei microRNA.
Tecnica per l'identificazione delle proteine e per la valutazione dell'espressione genica: Western Blotting ed immunofluorescenza.

Metodologie di radiologia convenzionale per lo studio dell'apparato locomotore e cenni di radioprotezione
Insulino sensibilità: metodiche per la determinazione: clamp insulinico, curva glicemica dopo carico orale ed endovenoso di glucosio
Obesità e metodiche di studio della composizione corporea
Alterazioni della composizione corporea in categorie particolari di pazienti.
Calorimetria indiretta
Sport e idratazione metodi di valutazione
Infiammazione, ambiente ed alterazioni ormonali e metaboliche
Utilizzo di insulina nei soggetti diabetici che eseguono attività fisica
Apparato Gastroenterico e sport: relazioni e metodi di intervento
Prerequisiti
Lo studente deve avere solide basi di biologia e fisica e conoscenze base di genetica, metabolismo e di fisio-patologia endocrina.
Metodi didattici
Lezioni frontali con l'ausilio di diapositive. La frequenza alle lezioni è obbligatoria.
Materiale di riferimento
Il materiale di riferimento è costituito dal materiale presentato nel corso delle lezioni frontali. Le slides presentate a lezione verranno caricate sulla piattaforma Ariel
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Esame orale. Lo studente sosterrà un colloquio con ciascuno dei due docenti del corso (Benedini, Terruzzi). Il voto finale si baserà sulla media dei voti assegnati da ciascuno dei due docenti.
MED/46 - SCIENZE TECNICHE DI MEDICINA DI LABORATORIO - CFU: 3
MED/50 - SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - CFU: 3
Esercitazioni: 12 ore
Lezioni: 30 ore
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento
Via Fratelli Cervi 93 Segrate (LITA)
Ricevimento:
Previo appuntamento
MultiMedica - Polo Scientifico e Tecnologico - Via Fantoli 16/15 Milano