Diritto e gestione del personale nelle aziende del settore della salute

A.A. 2021/2022
12
Crediti massimi
80
Ore totali
SSD
IUS/07 SECS-P/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Non definiti
Risultati apprendimento attesi
Non definiti
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Prerequisiti
Nessuno.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'effettiva acquisizione da parte degli studenti dei risultati di apprendimento attesi sarà accertata attraverso un esame finale che si terrà in forma orale con l'attribuzione di un voto in trentesimi. I criteri per la valutazione della prova orale terranno conto della correttezza dei contenuti, della chiarezza argomentativa e delle capacità di analisi critica e di rielaborazione.
Diritto del lavoro
Programma
- Le fonti in generale e, in particolare, nei settori pubblico e privato.
- I principi costituzionali.
- Gli interessi tutelati.
- Organizzazione e rapporto di lavoro in ambito pubblico e privato.
- L'evoluzione normativa nel sistema sanitario.
- L'art. 39 Cost. e la libertà sindacale.
- I diritti sindacali.
- Rappresentanza e rappresentatività nel pubblico e nel privato.
- La contrattazione collettiva nel settore pubblico e nel settore privato.
- Contrattazione collettiva e relazioni sindacali.
- Negoziabilità dei poteri dirigenziali.
- Sciopero in generale.
- Sciopero nei servizi pubblici essenziali.
- Autonomia e subordinazione.
- I principi di reclutamento nel settore pubblico e l'assunzione nel settore privato.
- La mobilità.
- Le stabilizzazioni.
- I contratti di lavoro flessibile.
- Potere direttivo, di controllo e disciplinare.
- Le mansioni.
- La sicurezza sul lavoro.
- Orario di lavoro.
- Trattamento economico.
- Sospensione.
- Licenziamento.
- Valutazione della performance.

Ulteriori indicazioni relative al programma verranno pubblicate sul sito internet https://ariel.unimi.it.
Metodi didattici
Le lezioni frontali saranno accompagnate dall'analisi di pronunce della Corte costituzionale, di legittimità e di merito sulle questioni più controverse ed attuali del rapporto di lavoro alle dipendenze sia delle aziende sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private sia delle imprese del settore salute.
Materiale di riferimento
Il docente metterà a disposizione degli studenti sul sito internet https://ariel.unimi.it, nella parte dedicata all'insegnamento, il materiale di supporto utile alla comprensione degli argomenti trattati.
Organizzazione aziendale
Programma
- Evoluzione dell'organizzazione
- Il rapporto tra organizzazione e ambiente
- Il rapporto tra organizzazione e strategia
- Il rapporto tra organizzazione e tecnologia
- Le strutture organizzative: semplice, funzionale, funzionali modificate, divisionali, matrice
- I meccanismi di coordinamento
- Progettazione microstrutturale e ruoli
- Il ruolo di coordinamento: management e leadership
- I modelli emergenti
Metodi didattici
Le lezioni frontali saranno accompagnate dall'analisi di pronunce della Corte costituzionale, di legittimità e di merito sulle questioni più controverse ed attuali del rapporto di lavoro alle dipendenze sia delle aziende sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private sia delle imprese del settore salute.
Materiale di riferimento
Gli studenti, frequentanti e non, sono tenuti a preparare l'esame su questo testo: F. Buonocore, F. Montanari, L. Solari, OrganizzAzione aziendale, Isedi, 2020
Il docente metterà a disposizione degli studenti sul sito internet https://ariel.unimi.it, nella parte dedicata all'insegnamento, il materiale di supporto utile alla comprensione degli argomenti trattati.
Moduli o unità didattiche
Diritto del lavoro
IUS/07 - DIRITTO DEL LAVORO - CFU: 6
Lezioni: 40 ore

Organizzazione aziendale
SECS-P/10 - ORGANIZZAZIONE AZIENDALE - CFU: 6
Lezioni: 40 ore

Docente/i
Ricevimento:
Il ricevimento avviene per via telematica da concordarsi scrivendo all'indirizzo mail alessandro.boscati@unimi.it . Per le richieste tesi seguire le indicazioni presenti su ariel nel sottoambiente "Modulo richiesta tesi di laurea ".
Dipartimento di Scienze Giuridiche "Cesare Beccaria"
Ricevimento:
Il ricevimento segue un calendario fissato disponibile su Slack. Per essere informati su eventuali modifiche e interloquire direttamente, iscrivetevi al gruppo https://hrunimi.slack.com/ su Slack.
Stanza n. 16 - Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche - Sede Via Conservatorio 7
Ricevimento:
Il ricevimento avviene per via telematica da concordarsi scrivendo all'indirizzo mail caterina.timellini@unimi.it .
Dipto. di Scienze Giuridiche "Cesare Beccaria" - Sezione di Diritto Ecclesiastico e di Diritto del Lavoro, Via Festa del Perdono 3, 20122 MILANO (MI)