Pediatria generale e specialistica

A.A. 2019/2020
6
Crediti massimi
55
Ore totali
SSD
MED/38 MED/39
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Conoscenza delle modificazioni fisiologiche del soggetto in via di sviluppo (bambino e adolescente, 0-18 anni).
Conoscenza delle principali patologie pediatriche. In particolare si sottolinea l'importanza del riconoscimento delle condizioni che richiedono interventi d'urgenza e delle patologie che necessitano l'apporto di uno specialista. Riguardo alle patologie croniche, che possono interessare il paziente lungo tutta la sua vita, si mette in evidenza la rilevanza dal punto di vista sociale.
Ove pertinente viene trattato il problema della prevenzione.
Vengono date indicazioni riguardo all' anamnesi (che richiede modalità peculiari di comunicazione, dato che si tratta di soggetti pediatrici), all'esame obiettivo (con le variazioni in rapporto all'età del bambino), alla diagnosi differenziale e agli interventi terapeutici, compresi eventualmente quelli riabilitativi.
Risultati apprendimento attesi
Alla fine del corso lo studente dovrà
· essere in grado di fare un'anamnesi mediante comunicazione sia con il genitore sia eventualmente con il paziente stesso, tenendo conto delle differenti modalità in rapporto all'età (0-18 anni) e allo stato socio-culturale della famiglia;
· saper eseguire un esame obbiettivo tenendo conto dell'età del paziente oltre che delle sue condizioni cliniche;
· conoscere le modificazioni fisiologiche di alcuni organi e apparati nel corso dell'accrescimento (ci si riferisce a quelli che sono oggetto di modifiche significative, ad es. rene, apparato ematopoietico, sistema immunitario );
· conoscere le caratteristiche fisiologiche dell'accrescimento somatico;
· conoscere le principali patologie pediatriche delle varie età con la diagnosi differenziale e gli interventi terapeutici individuando le condizioni che necessitano dell'apporto di uno specialista;
· in particolare devono essere conosciute le patologie croniche dalle quali il paziente sarà affetto lungo tutta la sua vita; di queste, devono essere conosciute le terapie, anche quelle riabilitative eventualmente necessarie, infine le loro implicazioni sociali;
· inoltre devono essere conosciute le principali situazioni patologiche di emergenza, i loro sintomi allarme, le prime terapie di emergenza da attuare; deve anche essere riconosciuta, per queste, la eventuale necessità di invio a un Pronto Soccorso ospedaliero;
· delle varie malattie, quando pertinente, devono essere conosciute le misure preventive, con particolare riguardo a quelle di grande rilevanza sociale;
· nel rapporto con i pazienti e i suoi familiari lo studente deve sviluppare attitudine di rispetto ed empatia.
Programma e organizzazione didattica

Linea: Policlinico

Prerequisiti
Conoscenze di base acquisite di Anatomia, Fisiologia e Patologia generale, delle cui discipline devono essere già stati superati gli esami
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Prova orale, sugli argomenti sviluppati durante le lezioni e compresi nel Syllabus.
Voto in trentesimi
Pediatria generale e specialistica
Programma
Approccio al bambino e all'adolescente
- Anamnesi ed esame obbiettivo
- L'accrescimento
- Lo sviluppo psicomotorio.
- La comunicazione con il paziente e la sua famiglia
- Il pediatra di famiglia in Italia
- Pediatria e Global Health

Neonatologia
- Il neonato fisiologico
- Il neonato patologico
- Problematiche neurologiche neonatali e loro sequele

Endocrinologia, metabolismo e nutrizione
- Allattamento e svezzamento
- I latti nell'alimentazione del lattante
- La nutrizione dalla seconda infanzia all'adolescenza
- I disturbi alimentari
- Malattie metaboliche congenite
- Dismetabolismi acquisiti
- Fibrosi cistica
- Le basse stature
- Alterato sviluppo puberale, disordini della differenziazione sessuale

Gastroenterologia
- Diarree acute
- Sindromi da malassorbimento, malattie correlate al glutine e relativa dieta
- Colon irritabile e dolori addominali ricorrenti
- Principali malattie epatiche

Immunologia e Reumatologia
- Deficit immunitari congeniti
- Malattia di Kawasaki
- Malattia di Schönlein-Henoch
- Vasculiti di altra natura
- Patologie reumatiche autoimmuni
- Malattia reumatica
- Artrite idiopatica giovanile

Malattie respiratorie e infezioni
- Infezioni delle alte vie respiratorie
- Infezioni delle basse vie respiratorie
- Meningiti e Meningo-encefaliti
- Tubercolosi
- Principali infezioni sistemiche
- Il bambino con febbre
- Principi di antibioticoterapia
- Vaccinazioni
- Asma e allergie


Nefrologia
- Le infezioni delle vie urinarie
- Sindrome nefrosica
- Sindromi nefritiche
- Insufficienza renale acuta
- Insufficienza renale cronica
- Trattamento dietetico nelle malattie renali

