Lingua portoghese lm 2

A.A. 2019/2020
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-LIN/09
Lingua
Portoghese
Obiettivi formativi
Il corso prevede un primo approccio al settore della traduzione della letteratura per l'infanzia e per l'adolescenza. Viene proposta un'introduzione all'evoluzione della literatura Infantojuvenil in Brasile, Portogallo e Italia, da un punto di vista comparativo, e saranno approfondite le caratteristiche peculiari di questo genere letterario e i problemi di traduzione più comuni nella combinazione linguistica PORT> ITA. Gli studenti saranno invitati a mettere in pratica gli elementi appresi attraverso la traduzione di un libro, inedito in italiano, attraverso un lavoro di gruppo il cui scopo è la realizzazione di un prodotto completo attraverso l'applicazione delle teorie e degli strumenti appresi.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenza e comprensione: acquisire i concetti essenziali di teoria della traduzione applicati al genere della letteratura infantojuvenil e i momenti salienti dell'evoluzione di questo genere letterario in Portogallo, Italia e Brasile; conoscere i principali strumenti traduttivi, le strategie e i metodi traduttivi nella combinazione linguistica portoghese>italiano.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: cogliere le implicazioni storiche e culturali dell'evoluzione di questo genere letterario e le specificità dei testi appartenenti al genere; saper riflettere in modo critico sulle teorie e gli strumenti traduttivi appresi; saper affrontare, analizzare e tradurre diverse tipologie testuali che rientrano in questo genere. Raggiungimento delle competenze linguistiche corrispondenti al livello C1+ (verso il livello di padronanza) del QCER.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
annuale
Programma
Il corso si intitola Tradurre la letteratura per l'infanzia e per l'adolescenza e si compone delle seguenti tre unità didattiche:
A: L'evoluzione della letteratura per l'infanzia e per l'adolescenza in Brasile, Portogallo e Italia: status, caratteristiche, problemi.
B: La traduzione della letteratura per l'infanzia e per l'adolescenza PORT>IT: approcci teorici e analisi comparative.
C: Dalla teoria alla pratica: traduzione di un libro della letteratura per l'infanzia e per l'adolescenza inedito in italiano (PORT> IT).

Il corso eroga 9 CFU. Non è possibile acquisirne solo 6.

Lo scopo del corso è un primo approccio al settore della traduzione della letteratura per l'infanzia e per l'adolescenza. Dopo un'introduzione generale all'evoluzione della letteratura per l'infanzia in Brasile, Portogallo e Italia, da un punto di vista comparativo, verranno approfondite le caratteristiche peculiari di questo genere letterario e i problemi di traduzione più comuni nella combinazione linguistica PORT> ITA. Nella seconda parte del corso, gli studenti saranno invitati a mettere in pratica gli elementi appresi traducendo un libro inedito in lingua italiana. È un lavoro di gruppo il cui scopo è la realizzazione di un prodotto completo attravarso l'applicazione delle teorie e degli strumenti appresi. Si ricorda che il corso è integrato da esercitazioni, per le quali si rimanda all'apposita scheda.

Il programma del corso è valido fino a settembre 2021. Dalla sessione estiva 2021 sarà possibile presentarsi esclusivamente sul programma dell'A.A. 2020-21.
Prerequisiti
Il corso si tiene totalmente in lingua portoghese, i materiali e le attività previste in classe e per lo studio autonomo presuppongono una competenza iniziale di livello B2. Per sostenere l'esame di lingua portoghese 2 è necessario aver superato l'esame di lingua portoghese 1.
Metodi didattici
Il corso adotta i seguenti metodi didattici: lezioni frontali; lavori individuali e di gruppo di analisi e traduzione; laboratori pratici di traduzione. Inoltre, il corso è integrato da esercitazioni, per le quali si rimanda all'apposita scheda.
Materiale di riferimento
Il corso dispone di un sito sulla piattaforma on line per la didattica Ariel (https://vrussolp12.ariel.ctu.unimi.it), al quale si rimanda per appunti delle lezioni e altri materiali forniti dal docente. Per ogni unità didattica, verranno messi a disposizione sul sito dei saggi critici specifici su singole opere o autori, o su questioni di carattere generale. Di seguito vengono indicati i materiali di lettura obbligatoria.

