Organizzazione, processi e sicurezza alimentare nella grande distribuzione organizzata

A.A. 2021/2022
4
Crediti massimi
32
Ore totali
SSD
AGR/15
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire agli studenti le conoscenze fondamentali relative ai principali aspetti organizzativi e gestionali delle aziende della Grande Distribuzione Organizzata (GDO); il corso intende analizzare i processi della GDO approfondendo le problematiche connesse all'analisi del rischio ed alla gestione della sicurezza.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di comprendere i processi della grande distribuzione organizzata, e avrà sviluppato le conoscenze necessarie ad identificare i fattori di rischio propri della GDO e a garantire la sicurezza alimentare mediante l'adozione dei Programmi di Prerequisito e del piano di autocontrollo.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
In relazione alle modalità di erogazione delle attività formative per l'a.a. 2021/2022, verranno date indicazioni più specifiche nei prossimi mesi, in base all'evoluzione della situazione sanitaria.
Programma
Il programma dell'insegnamento prevede la presentazione e trattazione dei seguenti argomenti:
1. Origini e storia della Grande Distribuzione Organizzata.
2. Classificazione dei canali di vendita
3. Descrizione dei processi della GDO: processi logistici, lay out e processi dei punti vendita; descrizione dei gruppi di prodotti e dei processi coinvolti.
4. Identificazione dei pericoli specifici rispetto ai processi di pertinenza della GDO, valutazione dei rischi, applicazione della corretta prassi igienica mediante programmi di prerequisiti.
5. Sviluppo di casi studio relativi alla gestione dei rischi per processi comuni e processi specifici legati a gruppi di prodotti.
Prerequisiti
Si consiglia di consolidare le conoscenze relative all'autocontrollo ed al sistema HACCP
Metodi didattici
Il corso consiste in lezioni frontali e sedute di analisi e discussione di casi studio con gli studenti. La frequenza all'insegnamento è facoltativa
Materiale di riferimento
Le Slide dei docenti e documenti aggiuntivi saranno resi disponibili in ARIEL
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La prova finale sarà in forma orale sulla piattaforma Microsoft Teams fino al perdurare dell'emergenza sanitaria, successivamente sarà in forma scritta in presenza. Lo studente verrà valutato sulla base dei seguenti parametri: la capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza, la capacità di ragionamento critico sullo studio realizzato; la competenza nell'impiego del lessico specifico Per sostenere l'esame è necessario iscriversi entro il termine previsto sul SIFA (http://www.unimi.it/). La valutazione si esprime mediante voto in trentesimi. Il voto viene comunicato ad ogni singolo studente dal sistema di verbalizzazione di ateneo mediante e-mail automatizzata.
AGR/15 - SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI - CFU: 4
Lezioni: 32 ore
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento fissato mediante e-mail
quinto piano settore didattico di via Mangiagalli 25
Ricevimento:
Su appuntamento fissato mediante e-mail
Quinto piano settore didattico di via Mangiagalli 25