Oncoematologia
- Valutazione dell'emocromo
- Anemie
- Piastrinopenie
- Leucemie
- Cenni sulle principali neoplasie

Cefalee
- Cefalee primarie e cefalee secondarie

Il medico di fronte al bambino in pronto soccorso
- Il Triage
- La valutazione del bambino in pronto soccorso
- Problematiche di interesse particolare in pronto soccorso
- Urgenze / emergenze chirurgiche
- La comunicazione in Pronto Soccorso
Metodi didattici
Lezioni frontali
Materiale di riferimento
- Zuccotti GV. Manuale di Pediatria. La pratica clinica. Esculapio 2016
- Lissauer T, Carroll W. Manuale di Pediatria. Quinta edizione. Edra 2018
- Nelson Textbook of Pediatrics, Elsevier 2019
Neuropsichiatria infantile
Programma
- Sviluppo normale
- Paralisi cerebrali
- Disabilità intellettive
- Epilessie e convulsioni di altra natura. Manifestazioni parossistiche non epilettiche
- Psicopatologia dell'adolescenza
- Disturbi dello spettro autistico
- Disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD)
Metodi didattici
Lezioni frontali
Materiale di riferimento
- Zuccotti GV. Manuale di Pediatria. La pratica clinica. Esculapio 2016
- Lissauer T, Carroll W. Manuale di Pediatria. Quinta edizione. Edra 2018
- Nelson Textbook of Pediatrics, Elsevier 2019
Moduli o unità didattiche
Neuropsichiatria infantile
MED/39 - NEUROPSICHIATRIA INFANTILE - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Pediatria generale e specialistica
MED/38 - PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA - CFU: 5
Didattica non formale: 15 ore
Lezioni: 32 ore

Linea: San Donato

Responsabile
Prerequisiti
Conoscenze di base acquisite di Anatomia, Fisiologia e Patologia generale, delle cui discipline devono essere già stati superati gli esami
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Prova orale, sugli argomenti sviluppati durante le lezioni e compresi nel Syllabus.
Voto in trentesimi
Pediatria generale e specialistica
Programma
Approccio al bambino e all'adolescente
- Anamnesi ed esame obbiettivo
- L'accrescimento
- Lo sviluppo psicomotorio.
- La comunicazione con il paziente e la sua famiglia
- Il pediatra di famiglia in Italia
- Pediatria e Global Health

Neonatologia
- Il neonato fisiologico
- Il neonato patologico
- Problematiche neurologiche neonatali e loro sequele

Endocrinologia, metabolismo e nutrizione
- Allattamento e svezzamento
- I latti nell'alimentazione del lattante
- La nutrizione dalla seconda infanzia all'adolescenza
- I disturbi alimentari
- Malattie metaboliche congenite
- Dismetabolismi acquisiti
- Fibrosi cistica
- Le basse stature
- Alterato sviluppo puberale, disordini della differenziazione sessuale

Gastroenterologia
- Diarree acute
- Sindromi da malassorbimento, malattie correlate al glutine e relativa dieta
- Colon irritabile e dolori addominali ricorrenti
- Principali malattie epatiche

Immunologia e Reumatologia
- Deficit immunitari congeniti
- Malattia di Kawasaki
- Malattia di Schönlein-Henoch
- Vasculiti di altra natura
- Patologie reumatiche autoimmuni
- Malattia reumatica
- Artrite idiopatica giovanile

Malattie respiratorie e infezioni
- Infezioni delle alte vie respiratorie
- Infezioni delle basse vie respiratorie
- Meningiti e Meningo-encefaliti
- Tubercolosi
- Principali infezioni sistemiche
- Il bambino con febbre
- Principi di antibioticoterapia
- Vaccinazioni
- Asma e allergie


Nefrologia
- Le infezioni delle vie urinarie
- Sindrome nefrosica
- Sindromi nefritiche
- Insufficienza renale acuta
- Insufficienza renale cronica
- Trattamento dietetico nelle malattie renali

Oncoematologia
- Valutazione dell'emocromo
- Anemie
- Piastrinopenie
- Leucemie
- Cenni sulle principali neoplasie

Cefalee
- Cefalee primarie e cefalee secondarie

Il medico di fronte al bambino in pronto soccorso
- Il Triage
- La valutazione del bambino in pronto soccorso
- Problematiche di interesse particolare in pronto soccorso
- Urgenze / emergenze chirurgiche
- La comunicazione in Pronto Soccorso
Metodi didattici
Lezioni frontali
Materiale di riferimento
- Zuccotti GV. Manuale di Pediatria. La pratica clinica. Esculapio 2016
- Lissauer T, Carroll W. Manuale di Pediatria. Quinta edizione. Edra 2018
- Nelson Textbook of Pediatrics, Elsevier 2019
Neuropsichiatria infantile
Programma
- Sviluppo normale
- Paralisi cerebrali
- Disabilità intellettive
- Epilessie e convulsioni di altra natura. Manifestazioni parossistiche non epilettiche
- Psicopatologia dell'adolescenza
- Disturbi dello spettro autistico
- Disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD)
Metodi didattici
Lezioni frontali
Materiale di riferimento
- Zuccotti GV. Manuale di Pediatria. La pratica clinica. Esculapio 2016
- Lissauer T, Carroll W. Manuale di Pediatria. Quinta edizione. Edra 2018
- Nelson Textbook of Pediatrics, Elsevier 2019
Moduli o unità didattiche
Neuropsichiatria infantile
MED/39 - NEUROPSICHIATRIA INFANTILE - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Pediatria generale e specialistica
MED/38 - PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA - CFU: 5
Didattica non formale: 15 ore
Lezioni: 32 ore

