Fisica applicata a biologia e medicina, analisi matematica e radioprotezione

A.A. 2021/2022
5
Crediti massimi
50
Ore totali
SSD
FIS/07 MAT/05 MED/36
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il modulo vuole fornire le nozioni fondamentali e la metodologia di fisica, analisi matematica e radioprotezione utili per identificare, comprendere ed interpretare i fenomeni biomedici.
Risultati apprendimento attesi
Al termine è richiesto di fornire le nozioni fondamentali e la metodologia di fisica, analisi matematica e radioprotezione utili per identificare, comprendere ed interpretare i fenomeni biomedici.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze preliminari.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'accertamento delle competenze da parte dello studente verrà conseguito attraverso una PROVA SCRITTA A QUIZ.
La valutazione verrà espressa in trentesimi e non sono attualmente previste prove intermedie o pre-appelli.
Fisica applicata a biologia e medicina
Programma
Introduzione: Sviluppo storico e campi di applicazione della fisica. Specificità della fisica applicata a biologia e medicina
Misure e Unità di Misure
Cinematica
Forze e Momenti
Statica
Dinamica
Calore
Idraulica
Elettricità
Impianti Elettrici e Sicurezza
Metodi didattici
La modalità di erogazione del corso si basa su lezioni frontali didattiche in aula.
Materiale di riferimento
Joseph W. Kane, Morton M. Sternheim. Fisica biomedica. Corso introduttivo per medicina. Scienze biologiche. Scienze naturali. Farmacia. 650 pp. Editore EMSI
Analisi matematica
Programma
Concetto di Numero
Concetto di Funzione
Geometria Analitica
Trigonometria
Funzione Derivata
Calcolo vettoriale
Metodi didattici
La modalità di erogazione del corso si basa su lezioni frontali didattiche in aula.
Materiale di riferimento
Richiami di matematica in appendice a: Joseph W. Kane, Morton M. Sternheim. Fisica biomedica. Corso introduttivo per medicina. Scienze biologiche. Scienze naturali. Farmacia. 650 pp. Editore EMSI, 2007 ISBN-10: 8886669623
Diagnostica per immagini e radioterapia
Programma
FONDAMENTI FISICI DELLA RADIAZIONE
Proprietà delle radiazioni ionizzanti.
Interazioni delle radiazioni direttamente ionizzanti. Interazioni delle radiazioni indirettamente ionizzanti.
RISCHI DA RADIAZIONE E DOSIMETRIA
Effetti biologici delle radiazioni. Analisi Rischi/Benefici. Ottimizzazione della dose. Dose assor ita, e uivalente di dose, dose efficace, loro unità di misura.
RADIOPROTEZIONE
Normativa di radioprotezione. Uso dei dispositivi di protezione individuale. Esposizioni potenziali. Incidenti che implicano sovra esposizioni alle radiazioni ionizzanti.
PRATICHE RADIOLOGICHE CHE RICHIEDONO SPECIALE ATTENZIONE
Gravidanza potenziale e in atto.
Neonati e infanzia.
GESTIONE DEL PAZIENTE E SUA RADIOPROTEZIONE
Giustificazione ed esposizione individuale. Consenso informato Utilizzo appropriato di precedenti informazioni cliniche e tecniche, e procedure alternative.
Definizione e utilizzo dei livelli diagnostici di riferimento.
RADIODIAGNOSTICA
Elementi di tecnica radiologica Raggi X (natura e produzione) Scelta e uso di apparecchiature per radiodiagnostica.
Fattori che influenzano la dose di radiazioni.
Dosimetria Assicurazione e controllo di qualità.
Fluoroscopia Fluoroscopia digitale TC. Procedure interventistiche Imaging vascolare Qualità dell'immagine in rapporto alla dose Corretto utilizzo dei mezzi di contrasto
RADIOTERAPIA
Produzione di radiazioni ionizzanti. Radiobiologia Indicazioni della radioterapia Procedure e apparecchiature di radioterapia: Dosimetria
Radio sensibilizzazione Volumi bersaglio Radioprotezione e normative specifiche per la radioterapia.
Effetti collaterali precoci e tardivi
MEDICINA NUCLEARE
Struttura atomica e radioattività Decadimento radioattivo Indicazioni delle indagini medico nucleari.
Procedure, strumentazione e apparecchiature per la Medicina Nucleare. Assicurazione di qualità e controlli di qualità
Radiofarmaci Preparazione di dosi individuali Calibrazione delle dosi Radioprotezione e normativa specifica in medicina nucleare.
Protezione di organi a rischio Gravidanza e allattamento Disposizioni particolari per i pazienti portatori di radioattività
Procedure per i rifiuti radioattivi.
Metodi didattici
La modalità di erogazione del corso si basa su lezioni frontali didattiche in aula.
Materiale di riferimento
1) Diapositive e sintesi del corso sotto forma di domande e risposte per la verifica dell'apprendimento
2) Testo La Radioprotezione nelle attività sanitarie Manuale informativo della Regione Toscana
3) Pubblicazione "La radioprotezione nelle attività sanitarie (http://www.ospedalesicuro.eu/attachments/article/191/RadIoniz_RegLomb20…)"
Moduli o unità didattiche
Analisi matematica
MAT/05 - ANALISI MATEMATICA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Diagnostica per immagini e radioterapia
MED/36 - DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA - CFU: 1
Lezioni: 10 ore

Fisica applicata a biologia e medicina
FIS/07 - FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA) - CFU: 3
Lezioni: 30 ore