Open Science, formazione per studenti e dottorandi

Open Badge
Open Science: principi di base

L'Università degli Studi di Milano ha attivato l’open badge “Open Science: principi di base” riservato a studenti dei corsi di studio magistrali e a ciclo unico che hanno seguito il percorso formativo promosso dall’Ateneo in tema di Open science e gestione dei dati della ricerca (Open Access, Fair data).

L’open badge viene riconosciuto a tutti coloro che partecipano ad almeno il 70% del percorso formativo organizzato dall’Ateneo, attualmente attivato per gli studenti dei corsi di studio magistrali di Scienze politiche, economiche e social, Bioinformatics and Computational Genomics, Scienze chimiche.

Sulla piattaforma di digital credentialing Bestr, nella pagina dedicata all'Università degli Studi di Milano si trovano informazioni su tutti i badge attivati in Ateneo e le competenze certificate.

Competenze trasversali per i dottorandi

L'Ateneo attribuisce grande importanza alla formazione dei dottorandi sulle tematiche dell'open science, per questo dedica all'argomento un programma specifico all'interno dell'offerta di percorsi per l'acquisizione di competenze trasversali: seminari e workshop tutti con un focus particolare su accessibilità, riproducibilità e trasparenza dei dati scientifici.

Dal 2020 è partito un progetto pilota per formare i dottorandi e i loro tutor nella gestione dei dati FAIR e nella stesura di un data management plan per il proprio progetto di ricerca. Al progetto pilota hanno partecipato ad oggi 20 dottorandi di aree disciplinari e dipartimenti diversi.

Una formazione specifica (elettiva) è prevista sul tema della gestione dei dati della ricerca.