Microbiologia clinica e tecniche diagnostiche correlate

A.A. 2020/2021
5
Crediti massimi
50
Ore totali
SSD
MED/07 MED/46
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Al termine del corso lo studente dovrà conoscere i meccanismi, le possibilità e le opportunità d'uso delle indagini microbiologiche cliniche di tipo diretto ed indiretto.
Dovrà conoscere, dei microrganismi patogeni più comunemente causa di malattia nell'uomo:
1) le caratteristiche morfologiche, colturali, antigeniche e quant'altro utile per il loro riconoscimento nell'ambito del processo diagnostico messo in atto per definire l'eziologia di una malattia da infezione.
2) le modalità di trasmissione e le caratteristiche patogenetiche degli agenti infettivi come elementi utili per scegliere l'impostazione più opportuna per l'indagine microbiologico-clinica partendo dalla scelta del tipo di campione da analizzare, dei tempi e delle modalità del prelievo/raccolta dei campioni, delle modalità di conservazione e trasporto degli stessi ed infine della metodologia di indagine.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente apprenderà le caratteristiche generali e cliniche correlate alle infezioni batteriche, virali, micotiche e parassitarie. Queste caratteristiche serviranno da base per applicare le principali tecniche di rivelazione dei microrganismi e saranno propedeutiche all'apprendimento delle tecniche diagnostiche del III anno.
Lo studente sarà capace di apprendere le tecniche diagnostiche più rilevanti nel campo microbiologico. Acquisirà nozioni sul flusso analitico nel Laboratorio di Microbiologia.
Programma e organizzazione didattica

Single session

Responsabile
Moduli o unità didattiche
Microbiologia e microbiologia clinica
MED/07 - MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA - CFU: 3
Lezioni: 30 ore

Scienze tecniche di medicina di laboratorio
MED/46 - SCIENZE TECNICHE DI MEDICINA DI LABORATORIO - CFU: 2
Lezioni: 20 ore
Docente: Parapini Silvia

Docente/i
Ricevimento:
Previo appuntamento
Via Pascal 36