Microbiologia ambientale

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
BIO/19
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'obiettivo del corso è fornire agli studenti una conoscenza di base della microbiologia generale e ambientale, delineando il ruolo ecologico dei microrganismi e trattando temi quali la simbiosi, l'evoluzione microbica, l'origine della vita e l'impatto dei microrganismi sulla storia del Terra.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente acquisirà una conoscenza di base della microbiologia e comprenderà il ruolo dei microorganismi negli ecosistemi. Lo studio delle associazioni simbiotiche fornirà allo studente una ulteriore chiave interpretativa dei fenomeni biologici. Infine, lo studio dell'evoluzione microbica amplierà le conoscenze degli studenti, sia in relazione ai meccanismi evolutivi di base, sia in relazione alla storia della Terra.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
MODALITA' DI EROGAZIONE DEL CORSO
Una parte delle lezioni verrà erogata in modalità asincrona, con lezioni in formato ppt/pdf corredate da file audio o testo. Circa il 50% delle lezioni verrà erogata con modalità sincrona tramite la piattaforma Microsoft Teams.

MATERIALE DIDATTICO
Il materiale didattico (lezioni in pdf e link alle lezioni videoregistrate) sarà messo a disposizione su piattaforma ARIEL.

MODALITA' D'ESAME
L'esame è scritto. Si svolgerà in presenza, rispettando le norme data dall'Ateneo. Consisterà in quesiti a risposta multipla e aperti.
Programma
Unità didattica: Introduzione alla microbiologia; ecologia ed evoluzione microbica; aspetti applicativi
Introduzione: la microbiologia e la sua storia. Origine della vita e prime fasi dell'evoluzione microbica. Morfologia, classificazione, diversità dei microrganismi. Struttura e funzione delle cellule procariotiche; elementi di genetica e genomica dei procarioti. I microrganismi nell'interfaccia ambiente-animale-uomo. Simbiosi e rapporto ospite-parassita. Ecosistemi microbici ed elementi di ecologia microbica. Biorisanamento. Le simbiosi nei mammiferi: microbiota e microbioma.

Unità didattica: Micologia generale ed ambientale
Morfologia, biologia e cenni di sistematica dei funghi. Identificazione tassonomica, con particolare riferimento ai macrofunghi. Presentazione dei principali gruppi fungini: taxa rappresentativi e d'interesse. Funghi entomopatogeni. Patogenicità dei miceti nei vertebrati, con esempi di malattie fungine e del loro impatto, anche ecologico.
Prerequisiti
Conoscenze di base di biologia generale e ambientale e di botanica.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso basata su lezioni frontali interattive supportate da materiale proiettato. Lo studente viene coinvolto a partecipare attivamente alla discussione.
Materiale di riferimento
Tutte le presentazioni utilizzate durante le lezioni saranno messe a disposizione degli studenti sulla piattaforma ARIEL. Gli argomenti trattati saranno inoltre approfonditi con materiale bibliografico, quale articoli scientifici e articoli "review", video e seminari.

Testo consigliato: Brock. Biologia dei microrganismi. Microbiologia generale, ambientale e industriale. Editore: Pearson
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame sarà scritto e comprenderà una serie di domande sia a risposta multipla che aperte, volte a valutare le conoscenze e le competenze acquisite dallo studente sui temi e sugli argomenti presentati durante il corso.
BIO/19 - MICROBIOLOGIA - CFU: 6
Lezioni: 48 ore
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Venerdì dalle 14.30 alle 16.30. Si suggerisce l'invio di una mail.
Ufficio del docente, Dip. di Bioscienze, via Celoria 26, Piano terra, Torre B
Ricevimento:
su appuntamento
ufficio del docente