Programmazione e controllo

A.A. 2021/2022
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
SECS-P/07
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento di Programmazione e Controllo si colloca nell'ambito degli studi di Economia Aziendale avanzata, e si fonda sulle competenze acquisite nei corsi di Economia Aziendale e Analisi di Bilancio, con la finalità di fornire allo studente strumenti ulteriori e più avanzati per l'acquisizione di informazioni e l'elaborazione di decisioni manageriali interne all'azienda fondate sui dati acquisiti attraverso la contabilità generale, analitica e il bilancio.
L'obiettivo del corso è di fornire agli studenti una conoscenza teorica e applicata degli strumenti di controllo di gestione all'interno dell'azienda, utilizzato come processo di controllo e coordinamento organizzativo, finalizzato alla programmazione e al decision making razionale.
Il corso fornirà nozioni e competenze generali in materia di controllo di gestione, nonché strumenti pratici di rendicontazione e misurazione delle performance dal punto di vista manageriale interno all'azienda.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di:
Conoscenza e comprensione: descrivere i concetti e i criteri di progettazione del sistema di controllo di gestione
Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
- analizzare le caratteristiche dei metodi di analisi e gestione dei costi per le decisioni e il controllo
- progettare gli strumenti di programmazione e controllo finanziario per il governo degli equilibri aziendali a medio termine;
- realizzare gli strumenti di determinazione quantitativa a supporto del processo di budgeting e di preparazione del budget
Capacità critiche e di giudizio: comprendere i fattori critici di successo dell'azienda partendo dalle conoscenze acquisite nel corso di studi, integrando le competenze in campo economico, le conoscenze in ambito aziendale e di bilancio e gli strumenti quantitativi per supportare il processo decisionale per il perseguimento degli obiettivi aziendali
Capacità di comunicare quanto appreso: redigere strumenti di rendicontazione chiari e fruibili anche da soggetti terzi, in un contesto di coordinamento organizzativo, attraverso linguaggi e modalità fondati sulle best practices internazionali in materia
Capacità di proseguire lo studio in modo autonomo: utilizzare gli strumenti di programmazione e controllo come mezzo di integrazione delle competenze acquisite nel corso di studi con le esperienze lavorative interne all'azienda, per sviluppare maggiori competenze e acquisire capacità tecniche di decisione finalizzate al conseguimento degli obiettivi e della missione aziendale in cui lo studente si troverà a operare.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo trimestre
SECS-P/07 - ECONOMIA AZIENDALE - CFU: 6
Lezioni: 40 ore
Docente/i
Ricevimento:
Prossimo ricevimento: Mob 3356415290. Skype: fmspano - Ricevimento: Mob e/o Skype e/o Consultare www.demm.unimi.it
stanza 1 Via Conservatorio 7 oppure Polo Mediazione Sesto oppure on line Skype