Programma d'esame per studenti frequentanti:
1) Studio dei seguenti saggi:
a) A Análise temática na perspetiva funcional: para um processo interpretativo, Audria Leal, Noémia Jorge. In Estudos Linguísticos, 9, Edições Colibri, Lisboa, 2014, pp. 97-110.
b) Análise textual em tradução: bases teóricas, métodos e aplicação didática, Christiane Nord. São Paulo: Rafael Copetti Editor, 2016, pp. 50-243.
c) Estratégias de tradução para intertextualidades em literatura infantojuvenil, Adriana Maximino dos Santos e Manuela Acássia Accácio. Cadernos de Literatura em Tradução, n. 12, pp. 17-31.
d) Pino Boero, La letteratura per l'infanzia e per ragazzi in Italia - dal 1945 ad oggi, in Linee europee di letteratura per l'infanzia (I. Danimarca, Francia, Italia, Portogallo, Regno Unito), a cura di Alessandra Avanzini, Franco Angeli, Milano, 2013.
e) Maria da Natividade Pires, Ângela Balça, La letteratura per l'infanzia e per ragazzi in Portogallo dal 1945 ad oggi, in Linee europee di letteratura per l'infanzia (I. Danimarca, Francia, Italia, Portogallo, Regno Unito), a cura di Alessandra Avanzini, Franco Angeli, Milano, 2013.
f) Marisa Lajolo e Regina Zilberman, Cap. 6. Indústria cultural & renovação literária, in Literatura Infantil Brasileira, História & Histórias, Editora Ática São Paulo, 2007.
2) Dispensa con i seguenti testi per lavorare sulla traduzione, sia da un punto di vista teorico che pratico (il link da cui scaricarli è reperibile nella pagina Ariel del corso):
a) A menina do narizinho arrebitado, Monteiro Lobato, Monteiro Lobato & Cia: São Paulo, 1920.
b) Fábulas de narizinho, Monteiro Lobato, Monteiro Lobato & Cia: São Paulo, 1921.
c) Uma História de Rabos Presos, Ruth Rocha, Carlos Alfredo de Brito, Salamandra, São Paulo, 1986.
d) Quando eu nasci, Isabel Minhós Martins, Madalena Matoso, Planeta Tangerina, Carcavelos, 2007.
e) O Maior Azar do Mundo, Marcos Bagno, Ed. Positivo, Curitiba, 2014.
f) Lá Fora - Guia para descobrir a natureza, Maria Ana Peixe Dias, Inês Teixeira do Rosário, Bernardo P. Carvalho, Planeta Tangerina, Carcavelos, 2014.
Gli studenti non frequentanti sono pregati di contattare il docente per concordare un programma adeguato.
Le opere elencate sono tutte reperibili nella pagina Ariel del corso.
Si ricorda che il corso è integrato da esercitazioni, per le quali si rimanda all'apposita scheda.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
L'esame consiste in una prova scritta e una prova orale, entrambe obbligatorie, con il docente madrelingua e una prova orale con il docente del corso monografico. L'esame scritto è della durata di 4 ore e prevede una parte di comprensione scritta, una di produzione scritta, una di competenza strutturale e lessicale; la prova orale con il docente madrelingua consisterà in un colloquio in lingua; la prova orale con il docente del corso monografico prevede domande poste dal docente e interazioni tra docente e studente. Anche quest'ultima parte si svolge in lingua portoghese. Il colloquio mira a verificare la conoscenza dei testi studiati, la capacità di contestualizzazione, l'abilità nell'esposizione, la precisione nell'uso della terminologia specifica, la capacità di riflessione critica e personale sulle tematiche proposte.
Per i soli studenti frequentanti (coloro che frequantano il 75% delle ore), la prova scritta finale può essere sostituita da due prove scritte parziali, la prima alla fine del primo semestre e la seconda alla fine del secondo semestre. Tutti i risulati delle prove scritte (finali e parziali), verranno comunicati nella pagina Ariel del corso.
Il voto finale è espresso in trentesimi, e lo studente ha facoltà di rifiutarlo (in tal caso verrà verbalizzato come "ritirato").


Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente. Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.
L-LIN/09 - LINGUA E TRADUZIONE - LINGUE PORTOGHESE E BRASILIANA - CFU: 9
Lezioni: 60 ore
Docente/i
Ricevimento:
Contattare la docente per email o su Teams per concordare l'orario e la data di ricevimento (che si terrà su Teams). L'orario fissato per il ricevimento è il martedì dalle 10.30, ma è possibile concordare un ricevimento anche in altri giorni e orari.
Ricevimento:
su richiesta (Microsoft Teams): contattare la docente via mail