Linea: San Giuseppe

Responsabile
Prerequisiti
Conoscenze di base acquisite di Anatomia, Fisiologia e Patologia generale, delle cui discipline devono essere già stati superati gli esami
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Prova orale, sugli argomenti sviluppati durante le lezioni e compresi nel Syllabus.
Voto in trentesimi
Pediatria generale e specialistica
Programma
Approccio al bambino e all'adolescente
- Anamnesi ed esame obbiettivo
- L'accrescimento
- Lo sviluppo psicomotorio.
- La comunicazione con il paziente e la sua famiglia
- Il pediatra di famiglia in Italia
- Pediatria e Global Health

Neonatologia
- Il neonato fisiologico
- Il neonato patologico
- Problematiche neurologiche neonatali e loro sequele

Endocrinologia, metabolismo e nutrizione
- Allattamento e svezzamento
- I latti nell'alimentazione del lattante
- La nutrizione dalla seconda infanzia all'adolescenza
- I disturbi alimentari
- Malattie metaboliche congenite
- Dismetabolismi acquisiti
- Fibrosi cistica
- Le basse stature
- Alterato sviluppo puberale, disordini della differenziazione sessuale

Gastroenterologia
- Diarree acute
- Sindromi da malassorbimento, malattie correlate al glutine e relativa dieta
- Colon irritabile e dolori addominali ricorrenti
- Principali malattie epatiche

Immunologia e Reumatologia
- Deficit immunitari congeniti
- Malattia di Kawasaki
- Malattia di Schönlein-Henoch
- Vasculiti di altra natura
- Patologie reumatiche autoimmuni
- Malattia reumatica
- Artrite idiopatica giovanile

Malattie respiratorie e infezioni
- Infezioni delle alte vie respiratorie
- Infezioni delle basse vie respiratorie
- Meningiti e Meningo-encefaliti
- Tubercolosi
- Principali infezioni sistemiche
- Il bambino con febbre
- Principi di antibioticoterapia
- Vaccinazioni
- Asma e allergie


Nefrologia
- Le infezioni delle vie urinarie
- Sindrome nefrosica
- Sindromi nefritiche
- Insufficienza renale acuta
- Insufficienza renale cronica
- Trattamento dietetico nelle malattie renali

Oncoematologia
- Valutazione dell'emocromo
- Anemie
- Piastrinopenie
- Leucemie
- Cenni sulle principali neoplasie

Cefalee
- Cefalee primarie e cefalee secondarie

Il medico di fronte al bambino in pronto soccorso
- Il Triage
- La valutazione del bambino in pronto soccorso
- Problematiche di interesse particolare in pronto soccorso
- Urgenze / emergenze chirurgiche
- La comunicazione in Pronto Soccorso
Metodi didattici
Lezioni frontali
Materiale di riferimento
- Zuccotti GV. Manuale di Pediatria. La pratica clinica. Esculapio 2016
- Lissauer T, Carroll W. Manuale di Pediatria. Quinta edizione. Edra 2018
- Nelson Textbook of Pediatrics, Elsevier 2019
Neuropsichiatria infantile
Programma
- Sviluppo normale
- Paralisi cerebrali
- Disabilità intellettive
- Epilessie e convulsioni di altra natura. Manifestazioni parossistiche non epilettiche
- Psicopatologia dell'adolescenza
- Disturbi dello spettro autistico
- Disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD)
Metodi didattici
Conoscenze di base acquisite di Anatomia, Fisiologia e Patologia generale, delle cui discipline devono essere già stati superati gli esami
Materiale di riferimento
- Zuccotti GV. Manuale di Pediatria. La pratica clinica. Esculapio 2016
- Lissauer T, Carroll W. Manuale di Pediatria. Quinta edizione. Edra 2018
- Nelson Textbook of Pediatrics, Elsevier 2019
Moduli o unità didattiche
Neuropsichiatria infantile
MED/39 - NEUROPSICHIATRIA INFANTILE - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Pediatria generale e specialistica
MED/38 - PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA - CFU: 5
Didattica non formale: 15 ore
Lezioni: 32 ore

Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Clinica Pediatrica De Marchi
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
Mercoledi, ore 11.00, previo appuntamento
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
Su appuntamento