Laboratorio di fisica dei laser 1

A.A. 2021/2022
6
Crediti massimi
62
Ore totali
SSD
FIS/03
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il fine del corso è quello di far apprendere agli studenti la teoria di base relativa ai sistemi laser e di renderli capaci di progettare, costruire e testare un laser funzionante in tre diversi regimi: continuo, Q-switched e mode locked.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente al termine del corso avrà acquisito una buona padronanza di più tecniche ottiche, in particolare:
1) allineamento di una cavità ottica e di un laser
2) misura delle oscillazioni di rilassamento di diversi tipi di laser
3) misura delle differenze in frequenza tra i modi di un laser
4) realizzazione di un laser a singolo modo temporale e spaziale
5) realizzazione di un laser impulsato in Q-switch
6) misura della lunghezza temporale degli impulsi di un laser funzionante in mode-locking
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/22, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria. (
Programma
il programma dettagliato è visibile su https://sites.unimi.it/aqm/teaching/
Prerequisiti
Concetti fondamentali di: campo elettromagnetico classico e onde elettromagnetiche nel vuoto
Metodi didattici
L'insegnamento viene erogato tramite lezioni in aula e lezioni in laboratorio. La frequenza è fortemente consigliata.
Materiale di riferimento
Gli argomenti trattati sono in gran parte contenuti nelle dispense del docente
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in un colloquio che verte sugli argomenti trattati nel corso.
FIS/03 - FISICA DELLA MATERIA - CFU: 6
Laboratori: 48 ore
Lezioni: 14 ore
Docente: Cialdi Simone
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento via e-mail