Psicoterapia

A.A. 2020/2021
5
Crediti massimi
50
Ore totali
SSD
M-PSI/07 M-PSI/08 MED/25
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Obiettivi formativi dell'insegnamento sono quelli di sviluppare conoscenze relative a
- fondamenti teorici della psicoterapia individuale, di gruppo e della famiglia;
- relazione e comunicazione con gli altri operatori sanitari, con la consapevolezza dei valori propri ed altrui;
- relazioni di aiuto con la persona assistita e con i suoi familiari, applicando i fondamenti delle dinamiche relazionali.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà essere in grado di
- riconoscere le caratteristiche distintive dei principali modelli di psicoterapia; con riferimento anche ai principali modelli applicati in riabilitazione psicosociale, compresa la psicoeducazione;
- applicare le conoscenze relazionali e comunicative con gli altri operatori sanitari;
- stabilire e mantenere relazioni di aiuto con la persona assistita e con i suoi familiari.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Il programma del corso e il materiale di riferimento non subiranno cambiamenti.
Modalità erogazione insegnamento: didattica in presenza nel rispetto delle norme anti-Covid e a distanza in sincrono su piattaforma Microsoft Teams.
Modalità di verifica apprendimento: Orale su piattaforma Microsoft Teams.
Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze preliminari
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L' esame consiste in una prova orale volta a valutare le conoscenze dello studente sui singoli argomenti trattati e in una prova scritta con domande a risposta multipla.
L'esito sarà comunicato via vweb.
Psichiatria
Programma
Modelli di interpretazione della malattia mentale in uso e forme di terapia da essi derivate: Psichiatrico classico (nosografico de-scrittivo): la terapia si costituisce a partire dalla probabilità che un certo tipo di trattamento standardizzato sia efficace (produca cambiamenti sintomatici) per quel tipo di diagnosi descrittiva standardizzata (si basa sugli studi di efficacia controllati)¸Psichiatrico psicodinamico (funzionale dimensionale): la terapia si costituisce a partire dall'individuazioni di specifici problemi (che diventeran-no i "foci" del trattamento)
-Modello di funzionamento mentale bio-psico-sociale
-Sistemi motivazionali e il modello di cambiamento
-Tecnica del colloquio come percorso di cambiamento.
Concetto di gruppo di Foulkes e Lewin
-Funzione dei gruppi
-Basi teorico-metodologiche della psicoterapia di gruppo
-Fattori terapeutici specifici e comuni a tutte le forme di terapia di gruppo
-Terapia di gruppo, esperienze relazionali ed intersoggettive
-Principali orientamenti teorici e modelli della psicoterapia di gruppo
-Interventi gruppali di tipo supportivo ed espressivo-interpretativo
-Terapia sistemico-familiare -Psicoterapia cognitivo-comportamentale
-Psicoterapia psicoanalitica di gruppo - Analisi transazionale di E. Berne
-Mindfulness based cognitive therapy (MBCT)
-Accenni ad altre Tecniche di intervento
-Ricerca ed esiti del trattamento
-Focus: terapia di gruppo e promozione del ben-essere nel contesto sociale dei servizi di cura e di aiuto alla persona.
Metodi didattici
Lezioni frontali.
Materiale di riferimento
PRINCIPI TEORICI DELLA TERAPIA DI GRUPPO
Testi consigliati ma non obbligatori:
Claudio Neri, Gruppo, 2017, Raffaello Cortina editore
Irvin D. Yalom,Molyn Leszcz, Teoria e pratica della psicoterapia di gruppo, 2009, Ed. Bollati Boringhieri

Aceti, T., Liverano, A., Il valore della terapia di gruppo nella società liquida di Bauman. Atti del convegno "La psicoterapia nel villaggio globale", Roma 9-11 novembre 2012, http://www.convegno-fiap2012.it/index.php?page=convegno
Appunti del docente

