Tirocinio (secondo anno)

A.A. 2020/2021
8
Crediti massimi
200
Ore totali
SSD
MED/46 MED/50
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
· Il tirocinio II ha lo scopo di permettere allo studente di sperimentare un'attività progettuale ad elevata competenza che risponda ad esigenze educative, formative, gestionali, organizzative o di ricerca dei portatori d'interessi dell'area tecnica;
· Detto tirocinio dovrà essere effettuato presso strutture ad alta complessità o presso servizi organizzativo-gestionali-formativi e di ricerca;
· Il CDI del Corso di laurea ha la facoltà di approvare o meno la proposta effettuata dallo studente ed individuerà le sedi formative ritenute più opportune;
· Il CDI del Corso di laurea individuerà altresì il Tutor di riferimento sulla base di quanto indicato dal Coordinatore delle Attività di tirocinio e validate dalla Direzione Generale dell'Ente sede di tirocinio;
· Il Tutor scelto dal CDI del corso di laurea, oltre alla funzione di guida per lo studente, sarà responsabile del buon andamento dell'attività, e dovrà essere un riferimento permanente durante l'esperienza che svolgerà ed indicherà allo studente un problema che richieda un'attività progettuale per la risoluzione;
· Lo studente sarà ammesso all'attività di tirocinio solo se ha sostenuto con esito positivo le prove che il CDI del Corso di laurea considererà propedeutiche e che comunque dovranno essere ricomprese nelle attività caratterizzanti;
· A tal proposito si ritiene che sia opportuno che lo studente abbia acquisito le conoscenze relative alle scienze del management sanitario, alle scienze statistiche e demografiche e all'informatica applicata alla gestione sanitaria e ai Corsi Professionalizzanti Interdisciplinari 1 e 2.
Risultati apprendimento attesi
· lo studente dovrà saper utilizzare tutti i sistemi audiovisivi per la presentazione di lavori di ricerca;
· lo studente dovrà dimostrare di aver appreso le dinamiche organizzative, gestionali e programmatiche per le diverse unità operative riferite alla classe 3^;
· lo studente dovrà saper mettere in pratica tutte le dinamiche inerenti l'assegnazione di personale della classe di riferimento;
· lo studente dovrà saper mettere in pratica quanto ha appreso nell'ambito dei tirocini sia in strutture a bassa - media che alta complessità organizzativa
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
MED/46 - SCIENZE TECNICHE DI MEDICINA DI LABORATORIO - CFU: 0
MED/50 - SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE - CFU: 0
Pratica - Esercitativa: 200 ore