Storia greca

A.A. 2020/2021
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-ANT/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso fornisce le linee generali della storia greca e gli strumenti necessari alla comprensione dei principali aspetti (politici, economici, sociali e religiosi) della civiltà greca dall'età arcaica all'ellenismo.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del corso lo studente avrà acquisito la conoscenza dello svolgimento politico-istituzionale, socioeconomico e culturale della storia greca, dall'arcaismo all'età ellenistica. Sarà inoltre in grado di collocare gli eventi e le figure più rappresentative nei loro contesti cronologici e geografici. Lo studente sarà in grado di utilizzare strumenti linguistici (proprietà di linguaggio, corretto lessico specifico) adeguati a esprimere, in forma chiara ed efficace, concetti di carattere politico, istituzionale, economico, religioso; saprà leggere criticamente opere storiografiche e utilizzare i principali strumenti, anche informatici, per la ricerca e l'analisi delle fonti. Queste competenze saranno acquisite tramite un confronto diretto e continuativo con il docente in aula; la discussione intorno alle fonti proposte costituirà inoltre un momento di riflessione critica e di apprendimento metodologico. Grande importanza rivestirà anche la partecipazione a seminari e incontri proposti all'interno delle attività del Dipartimento di studi storici. Gli studenti non frequentanti potranno avvalersi degli strumenti didattici messi eventualmente a disposizione dal docente su Ariel, approfondire gli argomenti principali tramite apposite letture concordate con il docente, e ovviamente confrontarsi con il docente stesso sia via mail sia durante gli orari di ricevimento.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Nell'eventualità che prosegua l'emergenza sanitaria le lezioni si svolgeranno in modalità a distanza, principalmente in forma sincrona, tramite Teams, e saranno poi caricate su Ariel per gli studenti che non possono seguire le lezioni su Teams.
Gli studenti potranno trovare tutte le informazioni per accedere alle lezioni (link ecc.), eventuali cambiamenti del programma ed eventuali variazioni del materiale di riferimento (bibliografia ecc.) sul sito Ariel dell'insegnamento.
Circa, infine, l'esame, qualora non fosse possibile svolgerlo in presenza, la prova si terrà in forma telematica con le modalità che saranno comunicate sul sito Ariel dell'insegnamento al termine del corso.
Programma
Titolo del corso: Fondazioni di città. Aspetti storiografici, epigrafici, archeologici di un fenomeno greco.
Parte 1: La storia del mondo greco e le sue fonti. Temi e problemi della storia greca dall'epoca micenea fino alle guerre persiane
Parte 2: Lineamenti di storia greca: i temi principali della storia greca tra istituzioni, interazioni e contatti dall'epoca classica all'Ellenismo.
Parte 3: La fondazione delle città greche tra storiografia, epigrafia e archeologia.
Prerequisiti
Non vi sono prerequisiti specifici differenti da quelli richiesti per l'accesso al corso di laurea.
Metodi didattici
La frequenza delle lezioni è fortemente consigliata, anche se non obbligatoria. L'insegnamento è costituito da lezione frontali volte innanzitutto all'acquisizione delle conoscenze, delle competenze e del linguaggio proprio della disciplina. La discussione in aula col docente è parte integrante del metodo didattico e mira a promuovere presso lo studente lo spirito critico e la capacità di applicare le competenze e le conoscenze acquisite.
L'insegnamento si avvale di materiale didattico anche multimediale presente nella piattaforma ARIEL.
Materiale di riferimento
Studenti frequentanti:
- Programma per 6 cfu:
conoscenza approfondita degli argomenti trattati a lezione (parti 1 e 2)

Un manuale a scelta tra:
- M. Bettalli-A.L. D'Agata-A. Magnetto, Storia greca, Roma, Carocci editore, 2013 (seconda edizione)
- C. Bearzot, Manuale di storia greca, Bologna, Il Mulino, 2015 (terza edizione).
Si consiglia di affiancare lo studio del manuale con l'uso di un atlante storico.

La conoscenza di tre fra i seguenti articoli:
- C. Ampolo, Il sistema della polis. Elementi costitutivi della civiltà greca, in S. Settis (a cura di), I Greci. Storia, cultura, arte, società, Torino, Einaudi, II.1, 1996, pp. 297-342;
- M. Lupi, Le origini di Sparta e il Peloponneso arcaico, in M. Giangiulio (a cura di), Storia d'Europa e del Mediterraneo, III: Grecia e Mediterraneo dall'VIII secolo all'età delle guerre persiane, Roma, Salerno Editrice, 2007, pp. 363-393;
- A. Visconti, Atene e l'Attica fino a Pisistrato, in M. Giangiulio (ed.), Storia d'Europa e del Mediterraneo, sez. II. La Grecia, vol. III. Grecia e Mediterraneo dall'VIII sec. a.C. all'età delle guerre persiane, Roma, Salerno Editrice 2007, pp. 395-436;
- M. Bettalli, Tra guerre persiane e guerra del Peloponneso: la Grecia durante la Pentecontetia, in M. Giangiulio (a cura di), Storia d'Europa e del Mediterraneo, IV: Grecia e Mediterraneo dall'età delle guerre persiane all'Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 249-288;
- M. Bettalli, Tra guerre persiane e guerra del Peloponneso: la Grecia durante la Pentecontetia, in M. Giangiulio (a cura di), Storia d'Europa e del Mediterraneo, IV: Grecia e Mediterraneo dall'età delle guerre persiane all'Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 249-288;
- C. Bearzot, Pericle, Atene, l'impero, in M. Giangiulio (ed.), Storia d'Europa e del Mediterraneo, sez. II. La Grecia, vol. IV. Grecia e Mediterraneo dall'età delle guerre persiane all'Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 289-320;
- M. Faraguna, Alessandro Magno tra Grecia ed Asia: l'inizio dell'età ellenistica, in M. Giangiulio (ed.), Storia d'Europa e del Mediterraneo, sez. II. La Grecia, vol. IV. Grecia e Mediterraneo dall'età delle guerre persiane all'Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 463-506;
- M. Mari, Quando il mondo parlava greco, in M. Mari (a cura di), L'età ellenistica. Società, politica, cultura, Roma, Carocci editore, 2019, pp. 15-45;
- A. Magnetto, I rapporti tra i diversi soggetti politici: la diplomazia internazionale, in M. Mari (a cura di), L'età ellenistica. Società, politica, cultura, Roma, Carocci editore, 2019, pp. 81-105.


- Programma per 9 cfu:
conoscenza approfondita degli argomenti trattati a lezione (parti 1, 2, 3)

Un manuale a scelta tra:
- M. Bettalli-A.L. D'Agata-A. Magnetto, Storia greca, Roma, Carocci editore, 2013 (seconda edizione)
- C. Bearzot, Manuale di storia greca, Bologna, Il Mulino, 2015 (terza edizione).
Si consiglia di affiancare lo studio del manuale con l'uso di un atlante storico.

La conoscenza di tre fra i seguenti articoli:
- C. Ampolo, Il sistema della polis. Elementi costitutivi della civiltà greca, in S. Settis (a cura di), I Greci. Storia, cultura, arte, società, Torino, Einaudi, II.1, 1996, pp. 297-342;
- M. Lupi, Le origini di Sparta e il Peloponneso arcaico, in M. Giangiulio (a cura di), Storia d'Europa e del Mediterraneo, III: Grecia e Mediterraneo dall'VIII secolo all'età delle guerre persiane, Roma, Salerno Editrice, 2007, pp. 363-393;
- A. Visconti, Atene e l'Attica fino a Pisistrato, in M. Giangiulio (ed.), Storia d'Europa e del Mediterraneo, sez. II. La Grecia, vol. III. Grecia e Mediterraneo dall'VIII sec. a.C. all'età delle guerre persiane, Roma, Salerno Editrice 2007, pp. 395-436;
- M. Bettalli, Tra guerre persiane e guerra del Peloponneso: la Grecia durante la Pentecontetia, in M. Giangiulio (a cura di), Storia d'Europa e del Mediterraneo, IV: Grecia e Mediterraneo dall'età delle guerre persiane all'Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 249-288;
- C. Bearzot, Pericle, Atene, l'impero, in M. Giangiulio (ed.), Storia d'Europa e del Mediterraneo, sez. II. La Grecia, vol. IV. Grecia e Mediterraneo dall'età delle guerre persiane all'Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 289-320;
- M. Faraguna, Alessandro Magno tra Grecia ed Asia: l'inizio dell'età ellenistica, in M. Giangiulio (ed.), Storia d'Europa e del Mediterraneo, sez. II. La Grecia, vol. IV. Grecia e Mediterraneo dall'età delle guerre persiane all'Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 463-506;
- M. Mari, Quando il mondo parlava greco, in M. Mari (a cura di), L'età ellenistica. Società, politica, cultura, Roma, Carocci editore, 2019, pp. 15-45;
- A. Magnetto, I rapporti tra i diversi soggetti politici: la diplomazia internazionale, in M. Mari (a cura di), L'età ellenistica. Società, politica, cultura, Roma, Carocci editore, 2019, pp. 81-105.

La conoscenza di:
Tucidide, La guerra del Peloponneso, libro VI, capp. 1-5, e di altre fonti presentate a lezione. Tutto il materiale sarà disponibile su Ariel.

La conoscenza di uno fra i seguenti volumi:
- F. Cordano, Antiche fondazioni greche, Palermo, Sellerio, 2000;
- I. Malkin, I ritorni di Odisseo. Colonizzazione e identità etnica nella Grecia antica, ed. it. a cura di L. Lomiento, Roma, Carocci editore, 2004;
- P.G. Guzzo, Fondazioni greche. L'Italia meridionale e la Sicilia (VIII e VII sec. a.C.), Carocci editore, Roma 2011;
- L. Braccesi, M. Nocita, I Fondatori delle Colonie tra Sicilia e Magna Grecia, Roma, L'Erma di Bretschneider, 2017 (Hesperìa 33);
- N. Bernard, Donne e società nella Grecia antica, Roma, Carocci editore, 2011.


Studenti non frequentanti:
- Programma per 6 cfu:
Un manuale a scelta tra:
- M. Bettalli-A.L. D'Agata-A. Magnetto, Storia greca, Roma, Carocci editore, 2013 (seconda edizione)
- C. Bearzot, Manuale di storia greca, Bologna, Il Mulino, 2015 (terza edizione).
Si consiglia di affiancare lo studio del manuale con l'uso di un atlante storico.

La conoscenza dei volumi:
- L. Canfora, Prima lezione di storia greca, Roma-Bari, editori Laterza, 2016 (undicesima edizione).
- M. Giangiulio, Democrazie greche, Roma, Carocci editore, 2015

La conoscenza di due fra i seguenti articoli:
- C. Ampolo, Il sistema della polis. Elementi costitutivi della civiltà greca, in S. Settis (a cura di), I Greci. Storia, cultura, arte, società, Torino, Einaudi, II.1, 1996, pp. 297-342;
- M. Lupi, Le origini di Sparta e il Peloponneso arcaico, in M. Giangiulio (a cura di), Storia d'Europa e del Mediterraneo, III: Grecia e Mediterraneo dall'VIII secolo all'età delle guerre persiane, Roma, Salerno Editrice, 2007, pp. 363-393;
- A. Visconti, Atene e l'Attica fino a Pisistrato, in M. Giangiulio (ed.), Storia d'Europa e del Mediterraneo, sez. II. La Grecia, vol. III. Grecia e Mediterraneo dall'VIII sec. a.C. all'età delle guerre persiane, Roma, Salerno Editrice 2007, pp. 395-436;
- M. Bettalli, Tra guerre persiane e guerra del Peloponneso: la Grecia durante la Pentecontetia, in M. Giangiulio (a cura di), Storia d'Europa e del Mediterraneo, IV: Grecia e Mediterraneo dall'età delle guerre persiane all'Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 249-288;
- C. Bearzot, Pericle, Atene, l'impero, in M. Giangiulio (ed.), Storia d'Europa e del Mediterraneo, sez. II. La Grecia, vol. IV. Grecia e Mediterraneo dall'età delle guerre persiane all'Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 289-320;
- M. Faraguna, Alessandro Magno tra Grecia ed Asia: l'inizio dell'età ellenistica, in M. Giangiulio (ed.), Storia d'Europa e del Mediterraneo, sez. II. La Grecia, vol. IV. Grecia e Mediterraneo dall'età delle guerre persiane all'Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 463-506;
- M. Mari, Quando il mondo parlava greco, in M. Mari (a cura di), L'età ellenistica. Società, politica, cultura, Roma, Carocci editore, 2019, pp. 15-45;
- A. Magnetto, I rapporti tra i diversi soggetti politici: la diplomazia internazionale, in M. Mari (a cura di), L'età ellenistica. Società, politica, cultura, Roma, Carocci editore, 2019, pp. 81-105.

- Programma per 9 cfu:
Un manuale a scelta tra:
- M. Bettalli-A.L. D'Agata-A. Magnetto, Storia greca, Roma, Carocci editore, 2013 (seconda edizione)
- C. Bearzot, Manuale di storia greca, Bologna, Il Mulino, 2015 (terza edizione).
Si consiglia di affiancare lo studio del manuale con l'uso di un atlante storico.

La conoscenza dei volumi:
- L. Canfora, Prima lezione di storia greca, Roma-Bari, editori Laterza, 2016 (undicesima edizione).
- M. Giangiulio, Democrazie greche, Roma, Carocci editore, 2015

La conoscenza di due fra i seguenti articoli:
- C. Ampolo, Il sistema della polis. Elementi costitutivi della civiltà greca, in S. Settis (a cura di), I Greci. Storia, cultura, arte, società, Torino, Einaudi, II.1, 1996, pp. 297-342;
- M. Lupi, Le origini di Sparta e il Peloponneso arcaico, in M. Giangiulio (a cura di), Storia d'Europa e del Mediterraneo, III: Grecia e Mediterraneo dall'VIII secolo all'età delle guerre persiane, Roma, Salerno Editrice, 2007, pp. 363-393;
- A. Visconti, Atene e l'Attica fino a Pisistrato, in M. Giangiulio (ed.), Storia d'Europa e del Mediterraneo, sez. II. La Grecia, vol. III. Grecia e Mediterraneo dall'VIII sec. a.C. all'età delle guerre persiane, Roma, Salerno Editrice 2007, pp. 395-436;
- M. Bettalli, Tra guerre persiane e guerra del Peloponneso: la Grecia durante la Pentecontetia, in M. Giangiulio (a cura di), Storia d'Europa e del Mediterraneo, IV: Grecia e Mediterraneo dall'età delle guerre persiane all'Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 249-288;
- C. Bearzot, Pericle, Atene, l'impero, in M. Giangiulio (ed.), Storia d'Europa e del Mediterraneo, sez. II. La Grecia, vol. IV. Grecia e Mediterraneo dall'età delle guerre persiane all'Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 289-320;
- M. Faraguna, Alessandro Magno tra Grecia ed Asia: l'inizio dell'età ellenistica, in M. Giangiulio (ed.), Storia d'Europa e del Mediterraneo, sez. II. La Grecia, vol. IV. Grecia e Mediterraneo dall età delle guerre persiane all'Ellenismo, Roma, Salerno Editrice, 2008, pp. 463-506;
- M. Mari, Quando il mondo parlava greco, in M. Mari (a cura di), L'età ellenistica. Società, politica, cultura, Roma, Carocci editore, 2019, pp. 15-45;
- A. Magnetto, I rapporti tra i diversi soggetti politici: la diplomazia internazionale, in M. Mari (a cura di), L'età ellenistica. Società, politica, cultura, Roma, Carocci editore, 2019, pp. 81-105.

La conoscenza di due fra i seguenti volumi:
- F. Cordano, Antiche fondazioni greche, Palermo, Sellerio, 2000;
- I. Malkin, I ritorni di Odisseo. Colonizzazione e identità etnica nella Grecia antica, ed. it. a cura di L. Lomiento, Roma, Carocci editore, 2004;
- P.G. Guzzo, Fondazioni greche. L'Italia meridionale e la Sicilia (VIII e VII sec. a.C.), Carocci editore, Roma 2011;
- L. Braccesi, M. Nocita, I Fondatori delle Colonie tra Sicilia e Magna Grecia, Roma, L'Erma di Bretschneider, 2017 (Hesperìa 33);
- N. Bernard, Donne e società nella Grecia antica, Roma, Carocci editore, 2011.

Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente titolare del corso per concordare il programma d'esame, eventualmente in lingua inglese.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
- Modalità: prova orale.
- Tipologia di prova: interrogazione orale.
- Parametri di valutazione: capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza; capacità di ragionamento critico sullo studio realizzato; qualità dell'esposizione, competenza nell'impiego del lessico specialistico, efficacia, linearità.
- Tipo di valutazione utilizzata: voto in trentesimi.
Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-ANT/02 - STORIA GRECA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-ANT/02 - STORIA GRECA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-ANT/02 - STORIA GRECA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
giovedì ore 10,30 su Teams, previo appuntamento via e-mail
Cortile della Legnaia, Sez. Storia antica, piano terra