PSICOTERAPIA
Slide fornite dal docente
Psicologia dinamica
Programma
Psicoterapia vs counseling e relazione d'aiuto
-Dialectical Behavior Therapy: Skill Training
-Multimodal Behavior Therapy: applicazioni di gruppo
-Ipnositerapia di gruppo
-I principi cognitivo-comportamentali nei gruppi riabilitativi in comunità.
Metodi didattici
Lezioni frontali.
Materiale di riferimento
Modelli di sviluppo in psicanalisi - Eugenia Pelanda (a cura di) RaffaelloCortina Eds.
Psichiatria e Psicologia clinica (Bressi, Invernizzi) Mc Graw Hill 2017: capitolo 22.
Psicologia clinica
Programma
- Introduzione alla psicoterapia cognitivo-comportamentale psicoeducativa
- Integrare amici e familiari nel trattamento: il gruppo risorsa
- Valutazione dei problemi e degli obiettivi dell'utente e del gruppo risorsa
- Abilità di comunicazione
- Problem solving: metodo strutturato di soluzione dei problemi e raggiungimento degli obiettivi
- Psicoeducazione sul disturbo e sul cambiamento
- Sintomi psicotici
- Disturbo Affettivo Bipolare
- Depressione
- Ansia
- Disturbo ossessivo compulsivo
- Gestione della crisi
- Trovare alternative all'uso di alcool e droghe per risolvere i problemi
- Disturbi alimentari
- Imparare ad affrontare i pensieri spiacevoli e le voci
- Dormire bene la notte
- Fare amicizia
- Aumentare le attività gratificanti
- Affrontare la rabbia e la frustrazione

- I diversi modelli epistemologici a confronto e la specificità delle tecniche adoperate nella riabilitazione psichiatrica a partire dalla valutazione della disabilità psichica e delle potenzialità del soggetto, e dei suoi bisogni all'interno del trattamento.
-La psicoterapia cognitivo-comportamentale e le neuroscienze: evidenze a sostegno. Benefici, limiti e prospettive future.
-La psicopatologia cognitiva: deficit neuropsicologici nelle malattie psichiatriche e Cognitive Remediation Therapy.
-Social Skills training per il trattamento dei disturbi psicotici e per la schizofrenia.
Metodi didattici
Lezioni frontali e lavoro di gruppo con schede sulle tematiche trattate.
Materiale di riferimento
Ian Falloon. Intervento psicoeducativo integrato in psichiatria. Trento: Erickson
Barlati S., Deste G., Vita A. (2013) Cognitive Remediation Therapy (CRT): Presupposti e descrizione [Cognitive Remediation Therapy: Assumptions and description] In: Vita A. (Ed.) La riabilitazione cognitiva della schizofrenia [Cognitive Rehabilitation of Schizophrenia] Milano: Springer.
Bellack A.S., Mueser K.T., Gingerich, S. (2003). Social skills training per il trattamento della schizofrenia. Guida pratica [Social Skills for Schizophrenia treatment. Practice guide]. Milano: Centro Scientifico.
Melli, G. & Sica, C. (2018). Fondamenti di psicologia e psicoterapia cognitivo-comportamentale. Modelli clinici e tecniche di intervento [Principles of Cognitive-behavioural Psychology and Psychotherapy]. Trento: Erickson.
Articoli scientifici forniti dal docente [Scientific manuscripts provided by the Lecturer].
Moduli o unità didattiche
Psichiatria
MED/25 - PSICHIATRIA - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Psicologia clinica
M-PSI/08 - PSICOLOGIA CLINICA - CFU: 2
Lezioni: 20 ore

Psicologia dinamica
M-PSI/07 - PSICOLOGIA DINAMICA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore
Docente: Truzoli Roberto

Docente/i
Ricevimento:
sabato 12-13
osp sacco
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Pad. 60 Ospedale Luigi Sacco
Ricevimento:
su appuntamento
CRA- UOP 64, pad 60 Ospedale Luigi Sacco, Polo Universitario, via GB Grassi 74, Milano tel 02.39042980