Laboratorio professionalizzante "gestione e comunicazione delle risorse turistiche in italia"

A.A. 2021/2022
3
Crediti massimi
20
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'ambito turistico è un esito professionale naturale per i laureati in Mediazione Linguistica e per i laureati magistrali in Lingue e Culture per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale. Il laboratorio ha l'obiettivo di illustrare le dinamiche del turismo internazionale, guidando poi i partecipanti nella pianificazione strategica di una destinazione turistica competitiva nelle sue articolazioni per prodotti/esperienze sulla base della domanda e del mercato turistico. Verranno inoltre analizzati il ciclo di vita del prodotto turistico e il suo posizionamento competitivo sul mercato, con l'obiettivo di fornire ai partecipanti esempli pratici di applicazione delle competenze acquisite negli studi a situazioni professionali concrete.
Risultati apprendimento attesi
Al termine del laboratorio i partecipanti avranno acquisito competenze di base sulla pianificazione strategica e sul posizionamento della destinazione turistica. Grazie allo studio di case study della strategia di marketing turistico, avranno acquisito competenze utili a definire autonomamente obiettivi, priorità e azioni da mettere in atto in contesti di promozione turistica attraverso diversi strumenti di promozione turistica, con particolare attenzione alle ICT.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Periodo
Secondo semestre
Programma
Dopo alcuni anni di flessione, l'Italia sta godendo un rinnovato interesse turistico internazionale, offrendo un patrimonio e un paesaggio di inestimabile valore riconosciuto in tutto il mondo. Ciò impone una maggiore professionalizzazione, capace di soddisfare le aspettative di un mercato continuamente sollecitato da innovazione e sviluppo.

Gli argomenti oggetto del laboratorio sono:

● la conoscenza del patrimonio italiano, con particolare attenzione per quello riconosciuto dall'UNESCO;
● le dinamiche turistiche domestiche e internazionali;
● la pianificazione strategica e destination management;
● il marketing e la comunicazione in ambito pubblico, con particolare attenzione al digitale;
● lo sviluppo di capacità progettuali in ambito turistico;
● l'apprendimento di alcune tecniche di analisi territoriale e di problem solving.

L'obiettivo del laboratorio è quello di promuovere la capacità di sviluppo in autonomia di un progetto turistico competitivo e sostenibile.

Il percorso di studio prevede l'apprendimento delle dinamiche del turismo internazionale, la pianificazione strategica di una destinazione turistica competitiva e le sue articolazioni per prodotti/esperienze sulla base della domanda e del mercato turistico, il ciclo di vita del prodotto turistico, il posizionamento competitivo sul mercato.

All'approfondimento sulla pianificazione strategica e sul posizionamento della destinazione seguirà lo studio di case study della strategia di marketing turistico, la definizione degli obiettivi, delle priorità e delle azioni, delle leve di marketing e degli strumenti di promozione turistica, con particolare attenzione alle ICT.

L'insegnamento è di tipo attivo attraverso la proposta di lavori di gruppo su case study e approfondimenti con presentazione dei risultati e successiva discussione.
- CFU: 3
Laboratori professionalizzanti: 20 ore