Psicologia del lavoro e delle organizzazioni

A.A. 2020/2021
5
Crediti massimi
50
Ore totali
SSD
MED/43 MED/44 MED/48 SECS-P/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
- Conoscere i principi di bioetica, deontologici, giuridici e medico legali della professione;
- Sviluppare un approccio integrato al paziente, valutando criticamente gli aspetti riabilitativi clinici, relazionali, educativi, sociali ed etici coinvolti nella prevenzione, nell'assistenza, nella riabilitazione e nel recupero del grado di benessere più elevato possibile;
- Avere autonomia professionale, decisionale ed operativa derivante da un percorso formativo caratterizzato da un approccio olistico ai problemi di salute delle persone, anche in relazione all'ambiente chimico fisico, biologico e sociale che le circonda;
- Sapere valutare i dati epidemiologici e conoscerne l'impiego ai fini della promozione della salute e della prevenzione delle malattie nel singolo e nelle comunità;
- Acquisire la capacità di utilizzare in modo appropriato le metodologie orientate all'informazione, all'istruzione e all'educazione sanitaria;
- Acquisire la capacità di analizzare e rispondere ai bisogni di assistenza, valutando i rapporti tra benefici, rischi e costi, anche alla luce dei principi della riabilitazione psichiatrica basata sull'evidenza;
- Acquisire la conoscenza delle norme fondamentali per conservare e promuovere la salute del singolo e della comunità;
- Acquisire la conoscenza delle principali norme legislative che regolano l'organizzazione sanitaria;
- Acquisire la conoscenza dei modelli organizzativi della riabilitazione psichiatrica nelle strutture sanitarie;
- Acquisire la conoscenza delle norme deontologiche e di quelle connesse con la responsabilità professionale, valutando criticamente i principi etici che sottendono le diverse possibili scelte professionali;
- Acquisire un'adeguata esperienza nell'organizzazione generale del lavoro, riconoscendone le dinamiche;
- Acquisire la capacità di sviluppare un adeguato approccio operativo verso le tematiche sociosanitarie delle diverse comunità, acquisita anche attraverso esperienze dirette;
- Acquisire la capacità di attuare la prevenzione primaria sul territorio, al fine di promuovere lo sviluppo delle relazioni di rete per favorire l'accoglienza e la gestione delle situazioni a rischio di patologia.
Risultati apprendimento attesi
Ci si aspetta che gli studenti abbiano appreso gli elementi di cui sopra.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Il programma del corso e il materiale di riferimento non subiranno cambiamenti.
Modalità erogazione insegnamento: didattica in presenza nel rispetto delle norme anti-Covid e a distanza in sincrono su piattaforma Microsoft Teams.
Modalità di verifica apprendimento: scritto su piattaforma Moodle.
Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze preliminari
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Prova scritta con 30 quesiti a risposta multipla. I risultati sono comunicati tramite il servizio verbalizzazione degli esami dell'Università e/o sul sito ARIEL del Docente.
Medicina legale
Programma
L' insegnamento intende fornire gli elementi di base in tema di Responsabilità Professionale in ambito sanitario, con particolare riguardo a:
- Il consenso
- Concetto di "stato di necessità" vs i reati di violenza privata o di lesioni
- Interdizione, Inabilitazione, Amministrazione di Sostegno;
- Negligenza, imprudenza, imperizia e risarcimento del danno;
- Il segreto professionale: la procedibilità, le scriminanti e il rischio eterolesivo;
- Il rischio autolesivo;
- Il "fine vita" (Disposizioni Anticipate di Trattamento e Ordinanza 207 del 16 novembre 2018 della Corte Costituzionale)
- Il nesso di causa in medicina legale.
Si forniranno inoltre nozioni di:
- Psicopatologia Forense
- Criminologia della violenza in famiglia
Gli aspetti teorici sono completati con l'esposizione di casi (sentenze in tema di responsabilità, casi clinici, perizie).
Metodi didattici
Lezioni frontali con power point che verranno forniti agli studenti per la preparazione dell'esame.
Materiale di riferimento
- Genovese U., Martini F. (a cura), La nuova responsabilità professionale in Sanità, Maggioli Editore, 2017;
- Cazzaniga A., Cattabeni C.M., Luvoni R., Zoja R., Compendio di Medicina Legale e delle Assicurazioni, UTET, Torino, 2018.
Medicina del lavoro
Programma
Definizione di pericolo, fattore di rischio, malattia professionale, malattia correlata al lavoro, infortunio professionale.
Attività di prevenzione e promozione della salute in ambito lavorativo.
Legislazione in materia di tutela della salute dei lavoratori (DL 81/08, Tutela gravide, Alcool, Stupefacenti e lavoro).
Rischi professionali, effetti sulla salute e prevenzione in ambito lavorativo con focus sull'ambito sanitario.
Stress lavoro-correlato, burnout, mobbing.
Metodi didattici
Lezioni frontali con power point che verranno forniti agli studenti per la preparazione dell'esame.
Materiale di riferimento
- Pier Alberto Bertazzi (a cura di). Medicina del Lavoro - Lavoro Ambiente Salute. Raffaello Cortina Editore, Milano, 2013
Organizzazione aziendale
Programma
L'organizzazione e il Contesto organizzativo
- Definizione
- Ruoli e funzioni nelle Aziende sanitarie
- Gli stili di leadership
Gli strumenti di gestione nelle organizzazioni
- La pianificazione
- La presa delle decisioni
- La delega
- La motivazione
- Il lavoro di gruppo e l'equipe
- La comunicazione
- La gestione dei conflitti.
Metodi didattici
Lezioni frontali con power point che verranno forniti agli studenti per la preparazione dell'esame.
Materiale di riferimento
Materiale fornito dai docenti (slide, dispense).
Scienze infermieristiche e tecniche neuro-psichiatriche e riabilitative
Programma
Linee Guida della Lombardia per le Attività di Riabilitazione:
- Generalità sul concetto di disabilità
- Profili professionali della Classe della Riabilitazione: competenze, ruoli e attività
- Normativa per le attività di riabilitazione in Lombardia: Unità di Riabilitazione; Progetto di struttura; Progetto Riabilitativo e Programma Riabilitativo
La formazione continua in Medicina
Strumenti di valutazione e indicatori di qualità in Riabilitazione
- Il processo di valutazione
- La qualità e le sue dimensioni
- Alcuni esempi di indicatori di qualità in Sanità.
Metodi didattici
Lezioni frontali con power point che verranno forniti agli studenti per la preparazione dell'esame.
Materiale di riferimento
Slide fornite dal docente.
Moduli o unità didattiche
Medicina del lavoro
MED/44 - MEDICINA DEL LAVORO - CFU: 1
Lezioni: 10 ore
Docente: Carrer Paolo

Medicina legale
MED/43 - MEDICINA LEGALE - CFU: 1001
Lezioni: 20 ore

Organizzazione aziendale
SECS-P/10 - ORGANIZZAZIONE AZIENDALE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore
Docente: Fusi Antonio

Scienze infermieristiche e tecniche neuro-psichiatriche e riabilitative
MED/48 - SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail